>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Abolizione esame avvocato
21827 messaggi, letto 405613 volte
 Discussione ad accesso limitato, solo gli utenti registrati possono scrivere nuovi messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 714, 715, 716, 717, 718, 719, 720, 721, 722, 723, 724, 725, 726, 727, 728 - Successiva >>

Da: PhD student13/07/2012 10:08:47
Ti sbagli, è più appropriato "tendenziose", perché tendevano a "smascherare" l'assurdità della proposta.

Quanto alla qualità del presente forum, beh, tolti gl'insulti scatologici e i battibecchi da osteria, resta solo l'assurdità del titolo...

Da: jackett13/07/2012 10:17:46
"perché tendevano a "smascherare" l'assurdità della proposta" e dunque erano "sottilmente insidiose, ciò che è, sostanzialmente, la definizione di capzioso.

un'affermazione può essere tendenziosa, in quanto non oggettiva e sorretta - o distorta  - da un preciso intento "distorsivo".

una domanda che abbia alla base un preciso intento distorsivo è, in quanto manipolatoria, ingannevole ed, in qualche modo, tesa a raggirare: capziosa, in una parola.

Da: jackett13/07/2012 10:19:26
errata corrige: elimina " o distorta"

Da: PhD student13/07/2012 10:29:33
Ma in attesa che qualcuno dei promotori della raccolta firme fornisca le sue risposte, mi permetto di rispondere io stesso ai superiori interrogativi:

1) e 2): se il destinatario delle firme è il Parlamento, tenete conto che quello attuale sta per "sbaraccare" per fine legislatura, ha ancora una ventina di decreti governativi da convertire e non potrà certamente occuparsi della vostra proposta (incostituzionale, peraltro). Più in generale, del resto, le prospettive di successo delle iniziative legislative popolari sono parti a quelle che avrebbe una formica di abbattere un elefante (historia docet...)

Se lo scopo, come sembra dal sito cui rinvia l'indirizzo sopra postato, è quello di raccogliere 500.000 firme per una proposta di referendum abrogativo, ci sarebbe da dire che:

a) se dopo mesi avete raccolto meno di 3.000 firme, per arrivare a 500.000 avreste bisogno di una ventina d'anni, di questo passo...

b) la probabilità che si raggiunga un quorum su un quesito referendario di tal fatta sono inferiori a quelle che avrebbe una scrofa incinta di passare per la cruna d'un ago

3) e 4) la proposta che sembra emergere dai confusi discorsi che fate (nessuna proposta formulata in termini giuridici è rinvenibile nei siti indicati) va in senso esattamente contrario alla politica in materia di riforma forense adottata da TUTTI I GRUPPI PARLAMENTARI, senza eccezione (si veda la discussione preliminare del ddl C 3900 alla camera dei deputati, svoltasi l'11 giugno 2012). C'è attualmente un solo senatore che si è pronunciato a favore dell'abolizione dell'esame di Stato (e , peraltro, detto senatore CORRETTAMENTE RITIENE, COME IL SOTTOSCRITTO, CHE SI DEBBA PRIMA MODIFICARE L'ARTICOLO 33 COST, TANTO è VERO CHE HA PROPOSTO, DA SOLO, DETTA MODIFICA CON LEGGE COSTITUZIONALE!!!!!). Vi resta quindi da convincere gli altri 940 e passa parlamentari 8molti dei quali avvocati), che sono in maggioranza convinti che l'esame sia troppo facile e che occorra quindi inasprirlo.


Ergo: la vostra è una proposta assurda, illusoria, infondata, incostituzionale e senza alcuna speranza di successo nel breve-medio periodo.

Fino a quando il parlamento italiano sarà pesantemente condizionato dalla lobby degli avvocati (ciò che avviene ab immemorabili, e che non sembra destinato a cambiare nel breve-medio termine), nessun parlamento approverà mai una riforma costituzionale finalizzata a una successiva abrogazione dell'esame per legge ordinaria.

Un saluto da Islington

Da: PhD student x jackett13/07/2012 10:31:58
Ti stai sbagliando di grosso, come dimostra il seguente link:


http://www.wordreference.com/definizione/tendenzioso


Italiano compatto - Dizionario della Lingua Italiana © 2010 Zanichelli editore:
tendenzioso
[ten-den-zió-so]aggettivofatto per ottenere un certo scopo:Esempio: una domanda tendenziosa,posta in modo da suggerire una certa risposta
â    Esempio: notizia tendenziosa,che non rispecchia la realtà, non obiettiva.

Da: PhD student x jackett13/07/2012 10:35:24
Come puoi leggere nel dizionario della Zanichelli, sopra riportato (unitamente al link relativo), nonché in decine di altri dizionari, l'espressione "domanda tendenziosa" è talmente frequente da considerarsi d'uso comunissimo, proprio nel senso , da me utilizzato, di "domanda tendente a un determinato fine" (nel mio caso, appunto quello di smascherare l'assurdità della proposta).

