>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Non so se riuscirò mai ad imparare a guidare - come erano le vostre prime guide?
192 messaggi, letto 89683 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 - Successiva >>

Da: valane8 
Reputazione utente: +43
12/04/2021 13:48:09
Ciao, io ho fatto oggi la mia seconda guida, un totale disastro! Mi sento demoralizzata.. mi confondo a cambiare marcia, allo stop freno troppo presto, o vado troppo a sx o troppo a dx. Non pensavo di diventare una pilota con sole due guide ma neanche a fa così.. "
Rispondi

Da: Chichi0011/05/2021 18:36:40
Oggi per la prima volta partenza in salita: EH, MA SE FAI SPEGNERE L'AUTO LA ROVINI". E cosa devo fare? Padroneggiare l'auto come se avessi sulle spalle trent'anni di esperienza?
Io ho un limite nell'uso del volante, nel senso che sono proprio impedita. Dato che lui lo sa, talvolta, mi aiuta. Oggi ha deciso che era più interessante il telefono, così stavamo andando a fare funghi in un aiuola.
Io sono una persona MOLTO, TROPPO ansiosa. Soffro di attacchi di panico. Oggi ho rischiato un casino di infarti.
Sono alla terza guida.
Rispondi

Da: Chichi0011/05/2021 18:37:17
Oggi per la prima volta partenza in salita: EH, MA SE FAI SPEGNERE L'AUTO LA ROVINI". E cosa devo fare? Padroneggiare l'auto come se avessi sulle spalle trent'anni di esperienza?
Io ho un limite nell'uso del volante, nel senso che sono proprio impedita. Dato che lui lo sa, talvolta, mi aiuta. Oggi ha deciso che era più interessante il telefono, così stavamo andando a fare funghi in un aiuola.
Io sono una persona MOLTO, TROPPO ansiosa. Soffro di attacchi di panico. Oggi ho rischiato un casino di infarti.
Sono alla terza guida.
Rispondi

Da: Ste ste fy13/05/2021 23:38:35
Ciao, io sono alla seconda giuda un disastro ° nn riesco a far tante cose allo stesso tempo, oggi per panico ho frenato di colpo e ci hanno tamponato, l'istruttore un po scocciato perché dice che nn ascolto, ora sono demoralizzata, ho paura di nn riuscire mai a prendermi questa cavolo di patente 😢
Rispondi

Da: Vecchia incapace 14/05/2021 14:25:47
Ragazzi se non siete in grado lasciate stare. Gli istruttori si divertono con gli incapaci e perché dobbiamo dare loro questo godimento quando ci sono i pullman, i treni, le biciclette, i taxi... i piedi!!!
Rispondi

Da: valane8 
Reputazione utente: +43
14/05/2021 17:30:53
Non vi scoraggiate raga, io ho fatto più o meno un mese di guide e va mooooolto meglio! Datevi tempo
Rispondi

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: Vecchia incapace 17/05/2021 12:54:01
Ho fatto tre guide una peggio dell'altra, nell'ultima quasi due mesi fa ho perso il controllo del volante e invaso la corsia opposta rischiando un frontale. Mi sono iscritta tardi perché guidare è una cosa che mi ha sempre messo ansia e paura e in queste tre volte il mio istruttore mi ha sempre rimproverato proprio l'ansia e la paura con l'effetto di farmi sentire una poco normale con speranze scarsissime di farcela.
Rispondi

Da: Bob17/05/2021 16:55:48
Tranquilli tutti, presa patente oggi. Prima di vedere miglioramenti significativi ci vogliono almeno cinque guide! Poi ci si esercita meglio si diventa, non esistono persone impedite, solo inesperte! Buona fortuna!
Rispondi

Da: Vecchia incapace  1  - 17/05/2021 17:27:23
Esistono anche le persone impedite, eccome se esistono... " gli istruttori sanno riconoscerle subito, specie quelli con più esperienza... la gran parte ti fa credere che tutti possono essere in grado di patentarsi e ti fanno fare guide su guide prosciugandoti i risparmi, altri te lo dicono e ti invitano a lasciar perdere anche perché per loro è una bella rottura avere a che fare con persone totalmente incapaci.
Rispondi

Da: Bob 1  - 18/05/2021 14:28:24
Beh partendo dal presupposto che il tuo nick è vecchia incapace direi che non hai una grande autostima. personalmente ritengo che sia tutta questione di trovare la calma sulla strada e per farlo bisogna iniziare in luoghi semideserti. prima dell'istruttore prova a guidare con un amico o un parente in posti simili, probabilmente la loro presenza ti sarà più rassicurante. non scoraggiarti!
Rispondi

