>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Comune di Milano: concorso per istruttore dei servizi di biblioteca (18 posti)
1152 messaggi, letto 101712 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39 - Successiva >>

Da: Valerioca 14/01/2023 03:07:14
Buon anno a tutti.
Qualche novità che voi sappiate?
Rispondi

Da: Newjerseynets14/01/2023 18:28:31
Durante questa passata settimana il comune ha convocato diverse persone per prendere servizio. Non hanno ancora aggiornato lo scorrimento graduatoria sul sito ma dovrebbero essere arrivati al numero 71.
Rispondi

Da: CarlaBr15/01/2023 09:48:16
Confermo. Chiamata venerdì da posizione 69
Rispondi

Da: nedubito16/01/2023 11:10:35
Trollate? Non c'è nessuna Carla in graduatoria e al numero 69 c'è un nome maschile
Rispondi

Da: nedubito17/01/2023 12:29:42
Confermo che per ora non ci sono state altre assunzioni, sono arrivati al numero 54. Non so che divertimento provate a dare notizie false.
Rispondi

Da: nedubito20/01/2023 11:40:37
Inoltre è stato confermato un blocco assunzioni per tutto il 2023 per questioni di bilancio.
Rispondi

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: Jj25/01/2023 17:57:07
Qual è la fonte di questa informazione?
Rispondi

Da: nessunaa26/01/2023 10:43:29
Nessuna fonte, solo buontemponi in questo forum.
Rispondi

Da: Valerioca 31/01/2023 17:22:26
Buona fine di gennaio a tutti. Speriamo in qualche info
Rispondi

Da: Jj01/03/2023 14:35:23
Avete qualche novità?
Rispondi

Da: bibliotecorso05/03/2023 21:40:32
Ad oggi 41 assunti, graduatoria utilizzata fino alla posizione 54 compresa (qualcuno ha rinunciato).
Si può vedere tutto sul sito del comune di Milano nella sezione concorsi.
Rispondi

Da: bibliotecorso 2  - 05/03/2023 22:10:19
Io sono tra gli assunti, posso darvi qualche info, purtroppo in questo utile forum ci sono anche un sacco di troll e perdigiorno e per ogni informazione scritta viene il dubbio che non sia vera ma tant'è.
Come si può vedere liberamente cercando sul sito del Comune di Milano, sono state assunte 41 persone con scorrimento della graduatoria fino alla posizione 54, ci sono stati dei rinunciatari.
Dopo la firma a settembre, tutti hanno fatto un periodo di prova in una biblioteca provvisoria estratta casualmente di qualche settimana, successivamente due settimane di formazione frontale tutti assieme e poi sono state date le destinazioni definitive. Quasi tutti nelle biblioteche rionali, qualcuno in Sormani e qualcuno al centro di catalogazione (solo back office).
Chi lavora nelle rionali e in Sormani, lavora come "turnista" quindi 35 ore a settimana (non 36) spalmate su 6 giorni da lunedì a sabato. Solo domenica di riposo. Il turno può essere - indicativamente - 8.00-14.00 oppure 13.00-19.00, il sabato si fa turno di 5 ore, gli altri giorni di 6 ore. Ci sono i buoni pasto per pranzare nei locali convenzionati o prima o dopo l'inizio del turno, a seconda che sia di mattina o pomeriggio, durante il turno non è prevista una pausa pranzo "ufficiale".
Lavorando come turnisti abbiamo diritto ad un'indennità che si aggiunge all'indennità per il lavoro di sportello. La busta paga ha mille variabili e non voglio alimentare discussioni "aleatorie", in linea di massima con le indennità si guadagna di più di un C1 "base" e considerando il nuovo CCNL posso dire che, indicativamente, si è sempre sopra i 1500 netti al mese.
Il lavoro in una rionale, per chi è già stato bibliotecario di biblioteca civica, non è diverso da quello a cui si è abituati. Nelle rionali più grandi c'è più specializzazione e divisione dei compiti, in quelle più piccole "tutti fanno tutto".
Ovviamente tanto sportello e lavoro con il pubblico. Ci sono colleghi con esperienze pregresse ma anche persone alla prima esperienza che stanno imparando senza problemi. Bel lavoro un buon ambiente, ogni tanto può capitare l'utente problematico o aggressivo ma fa parte del tipo di lavoro.
Si parla di un concorso per B3 biblioteca, previsti anche nella delibera sulla dotazione del personale dell'anno scorso. Nel caso si facesse, presto o tardi, questi B3 dovrebbero essere destinati al magazzino deposito della biblioteca centrale Sormani. Per ora sono solo voci.
Spero di essere stato utile. In bocca al lupo a tutti e non smettete di fare concorsi. Lavorare nella PA è bello e piano piano, con il ricambio generazionale, si stanno anche stemperando quelle situazioni e realtà che hanno generato nel corso degli anni i soliti luoghi comuni e ironie sul "posto fisso".
Rispondi