Per tua norma e regola, il sottoscritto, nell'ambito della sua attività universitaria, ha corretto e corregge tesi di laureandi in italiano, inglese e francese.

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: jackett13/07/2012 10:42:15
"il sottoscritto, nell'ambito della sua attività universitaria, ha corretto e corregge tesi di laureandi in italiano, inglese e francese."


e sticazzi? ma trovi ancora qualcuno che entri in soggezione per questo continuo autosbrodolamento continuo? vabbè, sarà la vita a farti abbassare, anche duramente, la cresta.

cmq il link che hai postato non aggiunge né smentisce punto ciò che ho detto io.

detto questo, per me puoi anche scrivere "emorroidali" al posto di "capzioso" o "tendenzioso": se devo poi sorbirmi il tuo tono da cafone risalito, non ne vale proprio la pena di rivolgerti la parola

Da: PhD student x jackett13/07/2012 10:43:58
le mie domande, infatti, non avevano, come scrivi testualmente tu,  "alla base un preciso intento distorsivo è, in quanto manipolatoria, ingannevole ed, in qualche modo, tesa a raggirare".

Erano domande perfettamente logiche e normali, che non intendevano distorcere, manipolare né ingannare alcuno (ecco perché non erano "capziose").

Erano invece "tendenziose", perché tendevano ad ottenere le normali risposte che volevo ottenere, e cioè: presentazione delle firme al parlamento, proposta per l'abrogazione della legge che prevede l'esame, formulazione d'una proposta per un referendum abrogativo, ecc...

tutte risposte, quelle cui "tendevano" le mie domande, che poi avrei provveduto a "smontare" con le mie successive argomentazioni (che trovi sopra).

Si tratta di una tecnica processuale di matrice anglosassone, usitatissima nei processi in Inghilterra e nei sistemi di Common Law in generale, detta delle "leading questions", di cui l'espressione "DOMANDE TENDENZIOSE" è la diretta traduzione, come dimostra il seguente link:

http://www.proz.com/kudoz/english_to_italian/law_patents/309279-leading_question.html




Un consiglio per il tuo futuro: prima di polemizzare con chi, ad ogni evidenza, è molto preparato in una certa materia, think twice!!!

:-)

Da: ulrich13/07/2012 10:47:55

- Messaggio eliminato -

Da: PhD student13/07/2012 10:55:50
possibile che non ci sia nessuno in grado di rispondere NEL MERITO alle domande e alla considerazioni di merito da me esposte nei messaggi di stamattina?

Da: giurisprudenzainlotta13/07/2012 10:59:46
la mia risposta alle domande è manualistica Leggetevi "tacito dissenso" g.m.Chiodi:teoresi dei linguaggi concettuali , tacito dissenso , la menzogna del potere la struttura elementare del potere!qui si rasenta l'abuso di potere nei confronti di tanti giovani e studenti italiani...ma questa volta almeno per cio' che io penso e dico stavolta mettiamo da parte le strumentalizzazioni politiche,e pensiamo davvero e seriamente alle generazioni future...io il mio percorso l'ho terminato,se intento un tavolo per l'abolizione è per chi verrà non per chi ci è passato o ci sta passando da questo esame!non volete abolirlo tenetevolo così come è ,e inaspritelo forse è la soluzione corretta ...beato chi non ha mai avuto il "ragionevole dubbio"!

Da: jackett13/07/2012 11:00:13
l'intento manipolatorio delle domande consiste proprio nell'indurre l'interlocutore a fornirti, sua sponte e senza accorgersene, armi ed argomenti a supporto della tua tesi.

e quale sarebbe la materia in cui ti reputi "preparato": linquistica o retorica?

ribadisco: hai modi da cafone risalito e i tuoi anglicismi fanno pensare al provincialotto che si è appena tolto di dosso l'odore di zuppa (una specie di briatore, per intenderci).

basta così, comunque: in fondo intasare un forum con polemiche personali non è gentile nei confronti degli altri utenti.

cordialità

Da: PhD student13/07/2012 11:08:24
@ giurisprudenzainlotta: personalmente non mi ritengo soddisfatto dalla tua risposta, ma ti ringrazio comunque per avermela data.

@ jackett: ti ricodo che sei stato tu a "iniziare", pretendendo di correggere l'uso (esattissimo), da parte mia, dell'espressione "domande tendenziose". Credo che non ci sia migliore esempio di "domande tendenziose" che quello che ho fornito io con le domande stesse. Al tua correzione, quindi, era ed è decisamente fuori luogo.