Da: Vecchia incapace 18/05/2021 16:24:40
Se l'istruttore ti dice che non saresti in grado di guidare neanche dopo un anno di lezioni l'unica è fidarsi. Puoi anche prenderli per sfinimento e riuscire a prenderla sta patente ma poi sai che succede? che non userai mai più la macchina perché ti rendi conto che effettivamente non sei in grado oppure te ne freghi e finisce che ti metti in strada e ti ammazzi o peggio ammazzi qualcuno.
Rispondi

Da: Mia19/05/2021 16:00:54
Ragazzi aiuto mi sembra di leggere me nei vostri commenti :/ Sono alla settima guida e sono ancora incapace! Ogni guida è un'ansia... non riesco a coordinarmi coi pedali e il cambio e faccio sempre un casino. In piu l'istruttore (che mi cazzia sempre) mi ha detto che è come se fossi di due guide indietro rispetto a quello che dovrei saper fare... che incubo!
Rispondi

Da: Io06/06/2021 16:45:29
Tu par proprij e pall o saij? Ma per caso ti chiamano Ayrton Senna? Schumacker? Hamilton? Nuvolari? Ma chi cazz sij? Ah si una vecchia incapace, dimenticavo...
Rispondi

Da: Vecchia incapace 06/06/2021 18:15:47
E tu invece chi cazzo sei? Sicuro uno che l'italiano oltre a non saperlo scrivere non sa neanche leggerlo nè capirlo.
Rispondi

Da: Roberto1234  -banned!-12/06/2021 11:43:22

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: elaedibor17/06/2021 19:13:58
Ho 54 anni, ho preso la patente a 36 per puro miracolo, dopodiché ho guidato pochissime volte fino a smettere del tutto. Da qualche tempo mia moglie si è ammalata e guida sempre meno, quindi ho deciso di prendere lezioni di perfezionamento presso una Scuola Guida. Purtroppo, dopo tre guide, non sto facendo alcun progresso. Dobbiamo prendere coscienza che esistono persone negate per la guida e stop
Rispondi

Da: henry6623/06/2021 10:01:24
il punto è che bisogna imparare a guidare BENE Ma guidare bene è un'abilità non una tecnica Le abilità si possono affinare, non imparare
O ce l'hai o non ce l'hai, come è successo a me che non guido
Perciò, nel caso doveste fallire a guida, non vi demoralizzate: non avete l'abilità per guidare e allora? Si ma gli altri riescono a guidare.... E chi sono "gli altri" ?La misura di tutte le cose?La Via la Verità e la Vita?
Rispondi

Da: Vi racconto la mia esperienza26/06/2021 13:33:42
Ho sempre avuto la paura di guidare, mi sentivo inadeguata, impacciata e totalmente incapace. Mi iscrissi alla scuola guida a 20 anni. L'istruttore, stufo della mia insicurezza, mi sgridava spesso e mi faceva guidare poco, ma cmq dopo 20 guide feci l'esame prendendo l'idoneità. In cuor mio sapevo però di non poter guidare da sola, l'ansia mi attanagliava e mi rendeva poco lucida alla guida. Ulteriore carico mi fu messo addosso da mio padre, persona irascibile e del tutto incapace ad insegnare alcunché a chicchessia che, costretto da mia madre ad assistermi nel percorso di miglioramento, ebbe solo l'effetto di farmi smettere definitivamente. Purtroppo infatti quando si soffre di fobie e ansia, il corpo e soprattutto la mente di fronte alla situazione ansiogena entrano in uno stato di allerta e la mente non è in grado di pensare in modo lucido, né di compiere una serie di operazioni necessarie che sono semplici sono quando si è in uno stato psico-fisico di tranquillità e rilassatezza. Quando l'ansia ti afferra le mani sono sudate e fredde, manca la saliva, la concentrazione  viene compromessa e subentra la visione a tunnel. Pertanto in una situazione come questa, il fatto che tu a fianco abbia una persona che urla e ti offende, non fa che peggiorare la situazione. Bene, smisi di guidare e ciò fino a 35 anni, quando mi ritornò il tarlo di riprendere in mano la situazione affrontando una delle mie paure più grandi. Un po' infatti mi bruciava vedere persone più "sceme" di me guidare senza problemi e poi desideravo  una maggiore possibilità di movimento e generalmente di occasioni più ricche nella mia vita. Ecco quindi che rispolverai la patente e mi misi a fare ancora lezioni di guida. Ovviamente la mia ansia era a mille e smisi di prendere lezioni dopo aver speso altri 200 euro, con le lacrime agli occhi e il ricordo dell'espressione di compassione mista a ironia sul viso dell'istruttore. Ma questa volta decisi di non demordere, in qualche modo sentivo di potercela fare, ma sapevo anche di poterci riuscire solo affrontando il demone alle mie condizioni, a tu per tu. Intanto era infatti ritornato in ballo di nuovo mio padre, ma non facevo progressi o meglio, facevo un passo in avanti e 3 indietro. Le sue urla e offese non si contavano cosicché in una di queste uscite assistite, accostai e invitai molto poco elegantemente mio padre a scendere e da allora andai da sola, prima a 20 km/h e a poca distanza a casa e poi osando sempre più in un processo di avvicinamento graduale e costante. Dopo 1 anno avevo ancora il terrore di prendere l'autostrada, ma affrontavo agevolmente i tornanti in montagna. E così eccomi qui: guido da 4 anni, faccio 5000 km all'anno, guido ovunque e in diverse situazioni climatiche. Insomma, ce l'ho messa tutta e ce l'ho fatta. 
Rispondi

