>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Concorso DIRIGENTI SCOLASTICI 2017
95465 messaggi, letto 4150125 volte
 Discussione chiusa, non è possibile inserire altri messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


ATTENZIONE!
Clicca qui per il SIMULATORE D'ESAME GRATUITO, con i 4000 QUIZ UFFICIALI della BANCA DATI, o per scaricare il SOFTWARE di esercitazione e Simulazione d'Esame per Windows!

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, ..., 3178, 3179, 3180, 3181, 3182, 3183 - Successiva >>

Da: @dirigenti e non dirigenti16/09/2014 14:15:54

  Vorrei sapere, da parte di "dirigenti e non dirigenti", quali sono
  i forum consultati per trarre le notizie di cui sopra.
  Grazie per la collaborazione.

Da: Aggiornamenti16/09/2014 14:29:28

Da: Vox16/09/2014 15:34:09
@il concorso 2011 di Lucia
PAROLE SANTE!!!
Nella vita conta altro .... RCCMNDZN....le vocali mettele voi...Ah! Non dimentichiamo i parenti... pure quelli sono utili!...

Da: @Vox16/09/2014 16:33:02
In Campania (e non solo, ma per questa regione ci sono le prove) per riconoscere i candidati segnalati hanno usato lo stratagemma dell'incipit  o la conclusione degli scritti. Bastava una letturina a sguardo d'occhio per giungere alla valutazione. Poi capita che per sbaglio anche qualcuno non segnalato riesca o perché viene confuso con uno dei raccomandati,  che so magari grazie alla casualità il suo incipit o finale ha qualche somiglianza con quello chiesto ai raccomandati. Altre volte capita anche il contrario, cioè che il raccomandato non venga riconosciuto (sai tra centinaia e centinaia di scritti può anche capitare) e che quindi venga bocciato. Agli orali il problema non c'è più, i nomi e i cognomi sono pubblici e ogni commissario fa la sua parte, chi facendo entrare gli uni, chi gli altri, in un rapporto di vicendevole collaborazionismo. Nel prossimo  concorso sarà importantissimo capire in che modo saranno costituite le commissioni, anche se penso che o interne alla Sna o esterne ad essa, esse saranno sempre permeabili e soggette a condizionamenti, perché in Italia c'è sempre qualcuno che deve un favore a qualcun altro.

P.S. Il mio è un discorso  un po'generico, quindi non esclude che ci siano state anche nel concorso 2011 commissioni trasparenti e oneste, ma non sono a conoscenza di ciò, anzi se c'è qualcuno che ne sa qualcosa parli pure.

Da: @Vox16/09/2014 16:34:37
Mi scuso per le imprecisioni ma non mi andava di correggere rileggendo.

Da: Una cortesia16/09/2014 20:15:58
L'Anief parlava oggi di 1200 scuole normodimensionate con presidenza vacante, eppure questa cifra non mi torna, infatti facendo una conta  spiccialete delle reggenze assegnate nelle varie regioni, il computo è di circa 600 istituti, a cui bisogna aggiungere le circa 120 sedi date a presidi incaricati. C'è tra di voi qualcuno in grado di dare una risposta esauriente a questo mio dilemma?

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: @Una cortesia16/09/2014 21:13:05
E' semplice la risposta: nei 1200 ci mettono le 475 sedi sottodim, che non possono avere un preside e gli incarichi di pres.

Se fai 600+475+115=1190

Quindi hai ragione tu sono 600

Dicono che dopo la bocciatura della Consulta sul dimensionamento lo stato dovrebbe riformare 2000 e passa sedi cancellate. Ciò non succederà mai, apposta stanno facendo la riforma del titolo V, naturalmente non solo per questa questione, ma anche per questa sicuramente.

Da: Anief dice17/09/2014 15:27:55
"Parte un altro anno scolastico con una scuola ogni sette priva di dirigente scolastico: l'assunzione di 630 nuovi presidi non è servita nemmeno a coprire il turn over, visto che i capi d'istituto andati in pensione da due settimane sono stati 764. Delle circa 8.400 scuole autonome, quasi 1.200 rimangono prive del loro preside."

Ma le scuole autonome non erano 8094?

Perché ora sono 8400? Forse hanno ricalcolato gli organici?