Posto che hai avuto la felicissima idea di contestare l'uso (esattissimo) dell'espressione "domande tendenziose" da parte mia, e che adesso mi chiedi "quale sarebbe la materia in cui mi reputo preparato", mi corre l'obbligo di risponderti che, negli ultimi mesi, ho studiato da vicino la tecnica processuale della direct examination e della cross examination, che (guarda caso) si basa anche sulle "DOMANDE TENDENZIOSE".

Ecco perché la tua correzione era particolarmente "infelice"...

Cordialità

Da: 10dieci13/07/2012 11:41:08
Alla mensa per poveri andrete tutti, brutti saccenti e presuntuosi.

Da: enzocz13/07/2012 12:17:19
@10dieci
noi intanto l'esame l'abbiamo superato, voi state qui a chiederne l'abolizione..taci!!!

Da: 10dieci13/07/2012 12:23:10
Intanto vedo che anche voi siete sempre qui.

Mi sa che l'aver superato l'esame non vi è servito a molto.

Da: 10dieci13/07/2012 12:27:50
Non capisco una cosa. Questo è un comitato costituito per raccogliere informazioni che potrebbero portare all'abolizione dell'esame, così come ci è stato prospettato dalla stessa politica e dagli economisti di fama mondiale negli ultimi anni.

Che cazzo c'entrate voi che l'esame l'avete superato?
Non c'è ragione che giustifichi la vostra presenza in questo forum.

Da: giurisprudenzainlotta13/07/2012 12:32:10

- Messaggio eliminato -

Da: Bruiser13/07/2012 12:46:23
"manca una firma per arrivare a 3000 sottoscrizioni"......
ti faccio notare che ne macano altre 2000 per arrivare al "traguardo" che non servirà proprio a nulla!!!!!!!
ti faccio notare, altresì, che è da almeno un anno che non riuscite nemmeno a raggiungere quota "3000 sottoscrizioni".
Beh.....allora....dove sono le 50000 persone da sguinzagliare appartenenti a questi presunti collettivi studenteschi..........

Da: Grundi13/07/2012 13:52:57
Ma un avvocato in free lance che non ho fatto l'esame di stato può continuare a esercitare la professione come free lance con la nuova normativa?

Da: Perché non otterrete nulla:13/07/2012 15:15:57
http://www.diritto24.ilsole24ore.com/guidaAlDiritto/civile/civile/news/2012/07/giustizia-severino-troppi-avvocati-in-italia.html

Questo è il parere unanime di chi ha in mano (nonché di chi avrà in mano) le leve del potere in Italia.

Ecco perché non c'è alcuna possibilità che aboliscano l'esame di Stato, ma anzi è molto probabile che lo rendano molto più difficile (nella prox legislatura) per frenare l'enorme afflusso di nuovi concorrenti 8circa 10.000 l'anno!!!).

Pensate davvero di ottenere qualcosa? E come? E da chi?

Da: PhD student13/07/2012 15:23:14
potete contestare fino a quando volete l'affermazione decisa del ministro, ma se chiedete a ciascuno dei parlamentari, dei ministri, dei sottosegretari, dei segretari di partito e dei loro portaborse, vi diranno tutti la stessa cosa, che del resto ripetono da 10 anni, invariabilmente, tutti i Procuratori Genreali presso le Corti d'Appello all'inaugurazione degli anni giudiziari: "IN ITALAI CI SONO (GIA') TROPPI AVVOCATI".

Da cui deriva l'ovvia conseguenza che i filtri esistenti (l'esame, essenzialmente) non funzionano, secondo chi (TUTTI I POLITICI!!!!) è convinto che gli avvocati siano già troppi.

Data questa convinzione diffusissima, che è ormai QUASI UN POSTULATO RIPETUTO DA TUTTI, e che francamente mi sembra difficile poter contestare, VI ASPETTATE SERIAMENTE CHE LA POLITICA FACCIA I SALTI MORTALI PER TOGLIERE L'ESAME DI STATO???????

E' gradita una risposta NEL MERITO. Grazie

Da: PhD student13/07/2012 15:34:39
Ribadisco la domanda (visto che mi si risponde solo ad insulti o con rilievi sintattico-stilistici, ma mai nel merito):

quando anche osservatori imparziali dall'estero e funzionari di istituzioni europee e internazionali sono tutti convinti che uno dei problemi principali della giustizia italiana è che ci sono (già) troppi avvocati:

(si veda da ultimo la dichiarazione del Commissario per i diritti umani presso il Consiglio d'Europa:

https://ltantalo.wordpress.com/2012/07/10/intervista-a-nils-muiznieks-commissario-per-i-diritti-umani-presso-il-consiglio-deuropa-italia-giusta-la-conciliazione/



...credete davvero di trovare PIU' DI UN PARLAMENTARE (alludo all'ottimo sen. Lauro) che sia così pazzo da votare per l'abolizione dell'esame di Stato???

