>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

COME VINCERE UN CONCORSO LOCALE
36904 messaggi, letto 878524 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 1171, 1172, 1173, 1174, 1175, 1176, 1177, 1178, 1179, 1180, 1181, ..., 1226, 1227, 1228, 1229, 1230, 1231 - Successiva >>

Da: ex Centrale committenza 3  2  - 25/11/2023 14:38:29
Senza rimpiangere i tempi di una volta poichè ogni epoca, periodo ha i suoi aspetti positivi e negativi, dall'educazione parte tutto. Non si può leggere "Ora i bambini sono semplicemente ineducati"...un bambino ineducato, che giovane adulto sarà? O una bella mattina si sveglia e  ha tutta l'educazione di questo mondo?
Oppure può succedere anche:

https://www.ilfattoquotidiano.it/2023/11/25/ti-faccio-fare-la-fine-di-giulia-cecchettin-18enne-arrestato-ad-aosta-dopo-aver-minacciato-di-morte-lex-fidanzata/7364666/#:~:text=Un%20diciottenne%20%C3%A8%20stato%20arrestato,minorenne%20%E2%80%93%20a%20rivolgersi%20ai%20carabinieri.

Questi p.es. potrebbero essere i risultati di un educazione dove non è stato insegnato il rifiuto, la rinuncia, il sentirsi dire no etc. Senza voler giudicare il caso specifico, ma sembra che si è autorizzati a considerare gli altri come oggetti da usare per i propri fini e non come persone con le loro relative necessità, gusti etc Accettare o quasi che i bambini oggi siano ineducati senza ovviamente generalizzare è davvero essere alla frutta, anzi di più, l'abbiamo pure digerita e c........
Tu hai figli?
Rispondi

Da: GinTonic82  3  1  - 25/11/2023 15:17:01
@ma davvero praticamente dobbiamo essere quasi contente... Pensa te
Quello che non capirò mai è perché gli uomini non riescono a farsene una ragione se vengono lasciato. Basta vedere l'atteggiamento delle donne rispetto agli uomini quando vengono lasciate..le prime se ne fanno una ragione, i secondi insomma.
Rispondi

Da: Lei8 
Reputazione utente: +49
 3  2  - 25/11/2023 15:49:17
Ma davvero, leggendo il tuo ultimo post sembra che anche tu generalizzi un po'.
Comunque si accettano consigli su cosa fare coi bimbi, coi nostri figli...con i nostri giovani. Apprezzo il confronto
Rispondi

Da: Sandr0kan 
Reputazione utente: +89
 3  2  - 25/11/2023 17:33:14
https://www.youtube.com/watch?v=5qY557ZzbGQ
Rispondi

Da: per chi chiedeva 3  5  - 26/11/2023 09:18:03
il mio consiglio è uno solo

fatevi vedere da uno bravo

ma presto, presto
Rispondi

Da: Lei8 
Reputazione utente: +49
 3  2  - 26/11/2023 09:30:43
Per chi chiedeva, grazie. Seguirò il tuo consiglio
Rispondi

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: poveracci.. 1  3  - 26/11/2023 14:41:27
I concorsi negli enti locali sono i tipici concorsini per laureati falliti alla canna del gas, gente scartata nella libera professione e nei concorsi più importanti e che ripiega su questi concorsini di serie B giustamente retribuiti con gli stipendi più bassi della PA...
Rispondi

Da: PREEVATOH 1  1  - 26/11/2023 18:31:17
I soggetti che periodicamente il soggetto qui sopra descrive generalmente entrano nell'area funzionari ed elevata qualificazione (essendo laureati ed eventualmente abilitati) tra stipendio+accessorio magari si pongono pertanto nella fascia tra i 32-35K annui.

Ebbene un pari livello Ministeriale/funzioni centrali/asl/scuola può sperare se gli va di lusso di finire nella fascia tra i 35-38K (basta vedere vari articoli inerenti la "trappola" del cuneo fiscale da 100 euro in busta che vale solo fino a 35K annui).

Sulla base di questa distorsione finirà per guadagnare uguale o meno dei soggetti della fascia 32-35K quasi sempre finendo per lavorare in grosse città con costi della vita oltre il doppio di chi rimane negli enti locali della propria zona (eccetto se già si vive nelle grandi città).