Da: cuboblu 28/06/2021 20:27:41
È vero quello che dici, è successo anche a me, se non si è portati per la guida è meglio lasciare perdere, su strada bisogna essere sicuri altrimenti si può fare un danno a se stessi o agli altri, è dura ammettere i propri limiti ma è sicuramente un comportamento più intelligente di chi va su strada sapendo di non essere un guidatore capace e sicuro.
Rispondi

Da: cuboblu 28/06/2021 20:30:31
Addirittura alla prima lezione????? Mah
Rispondi

Da: Isidoro20  -banned!-05/07/2021 23:48:34

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: Isidoro20  -banned!-05/07/2021 23:50:09

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: Isidoro20  -banned!-06/07/2021 00:02:19

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: Chichi0006/07/2021 13:22:30
Update: sono all'ottava guida e vi dico che ogni volta che ho la guida programmata, un'ora prima, ho sempre nausea e voglia di mettermi in un angolino a piangere. Oggi, quindi, ho l'ottava guida e mi sento come se fossi alle prime armi. E' vero: c'è chi è più o meno portato alla guida, ma non sono d'accordo sul fatto che non si possa migliorare. Nonostante mi renda conto che io faccia pena e pietà al volante, sono migliorata veramente tanto; ma l'ansia rimane e, con lei, la voglia di abbandonare tutti gli sforzi fatti.
Il ragazzo che mi fa le guide ha trent'anni e NON mi dà sicurezza. Mio fratello ha fatto le guide con quello che c'era prima: sessant'anni e uno zaino d'esperienza sulle spalle tremendamente ampio. Confrontandomi con mio fratello, porca vacca, mi rendo conto delle differenze assurde e del fatto che il mio ha così poca esperienza che non dovrebbe stare sul sedile del passeggero a insegnare a guidare. SPOILER: E' INCAPACE DAL LATO UMANO E COME GUIDATORE.
Rispondi

Da: Odile 08/07/2021 11:56:45
Buongiorno a tutti mi chiamo Odile ,sto imparando la guida da una settimana il mio istruttore mi dice che sono bravissima, perché anche ho imparato la pratica per un mese ma non qui in Italia,ma la persona che mi insegna a casa non smette di urlarmi addosso e di farmi passare per una incapace, quando prendo il volante lui vada in panico e ferma la macchina non ci riesco ad imparare nulla con lui stavo pensando di mollare tutto perché non c'è la faccio di imparare così ,se avete certe esperienze fatemi sapere,ho bisogno dei vostri consigli, grazie
Rispondi

Da: lultimoconcorso 08/07/2021 23:15:31
Segui il tuo istruttore, non le altre persone.
Rispondi

Da: i peccati possono essere causa di castighi31/07/2021 15:59:46
Digitate su YouTube (o anche su Google)