Piuttosto, sbrighiamoci a superarlo, perché sono pronto a scommettere che nella prossima legislatura lo renderanno molto più difficile (fermo restando il periodo transitorio...)

Da: 10dieci13/07/2012 15:44:35
Bisognerebbe leggere l'intera intervista al ministro Severino, in quanto quello riportato potrebbere essere una premessa di un discorso più lungo.

Da: PhD student13/07/2012 15:53:39
non c'è dubbio che il Ministro non si sia limitato a quelle parole, ci mancherebbe altro!
Ma è un fatto che sia lei, sia gli osservatori internazionali (vedi il Commissario per i diritti umani presso il Consiglio d'Europa:

https://ltantalo.wordpress.com/2012/07/10/intervista-a-nils-muiznieks-commissario-per-i-diritti-umani-presso-il-consiglio-deuropa-italia-giusta-la-conciliazione/


...sia osservatori "tecnici" ed imparziali come i magistrati (i PG alle inaugurazioni degli anni giudiziari ripetono costantemente non che in Italia ci siano MOLTI avvocati, ma che ce ne sono "TROPPI"!!!

un esempio per tutti:

http://www.ordineavvocatiagrigento.it/?p=14448


Con una classe politica unanimemente convinta che in Italia ci siano "TROPPI AVVOCATI" ("troppi" significa che, secondo loro, ce ne dovrebbero essere di meno, e quindi, secondo loro, ne entrano troppi con l'esame attuale...), sperate davvero che tolgano l'esame???

Da: 10dieci13/07/2012 15:57:01
Anche tu potresti restare fuori

Da: PhD student13/07/2012 15:58:35
Nel frattempo si sta per abbattere l'ennesima bastonata sull'avvocatura italiana, che contribuirà ad esasperare vieppiù la "casta forense":

http://www.leggioggi.it/2012/07/13/compensi-professionisti-parere-del-consiglio-di-stato-avvocati-ormai-allelemosina/

con tutto il dovuto rispetto, dato il quadro generale di politica giudiziaria, ipotizzare un'abolizione dell'esame è follia allo stato puro.

Da: PhD student13/07/2012 16:06:36
Ovvio che potrei "restare fuori" anch'io.

Ma il punto è proprio questo: le mie sono considerazioni oggettive, non dettate da interessi personali!

Io, sulla base delle mie sincere convinzioni, credo che il quadro politico-istituzionale sia tale per cui è assolutamente impossibile che si giunga, nel medio periodo (intendo, nei prossimi 5-6 anni almeno), ad un'abolizione dell'esame o finanche a una semplificazione dello stesso.

In tutta onesta, aprite gli occhi, ragazzi!!!!!!!

Perché, secondo voi, ripetono TUTTI (Vietti (CSM), Ministro, politici, funzionari, magistrati.... TUTTI!!!!) che ci sono "TROPPI avvocati"????

Pensateci bene: che interesse hanno, tutti i decisori, a ripetere CONTINUAMENTE questo "mantra"???

Sarò malizioso, ma per me la risposta è una sola (scontata, del resto, per chi abbia seguito i dibattiti parlamentari sul ddl di riforma forense): stanno seriamente attivandosi per cambiare le modalità d'esame, E NON CERTO PER ADDOLCIRLE!!!!!

Ecco perché ripetono TUTTI; ad ogni piè sospinto, che gli avvocati sono TROPPI!!!

Stanno, come si suol dire, "preparando il terreno", ossia l'opinione pubblica, alle modifiche della disciplina dell'esame (che del resto è già stata predisposta ed approvata dal Senato pochi mesi fa: via i codici annotati e , all'orale, più materie e solo quelle difficili).

Ecco perché, sulla base di semplici considerazioni oggettive (e non per interessi personali), mi vien da sorridere (amaramente) quando leggo che tantio giovani confidano seriamente che qualche migliaio di firme inviate in uno scatolone al parlamento porti all'abolizione dell'esame.

Apriteli, 'sti benedetti occhi!!!!

Da: per php student13/07/2012 16:09:54
ah eccoti php student, allora hai detto quel fatto a tua madre?????
me la fa o no una bella pompa?

Da: per php student13/07/2012 16:14:08
anzi dille che sono libero domani sera....posso passarla a prendere anche nel pm così andiamo a fare un giro al lago!!!
fammi sapere però!!!!!
saluti dalla "fessa e mammeta"...come si dice da queste parti

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 714, 715, 716, 717, 718, 719, 720, 721, 722, 723, 724, 725, 726, 727, 728 - Successiva >>


Torna al forum