Da: Francesca 1  - 09/03/2023 19:57:23
Io mi sto avvicinando al mondo del lavoro in biblioteca solo ora. Non so bene come muovermi per cercarlo, non so bene su quali siti posso navigare, come partecipare ai concorsi. Qualche indicazione o suggerimento?
Rispondi

Da: Lollo2317/03/2023 11:13:46
Grazie mille della spiegazione, io sono fra i primi 100, non mi faccio
Illusioni ma chissàâciao e buon lavoro
Rispondi

Da: filippo1985523/03/2023 21:58:15
Ciao grazie delle info.. vedo che il bando di cui parlavi è uscito. Hai notizie sulla destinazione finale delle persone che passeranno il concorso ?( Magazzino Sormani?)
Grazie ciao
Rispondi

Da: bibliotecorso24/03/2023 07:31:16
@filippo19855
sì, i B3 dovrebbero essere destinati alla Biblioteca Centrale Sormani con mansioni legate alla gestione del vasto magazzino di libri. Leggendo il bando (mansioni e argomenti delle prove) questa cosa è abbastanza evidenziata. I C1 del concorso precedente fanno invece servizio al pubblico. Nelle rionali ci sono i C1 che fanno tutto e un D1 che fa il responsabile. A parte qualche caso, i B3 sono tutti con funzioni "operative" e "pratiche" in Sormani dove c'è una divisione più "rigida" di ruoli e mansioni.
Rispondi

Da: bibliotecorso24/03/2023 07:42:23
@francesca
Frequenta la biblioteca civica più vicina a te.
- Vai sul sito dell'Associazione Italiana Biblioteche www.aib.it
- Leggi le pubblicazioni di Editrice Bibliografica
- Esistono alcune modalità di "volontariato civico" con rimborso spese, Servizio Civile e Dote Comune, che permettono di fare esperienza in biblioteche (la questione dei volontari in biblioteca è delicata e problematica a livello generale e teorico ma per una singola persona può rappresentare un'occasione)
- Sulla gazzetta ufficiale della repubblica italiana, sempre aggiornata, sono pubblicati tutti i concorsi che escono https://www.gazzettaufficiale.it/30giorni/concorsi
- Oltre alle biblioteche civiche ci sono anche biblioteche universitarie e di enti privati
- Esistono corsi universitari ad hoc di biblioteconomia, anche senza fare l'università, i corsi delle università pubbliche sono aperti a tutti, non devi essere iscritta per seguirli, puoi andare liberamente ad ascoltare le lezioni.
Rispondi

Da: filippo1985524/03/2023 11:41:06
Grazie bibliotecorso!
Se non erro i riferimenti qui sopra sono per lo più per un concorso di categoria C, per quello B cosa consigli invece?
E cosa intendi per funzioni operative e pratiche, cosa fa di preciso un bibliotecario di categoria b?
Grazie mille
Rispondi

Da: bibliotecorso 1  - 25/03/2023 23:59:50
Quanto scritto sopra è sempre valido per tutti quelli che vogliano "avvicinarsi" al mondo delle biblioteche come chiedeva una utente.
Per quanto riguarda questo concorso, i B3 a Milano faranno principalmente lavoro di magazzino/logistica: movimentazione libri, spostare libri, prenderli, metterli a posto. Potenzialmente potranno essere impiegati anche per mansioni più da istruttore (C1) ma di base sarà simile ad un lavoro da magazziniere. Nel bando sono indicate le mansioni a livello generale.
Per lo studio vi consiglio di leggere il bando più volte e approfonditamente in ogni sua parte.
La parte di diritto amministrativo per i concorsi da bibliotecario a Milano non è molto chiesta ma qualche domandina ci sarà, quindi studiare su di un manuale per concorsi da impiegato comunale edizioni Maggioli o Simone le parti generali relative al TUEL e agli organi del Comune e la parte relativa alla sicurezza sul lavoro.
Se faranno una preselettiva potranno esserci domande di logica e matematica per scremare, fate esercizio sui manuali, sempre edizioni Simone o Maggioli di logica per concorsi pubblici.
Per quanto riguarda biblioteconomia studiate su di un manuale tra questi tre a scelta (ognuno ha i suoi punti di forza e debolezza, non esiste il manuale perfetto):
- Montecchi, Giorgio - Venuda, Fabio
Nuovo manuale di biblioteconomia / Giorgio Montecchi, Fabio Venuda
Editrice Bibliografica, 2022
- Ardone, Viola - Garavini, Brunella - Nacciarone, Lucia
Il manuale del bibliotecario
Maggioli, 2021
- Manuale di biblioteconomia
Simone, 2022