Madonna della Roccia . Belpasso 01 Novembre 1987

Guardate attentamente dal minuto
1:50 al minuto 2:50 chi c'è in cielo sulla nuvola gialla; a terra, in Sicilia, c'erano circa 70000 persone (oltre al veggente, che parlò a tu per tu con Colei che era nella nuvola).
La Vergine apparsa a Belpasso ha parlato di "dimenticanza delle leggi di Dio come causa di eventi spiacevoli per le famiglie".
In effetti
1Non avrai altro Dio all'infuori di me.
(Quanti idolatri e atei ci sono in Italia ?)
2Non nominare il nome di Dio invano.
(Quante bestemmie si sentono ogni giorno in Italia?)
3Ricordati di santificare le feste.
(Quante persone non vanno a Messa la domenica in Italia?)
4Onora il padre e la madre.
(Quanti giovani disobbediscono ai propri genitori in Italia?)
5Non uccidere.
(Quanti omicidi e aborti si sono commessi in Italia? Quanta violenza viene diffusa attraverso i film in Italia?)
6Non commettere atti impuri.
(Quante impurità vengono compiute in Italia? Quanta pornocrafia c'è in Italia? Quanti social network hanno contribuito alla diffusione di foto piccanti in Italia? Quanti omosessuali ci sono in Italia?)
7Non rubare.
(Quanti furti vengono compiuti in Italia?)
8Non dire falsa testimonianza.
(Quante bugie vengono dette in Italia?)
9Non desiderare la donna d'altri.
(Quanti adulteri vengono commessi in Italia? Quanti divorzi?)
10Non desiderare la roba d'altri.
(Quanta invidia verso gli altri c'è in Italia?).

Se le risposte alle precedenti domande sono TANTI, TANTE, TANTA, forse è vero che il coronavirus e altre malattie sono castighi per i peccati commessi dagli uomini (non dimenticate che nella Bibbia si parla della distruzione di Sodoma causata dalle abominazioni che si commettevano in essa). E' possibile che meno peccati si fanno, meno castighi si hanno! Una possibile soluzione al coronavirus e a tanti problemi della società è l'eliminazione dei peccati dal mondo! DICHIARATE GUERRA AI PECCATI! RISPETTATE I 10 COMANDAMENTI! ANDATE A MESSA LA DOMENICA! SMETTETELA DI TRUCCARVI E DI USARE COSMETICI!
SPEGNETE LA TELEVISIONE CHE DIFFONDE MENZOGNE E PORCHERIE! CANCELLATE FOTO E VIDEO HARD DA INTERNET! PREGATE, PREGATE, PREGATE! DITE IL ROSARIO TUTTI I GIORNI! CONVERTITEVI E CREDETE AL VANGELO!
Rispondi

Da: Barry9911/08/2021 01:31:07
Dopo mesi rieccomi, per quelli che vogliono sapere com'è andata con me. Alla fine ho fatto una segnalazione all'autoscuola riguardo il mio istruttore, non ero l'unico! In moltissimi si erano lamentati dei suoi modi bruschi e lo hanno cacciato, per scusarsi ci hanno regalato una guida gratis! Il mio nuovo istruttore è bravissimo, una persona anziana con anni di esperienza, in pochissimo tempo mi ha insegnato a guidare, ora riesco tranquillamente a guidare senza avere l'ansia addosso o la paura di investire qualcosa o qualcuno. Bastava il metodo giusto, ho capito che non esistono "PERSONE NEGATE" per la guida, ma solo dei pirla che non sanno fare il proprio lavoro, se non vi sentite a vostro agio con il vostro istruttore, chiedete di cambiarlo, è un vostro diritto! Comunque tra 2 giorni (il 13 agosto) ho l'esame pratico, pregate per me, sono ancora un po' una pippa con i parcheggi ma spero di cavermela, grazie a tutti per aver letto la mia esperienza!
Rispondi

Da: Barry99 1  - 15/08/2021 00:47:03
AGGIORNAMENTO: HO PRESO LA PATENTE.

Non ci credo ancora, sono due giorni che continuo a fissarla, l'esame è stato abbastanza facile, sono contento di aver scritto le mie emozioni e prime esperienze in questo forum. Almeno mi ricorderò com'ero quando facevo le guide! Se siete finiti in questo forum, allora siete come me con le prime volte, significa, nessuno nasce con i piedi sui pedali, con 3 guide non sarete degli ottimi guidatori e nemmeno die neopatentati, continuate ad allenarvi e i vostri sforzi verranno ripagati con quella tessera! Grazie a tutti per aver letto, continuerò a controllare questa discussione ed aiutare ogni tanto chi ha difficoltà!
Rispondi

Da: Elena84d5615/08/2021 18:18:37
Ho 37 anni, mai preso la patente, trovo difficile e infatti mai iscritta a scuola guida
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 - Successiva >>


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome

Testo della risposta

Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)