Da: @dirigenti e non dirigenti17/09/2014 17:30:03
Il forum è "Soppresso concorso ds Lombardia)!

Da: Fabio Filzi17/09/2014 18:23:56
Buongiorno a tutti! :-)
Io parteciperò al prossimo Concorso DS (spero!)... Sono stato bocciato agli scritti nel Concorso 2011.
Svolsi le prove a Firenze: partecipai per la Toscana.
Sono a tutt'oggi convinto che le mie prove erano valide...

Da: @Fabio Filzi17/09/2014 18:28:12
Bravo ripartecipa, così potrai dimostrare che erano davvero validi! Cosa stai studiando e da quali manuali?

Da: Fabio Filzi17/09/2014 18:34:27
Al momento sto leggendo (seppur a fatica) il compendio di Rosanna Sangiuliano... Sintetico, ma efficace...
Certo non parteciperò più in Toscana, le cui vicende sono state vergognose: annullamento del Concorso, ed altro.
Parteciperò per la Liguria, la cui graduatoria si è appena esaurita.

Da: Fabio Filzi17/09/2014 18:35:56
... E comunque i "contenuti" del Concorso DS sono veramente indigeribili!

Da: Fabio Filzi17/09/2014 18:46:32
... Se poi penso alle due persone che, docenti nella mia scuola, sono diventate Dirigenti... mi vengono i brividi!

Da: @Fabio Filzi17/09/2014 18:48:12
Oltre ad essere indigeribili presentano una certa complessità, anche perché abbracciano ambiti tra loro diversissimi. Secondo me l'unica forma possibile di studio è quella a memoria...

Da: @Fabio Filzi17/09/2014 18:50:24
Credo che non sia un concorso adatto a gente intelligente

Da: Fabio Filzi17/09/2014 18:51:07
Io sto seguendo anche le video-lezioni del Prof. Gaudio...

Da: Fabio Filzi17/09/2014 18:52:20
Concordo pienamente con te (sei uomo o donna?)... Non è Concorso per gente intelligente! Tuttavia, vorrei affrancarmi dalla docenza...

Da: @Fabio Filzi17/09/2014 18:53:19
Ma tu lo sai che il prof Gaudio è stato bocciato negli scritti sia dalla prima che dall'ultima commissione del concorso lombardia? E' una cosa incredibile

Da: @Fabio Filzi17/09/2014 18:53:46
Ma le videolezioni sono gratuite o a pagamento?

Da: Fabio Filzi17/09/2014 18:56:19
Ho pagato 19,90 euro tramite bonifico bancario.
Piacere, io sono Giuseppe :-)

Da: @Fabio Filzi17/09/2014 18:57:57
Piacere mio Gabriele da Vercelli:-)

Da: Fabio Filzi17/09/2014 19:00:19
Sono assolutamente convinto che un Concorso come questo abbia la assoluta casualità come condizione di vittoria!
Una delle applicate nella Segreteria molto spesso, confondendosi, mi saluta così: "Buongiorno Preside!"... Forse che "veda" il karma? :-)
Per il momento, tuttavia, questa forma di saluto non ha portato bene... :-)

Da: Fabio Filzi17/09/2014 19:01:22
Ciao Gabriele! :-)
Cosa insegni?

Da: Fabio Filzi17/09/2014 19:04:34
Quando io sostenni la Maturità (da studente), nella Commissione era arrivata una Professoressa di Storia e Filosofia dal Liceo Lagrangia di Vercelli...

Da: @Fabio Filzi17/09/2014 19:12:13
Insegno matematica!

Da: Fabio Filzi17/09/2014 19:18:02
Io Latino e Greco

Da: Guerini Gabriele17/09/2014 19:31:11
Ora capisco perchè il materiale di studio del concorso per te è indigeribile...

Da: Eppur si move...17/09/2014 19:42:06
Sembra che i soldi per sboccare gli stipendi alla polizia li abbiano trovati, i nostri non li troveranno mai per due motivi, il primo è che non serviamo a niente, come diceva il ministro emerito Tremonti "con la cultura non si mangia", ma secondo me "si diventa persone migliori". Prescindendo da quell'essere il secondo motivo per cui non faranno niente per noi è che siamo dei pecoroni. Sono anni ormai che gli scioperi li faccio solo io e qualche altro povero illuso, del resto sono talmente vecchi ormai i docenti italiani che non gliene potrebbe fregare una mazza degli scatti aboliti, dato che loro li hanno raggiunti da anni. Nella scuola in cui lavoro un buon 50 per cento è al 35mo scatto!