da integrare con "I test dei concorsi per bibliotecario" Alpha test.

Questo indicativamente per cominciare, per approfondire andate nella biblioteca più vicino a casa a chiedere o, se siete di Milano, perché no, anche direttamente al banco in Sormani.

In bocca al lupo!
Rispondi

Da: bibliotecorso26/03/2023 00:10:30
I miei sono consigli generali e di indirizzo, non prendete quello che dico come "verità assoluta". Leggete, informatevi, chiedete in giro e studiate il più possibile compatibilmente con le vostre vite, tempo ed energie disponibili. Ci sarà molta concorrenza ma tra rinunciatari e assunzioni successive sono graduatorie che scorrono abbastanza. Sono concorsi che con lo studio e un pizzico di buona sorte sulle domande estratte tutti possono vincere anche senza esperienza. Sui forum in internet si trovano tante info utili ma anche tante cose imprecise, inventante, troll e frustrati che confondono le acque. Io ho provato a rendermi utile. Magari mi beccate al banco della biblioteca di Milano in cui lavoro, chissà. Anche io, come tutti i dipendenti pubblici, sono stato come voi dall'altra parte della barricata. E' faticoso, frustrante, stressante ma insistendo e facendo pratica, prima o poi un concorso si vince e, al di là del "posto fisso" (che è una bellissima sicurezza in questi tempi sciagurati) è molto bello anche lavorare per la collettività (tanto gli insulti sugli impiegati pubblici fannulloni ve li prenderete comunque sempre per sempre, fa parte del lavoro :-)).

Coraggio!
Rispondi

Da: Fr75.27/03/2023 14:41:43
È uscito un nuovo bando! In bocca al lupo a tutti e buon studio!;-)
Rispondi

Da: Andybostonbaby 31/03/2023 22:03:50
Ciao a tutti,
Sto studiando per il bando B3 uscito di recente.
Sono riuscita a trovare quasi tutto il materiale di studio, fatta eccezione per le "nozioni di base di archivistica e gestione di depositi documentali".
Sto studiando sul libro di maggioli (concorso per bibliotecario) e ho iniziato il manuale di biblioteconomia di simone ma per ora nessun accenno alla materia.
Avete qualche suggerimento?
Il tempo stringe ed è il mio primo concorso!µâ'«
Grazie a chi risponderà
Andy
Rispondi

Da: Oliver2021 03/04/2023 13:39:18
Grazie a tutti per le informazioni. Vorrei partecipare ai posti disponibili per i disabili del concorso di bibliotecario del Comune di Milano  Potete aiutarmi nella ricerca di qualche informazione per la preparazione specifica al concorso? Dove posso trovare del materiale per provare a studiare e partecipare? Grazie ancora.
Rispondi

Da: attendente13/04/2023 10:49:22
uscito il PIAO (piano occupazionale) 2023-2025 di Milano.
Danno 18 assunzione da scorrimento graduatoria; chiedo: sono da aggiungere a quelli già assunti o sono stati già "assorbiti", anticipati, dalle assunzioni di fine 2022?
nel primo caso, si riaccendono le speranze per un po' di noi che sono in attesa

https://www.comune.milano.it/comune/amministrazione-trasparente/disposizioni-generali/atti-generali/piano-integrato-di-attivita-e-organizzazione
Rispondi