La vera serie B e' il PREEVATOH che offre una sicurezza economico-professionale certamente non paragonabile ai soggetti descritti.
Rispondi

Da: Aspirante D127/11/2023 13:26:41
negli enti locali... meglio rimanere C... che ambire a D con P.O.
le rogne sono immense....e spesso si aspetta il cambio della P.O. x risolvere rogne che giacciono irrisolte da + di 20 anni....
Rispondi

Da: Sandr0kan 
Reputazione utente: +89
27/11/2023 14:16:31
Dipende, se sei in un ente gigante e sei abbastanza scafato puoi anche riuscire a fare il D imboscato 
Rispondi

Da: Marco_Mst  1  - 27/11/2023 18:58:31
Salve a tutti. Non so se posso porre qui la mia domanda ma non sapevo dove altro scrivere. Ho seriamente intenzione di iniziare a studiare per i concorsi.
Ciò che mi chiedevo è: serve davvero acquistare un manuale per tutte le materie? Voglio dire è una mole di studio enorme...
Se una casa editrice mette a disposizione un unico manuale relativo ad un determinato concorso (es. Manuale Concorso INPS 2023 che dovrebbe uscire appena uscirà il bando) posso basarmi unicamente su quello?
Infine vorrei chiedervi un consiglio: sul sito Concors***o è disponibile un'Academy a pagamento per la preparazione ai concorsi. Può essere una valida alternativa allo studio sui libri?
Grazie in anticipo a chi mi risponderà!
Rispondi

Da: ex Centrale committenza 1  1  - 27/11/2023 20:03:01
Marco_Mst

I manuali onnicomprensivi sono un valido aiuto, ma poi deve vedere il tipo di concorso. Sicuro devi affiancare a qualsiasi testo lo studio delle leggi, poi se è un concorso a crocette potrebbe bastare ma con un pò di approfonndimento, se devi fare una o due prove scritte dove magari c'è anche la redazione dell'atto amministrativo e affrontare l'orale, allora il discorso cambia.
L'Acadamy di cui parli può essere di aiuto, dipende pure che basi hai di precedenti studi. P.es. una laurea in materie giuridico - economiche può fare la differenza,
Rispondi

Da: Marco_Mst 28/11/2023 07:13:45
Ciao e grazie per la risposta.
Vorrà dire che valuterò in base al tipo di concorso...
Un altro consiglio che vorrei: è possibile lavorare 8 ore e poi dedicarsi allo studio? O ci metterei un'eternità per essere preparato ad un concorso? Inoltre alla fine dei conti ne può valere davvero la pena rispetto a un lavoro nel privato (es. Azienda metalmeccanica)?
Rispondi

Da: ex Centrale committenza 1  1  - 28/11/2023 07:41:06
Sicuramente ne vale la pena, in special modo se vivi al Sud o se l'azienda ha dei problemi che in futuro possono portare a riduzione del personale etc.
Per le ore di lavoro e studio, ognuno si organizza secondo le proprie esigenze di vita  personale e di famiglia. Cmq conosco  e so di tante persone che riescono a conciliare tutto, certo sacrificando il fine settimana, le ferie altri momenti di riposo o svago. Si tratta di scegliere.
Rispondi

Da: Ma davvero  2  - 28/11/2023 07:59:19
Trattasi di domanda senza senso.
Bisogna vedere che preparazione ha, il titolo di studio, a quale concorso ambisce.
Rispondi

Da: Marco_Mst 28/11/2023 10:36:17
Ho solo il diploma, quindi guardo solo concorsi che non richiedano laurea. Pensavo di provare INPS 2024
Rispondi

Da: per Marco_Mst 2  - 28/11/2023 11:08:50
prima di tutto non fidarti di certi siti che offrono corsi a pagamento di centinaia di migliaia di euro...soldi buttati

per quanto riguarda i libri, dipende: un mio amico ha preso un testo ottimo (non ancora conosciuto rispetto ai vari sim.one o libri del genere che per carità offrono un'infarinatura ma non ti servono per superare il concorso alla fine) e solo in base a quello (dato che non studiava dai tempi dell'università, ossia 10 anni fa) ha superato un concorso come funzionario in un ente locale

detto questo, secondo me trovi molto materiale gratuitamente su internet (e anche su molti gruppi fb, per esempio il gruppo "funzionari" che pubblica quasi ogni giorno temi sviluppati per esercitarsi gratuitamente)

quindi alla fine, come diceva uno più intelligente di me: se vuoi, puoi!