Da: Fabio Filzi17/09/2014 19:58:13
Anief - L'assunzione di 630 nuovi dirigenti scolastici non è servita nemmeno a coprire il turn over. La situazione più critica in Basilicata, dove manca un preside ogni tre istituti, ma è emergenza anche in Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia (uno su quattro). Tante sedi vacanti pure in Piemonte, Lazio e Lombardia.
Marcello Pacifico (Anief-Confedir): l'ex Ministro Gelmini aveva previsto che si sarebbe dovuta bandire una selezione l'anno, ma dall'ultima ne sono passati già tre. È con la spending review la situazione è precipitata, perché non sono più previste indennità per i vicari.
Parte un altro anno scolastico con una scuola ogni sette priva di dirigente scolastico: l'assunzione di 630 nuovi presidi non è servita nemmeno a coprire il turn over, visto che i capi d'istituto andati in pensione da due settimane sono stati 764. Delle circa 8.400 scuole autonome, quasi 1.200 rimangono prive del loro preside. La grave carenza, che porterà anche quest'anno un alto numero di reggenze, con evidenti problemi di gestione che si ripercuoteranno inevitabilmente anche sulla didattica, era stata denunciata alcune settimane dall'Anief ed ora è stata confermata anche da un'altra organizzazione sindacale. In alcune regioni la situazione è davvero critica: in Basilicata manca un preside ogni tre istituti (il 32%), in Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia uno ogni quattro (rispettivamente il 26% e il 24%). Molti 'buchi' nelle direzioni degli istituti scolastici si registrano anche in Piemonte, Lazio e Lombardia.
"Considerando la situazione da vera emergenza e che nella gran parte dei casi le graduatorie dei nuovi presidi candidati all'immissione in ruolo sono esaurite - dichiara Marcello Pacifico, presidente Anief e segretario organizzativo Confedir - il Miur non ha altra scelta: bisogna bandire in fretta un nuovo concorso nazionale per dirigente scolastico".
"Del resto - continua Pacifico - una norma approvata dall'ex Ministro dell'Istruzione, Maria Stella Gelmini, aveva previsto che la selezione per nuovi presidi si sarebbe dovuta attuare ogni anno e dall'ultimo concorso a cattedra, bandito con D.D.G. del 13 luglio 2011, ne sono già passati tre".
La carenza potrebbe diventare da allarme rosso, qualora lo Stato dovesse finalmente dare seguito a quanto stabilito dalla Consulta, con sentenza 147/2012 che ha espresso parere contrario alla sparizione di 2.100 scuole autonome attuata dal 2011 a seguito dell'approvazione della Legge Tremonti-Gelmini 111/2011 che ha fissato l'obbligo di accorpamento in istituti comprensivi di scuole d'infanzia, primaria e medie con meno di mille alunni.
Su questo punto, già diversi Tar e il Consiglio di Stato hanno dato ragione al sindacato che ha impugnato l'illegittima soppressione, con conseguenti danni per l'utenza e per i lavoratori costretti alla mobilità forzata. Inoltre, sulla cancellazione delle autonomie scolastiche pesa non poco il mancato accordo con le Regioni, invece reputato indispensabile dalla Legge 128/13.
Anief, infine, ricorda che non è nemmeno più possibile tamponare la situazione utilizzando i cosiddetti vice-presidi, come accadeva in passato: "una norma contenuta nella spending review prevede, infatti, di non corrispondere più le indennità di reggenza ai vicari, dallo scorso anno scolastico tornati a fare i docenti o relegati a semplici collaboratori. Con il risultato che anche quest'anno - conclude il sindacalista Anief-Confedir - ci saranno dirigenti scolastici a capo di sette sedi, distanti anche decine di chilometri l'una dall'altra".

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, ..., 3178, 3179, 3180, 3181, 3182, 3183 - Successiva >>


Torna al forum