Da: bibliotecorso14/04/2023 22:10:15
Dovrebbero essere 18 nuove assunzioni che, nel caso, si aggiungerebbero ai 41 già assunti. E' prudente utilizzare il condizionale finché non c'è l'effettiva chiamata. Non c'è stato comunque nessun "anticipo" o "assorbimento" come dici tu. Si arriverebbe fino alla posizione 72 senza contare eventuali rinunce.
Rispondi

Da: bibliotecorso15/04/2023 07:08:47
Qui però si stanno portando avanti due discorsi paralleli, non confondiamoci. Da un lato c'è una graduatoria per C1 Istruttore dei servizi di biblioteca pubblicata il 30 maggio del '22 da cui hanno chiamati 41 persone fino al numero 54. Ne DOVREBBERO chiamare altri 18 entro l'anno e sarà per un lavoro allineato a quello che uno si immagina per un bibliotecario di biblioteca pubblica (front office con utenza varia, occuparsi delle collezioni di libri, organizzare e seguire eventi).

https://servizi.comune.milano.it/web/guest/dettaglio-contenuto/-/asset_publisher/pqxq/content/c1-isb-%EF%BF%BD-c.-2020-%EF%BF%BD%EF%BF%BDselezione-pubblica-per-esami-per-la-copertura-di-n.-18-posti-a-tempo-indeterminato-del-profilo-professionale-di-istruttore-dei-servizi-di-biblioteca-categoria-c-posizione-economica-1

Poi c'è un concorso aperto per 9 posti B3 da Collaboratore dei servizi bibliotecari/museali. Il B3 è un inquadramento professionale utilizzato ancora a Milano in vari settori, più residuale in provincia, soprattutto nel settore cultura. Sarà tendenzialmente un lavoro più pratico e meno di concetto (sistemare i libri a magazzino, più back office).

https://servizi.comune.milano.it/web/guest/dettaglio-contenuto/-/asset_publisher/pqxq/content/b3-csbc

Il mio consiglio è di fare tutti i concorsi per i settori che vi interessano indipendentemente dalla vostra formazione e storia professionale. Anche inquadramenti "bassi" sono un modo per entrare nel sistema, fare esperienza e poi crescere "da dentro". Una sola cosa dovete mettere in conto se volete fare i bibliotecari, tendenzialmente lavorerete su turni, tendenzialmente lavorerete il sabato e lo smart working sarà, tendenzialmente, molto poco presente nelle vostre vite. Per me sono tutti plus ma per qualcuno potrebbero non esserlo ;-)
Rispondi

Da: bibliotecorso15/04/2023 07:18:58
@Oliver2021

I posti riservati per disabili sono 2, i posti riservai per ex volontari delle forze armate sono 2. Questo vuol dire che se una persona ha uno di questi due "titoli di preferenza", basta che sia considerata idonea e verrà chiamata indipendentemente dalla sua posizione in graduatoria. Ovvio che se ci sono più persone con questi titoli di preferenza, si valuterà il punteggio dei singoli.

Pochi post prima del tuo ne ho scritto uno consigliando alcuni manuali di base.
Poi vai nella biblioteca civica più vicina a te e chiedi consiglio. Il tempo stringe e le biblioteche sono "prese d'assedio", se non trovate i manuali disponibili perché già tutti in prestito, il mio consiglio è quello di comprarne almeno uno.
Rispondi

Da: MarinaMarilena 07/05/2023 12:20:22
Buongiorno mi sono iscritta al concorso collaboratori bibliotecari culturali Milano, B3 (9 POSTI), sapete dirmi se la mansione prevede anche il sabato come giornata lavorativa? Grazie mille in anticipo!
Rispondi

Da: @MarinaMarilena10/05/2023 08:05:57
Di norma sì
Rispondi

Da: ValiCirce 11/05/2023 21:17:40
Gentile Bibliotecorso,
Le scrivo perché ho saputo di aver passato scritto (era esclusivamente una prova a quiz con scelta multipla abbastanza facile) per la posizione B3 di collaboratore bibliotecario. Volevo chiederle qualche consiglio rispetto all'orale: su quali argomenti pensa sia meglio concentrare lo studio/ripasso? In base alla sua esperienza, saranno più probabilmente domande teoriche o su casi tipo e sulle strategie per affrontarli?
La ringrazio anticipatamente per la disponibilità
Non so se il suo nickname è ispirato al libro di Martina Orsi..se sì, sappia che è una delle storie predilette da me e i miei bimbi!!!
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39 - Successiva >>


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome

Testo della risposta

Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)