in bocca al lupo!
Rispondi

Da: per Marco_Mst 2  - 28/11/2023 11:09:18
prima di tutto non fidarti di certi siti che offrono corsi a pagamento di centinaia di migliaia di euro...soldi buttati

per quanto riguarda i libri, dipende: un mio amico ha preso un testo ottimo (non ancora conosciuto rispetto ai vari sim.one o libri del genere che per carità offrono un'infarinatura ma non ti servono per superare il concorso alla fine) e solo in base a quello (dato che non studiava dai tempi dell'università, ossia 10 anni fa) ha superato un concorso come funzionario in un ente locale

detto questo, secondo me trovi molto materiale gratuitamente su internet (e anche su molti gruppi fb, per esempio il gruppo "funzionari" che pubblica quasi ogni giorno temi sviluppati per esercitarsi gratuitamente)

quindi alla fine, come diceva uno più intelligente di me: se vuoi, puoi!

in bocca al lupo!
Rispondi

Da: contento2 1  - 28/11/2023 11:32:58
Sono entrato nel pubblico (D) da due mesi dopo 17 anni nel privato ... sembra quasi di non lavorare! Ritmi tranquilli, cose da fare semplici, tanto tempo a disposizione.
Durerà?
Rispondi

Da: Marco_Mst  1  - 28/11/2023 13:11:12
Se posso chiedere, qual è il libro di testo di cui parli? Perché dato che forse smetterò di lavorare per raggiungere questo obiettivo, non vorrei rischiare di comprare qualcosa che poi si riveli inutile per superare un concorso...
Rispondi

Da: Marco_Mst  1  - 28/11/2023 13:18:55
L'Academy online costa poche decine di euro , secondo te può valere la pena provare? Da cosa mi accorgo se è un buono strumento?
Rispondi

Da: ex Centrale committenza 1  1  - 28/11/2023 15:43:40
Sul sito con.........do ho fatto alcuni quiz e devo dire che sono risultati abbastanza utili, l'Accademy che ne fa parte non la conosco, ma se sei all'inizio del tuo percorso ti potrebbe essere di aiuto
Rispondi

Da: Marco_Mst 28/11/2023 16:48:29
Per prepararmi al meglio mi consiglieresti di acquistare i manuali di ciascuna materia? Oppure non non è necessario?
Chiedo perché sinceramente l'idea di studiare migliaia di pagine mi spaventa un po'...
Rispondi

Da: ex Centrale committenza 1  - 28/11/2023 16:55:03
Marco_Mst

Come già detto dipendente dal tipo di concorso e soprattutto dal tipo di prove. Inizia a studiare sui manuali onnicomprensivi e poi valuta
Rispondi

Da: Marco_Mst  1  - 28/11/2023 17:15:22
Perdona l'insistenza...
E se il manuale deve ancora uscire? Ad esempio per il concorso INPS non è ancora uscito perché il bando uscirà l'anno prossimo. Quindi non saprei cosa studiare di preciso.
Da cosa potrei partire per studiare?
Rispondi

Da: ex Centrale committenza 1  - 28/11/2023 17:57:23
Diritto costituzionale e diritto amministrativo. Poi vai sul sito dell'INPS e vedi se ci sono regolamenti, normative  etc
Rispondi

Da: Marco_Mst  1  - 28/11/2023 18:08:04
Ok ti ringrazio tanto.
Volevo aggiungere che ho trovato un corso relativo al Concorso INPS per la preparazione. Il corso è di Istituto Capp.ellari. Non costa neanche tantissimo. Se li dai un'occhiata gentilmente sapresti dirmi se può essere valido?
Rispondi

Da: ex Centrale committenza 1  1  - 28/11/2023 19:53:14
Marco_Mst

Sembra valido, però devo anche dire che non ho mai preparato un concorso con l'Istituto Capp...., leggendo le materie mi sembra che ci siano tutte per il concorso INPS. Di sicuro inizierai ad avere le  basi di diritto amministrativo che vale per tutti i concorsi. In più come hai detto tu stesso non costa molto e se sei iscritto ad un sindacato, ancora meno
Rispondi

Da: Marco_Mst  1  - 28/11/2023 19:57:11
Mi converrebbe acquistare anche il manuale delle prove preselettiva? Si trova su Amazon
Rispondi

Da: ex Centrale committenza 1  - 28/11/2023 20:29:34
Sì, quello dovrebbe essere il manuale onnicomprensivo, così inizi a familiarizzare con le materie.
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 1171, 1172, 1173, 1174, 1175, 1176, 1177, 1178, 1179, 1180, 1181, ..., 1226, 1227, 1228, 1229, 1230, 1231 - Successiva >>


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome

Testo della risposta

Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)