>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Concorso DIRIGENTI SCOLASTICI 2017
95465 messaggi, letto 4151178 volte
 Discussione chiusa, non è possibile inserire altri messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


ATTENZIONE!
Clicca qui per il SIMULATORE D'ESAME GRATUITO, con i 4000 QUIZ UFFICIALI della BANCA DATI, o per scaricare il SOFTWARE di esercitazione e Simulazione d'Esame per Windows!

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 3162, 3163, 3164, 3165, 3166, 3167, 3168, 3169, 3170, 3171, 3172, ..., 3178, 3179, 3180, 3181, 3182, 3183 - Successiva >>

Da: amico mio 17/11/2019 16:41:09
Vero Tutto fatto, perfettamente d' accordo con Te, comecsempre. Ma, tranquillo, non ti raggiungerà nessuno di questi bugiardi...
Ne'a pettine ne' a spazzola .....loro dovranno rifare il concorso. Punto e basta. Nessun.corsetto burla, nessun accordo, nessun ricatto. I concorsi si vincono studiando e sottoponendosi al giudizio delle Cimmissioni. Come abbiamo fatto noi.
Se si va prova di illeciti si denunciano e si attende giustizia. Punto.

Da: amico mio 17/11/2019 16:43:27
Se si ha

Da: tuttofatto17/11/2019 16:46:06
Amico mio, è vero. Come potremmo dissentire tra noi, se siamo la stessa persona?
Cose da pazzi!
Un abbraccio, buon pomeriggio

Da: X Faccio notare17/11/2019 16:50:29
I ricorrenti disonoscono da sempre il codice deontologico dei pubblici dipendenti e tu non lhai mai detto una sola  parola!!!  Sai quante falsità e volgarità sono state dette su questo concorso e sui vincitori?  Perché non hai  pensato a denunciare alla polizia postale chi si nasconde, per esempio , dietro il nome Deduco, personaggio aggressivo e  volgare...?  Ma di esempi se ne possono fare tanti e l'anonimato è un grosso problema!  Comunque, modera
I toni anche tu.

Da: X Faccio notare17/11/2019 16:54:06
I ricorrenti disonoscono da sempre il codice deontologico dei pubblici dipendenti e tu non lhai mai detto una sola  parola!!!  Sai quante falsità e volgarità sono state dette su questo concorso e sui vincitori?  Perché non hai  pensato a denunciare alla polizia postale chi si nasconde, per esempio , dietro il nome Deduco, personaggio aggressivo e  volgare...?  Ma di esempi se ne possono fare tanti e l'anonimato è un grosso problema!  Comunque, modera
I toni anche tu.

Da: X Faccio notare17/11/2019 16:54:19
I ricorrenti disonoscono da sempre il codice deontologico dei pubblici dipendenti e tu non lhai mai detto una sola  parola!!!  Sai quante falsità e volgarità sono state dette su questo concorso e sui vincitori?  Perché non hai  pensato a denunciare alla polizia postale chi si nasconde, per esempio , dietro il nome Deduco, personaggio aggressivo e  volgare...?  Ma di esempi se ne possono fare tanti e l'anonimato è un grosso problema!  Comunque, modera
I toni anche tu.

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: X Faccio notare17/11/2019 16:56:56
I ricorrenti disnoscono da sempre il codice deontologico dei pubblici dipendenti e tu non lhai mai detto una sola  parola!!!  Sai quante falsità e volgarità sono state dette su questo concorso e sui vincitori?  Perché non hai  pensato a denunciare alla polizia postale chi si nasconde, per esempio , dietro il nome Deduco, personaggio aggressivo e  volgare...?  Ma di esempi se ne possono fare tanti e l'anonimato è un grosso problema!  Comunque, modera
I toni anche tu.

Da: X Faccio notare17/11/2019 16:57:06
I ricorrenti disnoscono da sempre il codice deontologico dei pubblici dipendenti e tu non lhai mai detto una sola  parola!!!  Sai quante falsità e volgarità sono state dette su questo concorso e sui vincitori?  Perché non hai  pensato a denunciare alla polizia postale chi si nasconde, per esempio , dietro il nome Deduco, personaggio aggressivo e  volgare...?  Ma di esempi se ne possono fare tanti e l'anonimato è un grosso problema!  Comunque, modera
I toni anche tu.

Da: @sopra17/11/2019 17:01:02
Chi commette gli illeciti non li rende noti! Difficile sgamarli.

Da: X Faccio notare17/11/2019 17:21:31
Disconoscono

Da: Non cadere dalle nuvole17/11/2019 17:29:52
"Tra qualche tempo, non so quanto, sapremo chi di noi due ha ragione."

Bisogna avere importanti protezioni oppure una buona dose di faccia di bronzo per esprimersi con tanta sicumera. Ovviamente noi siamo ben consapevoli che ai piani alti verrà fatto di tutto per impedire che il risultato ottenuto in un batter d'occhio venga azzerato,  però questo poco conta se la Giustizia resterà neutrale nel suo giudizio, cioè senza reggere a costoro il moccolo per agevolare il compimento del'opera.

Da: amico mio 17/11/2019 17:53:52
Eh no, caro mio, inutile che quando vedete le cose male parate (come si dice dalle mie parti),  attaccate a minacciare i giudici. Lo so che i ricatti e le minacce sono il vostro piatto forte, ma stavolta non vi riuscirà.
La nostra tranquilla proviene dalla nostra coscienza pulitissima, dalla nostra preparazione e dalle cavolate che state commettendo voi con le vostre proposte indecenti e querule, vergine propri autogoal.

Da: amico mio 17/11/2019 17:58:11
Tranquillità


E ora scusate, ma smonto dal forum, ginnastica finita. Ora si riparte con parsimonio istorizioni scolastiche e documenti contabili.....devo essere ferratissima....non vorrei che qualche dsga facesse il furbetto  😉

Da: Ehi.. stai calma17/11/2019 18:24:55
@ amico mio
riposati di tanto in tanto, allontanati almeno per qualche ora da questo forum, noto che sei diventata poiuttosto ansiosa, ad ogni modo non preoccuparti più di tanto, perché nessuno potrà scippare il giocattolo dalle mani a nessuno! Solo la Giustizia può farlo con una sentenza.

Da: X Amico Mio 17/11/2019 18:55:09
Tu e Tuttofatto mi fate una estrema simpatia. Siete fortissimi nella vostra mission

Da: Ricorrente 17/11/2019 18:59:37
Buonasera, sapete se tra gli emendamenti hanno inserito qualcosa che riguarda noi?

Da: io so17/11/2019 19:03:49
che gli emendamenti, in generale,  stanno inondando il Parlamento

Da: io so17/11/2019 19:08:16
che gli emendamenti, in questa fase,  non sono utili per chi ha proposto il ricorso. Conviene aspettare le sentenze.

Da: Rebus... 17/11/2019 19:16:45
Evoluzioni giurisprudenziali su incompatibilità. In questo articolo sono chiarissimi i recenti orientamenti del CdS.

http://www.appaltiecontratti.it/2019/01/24/incompatibilita-per-i-membri-della-commissione-giudicatrice/

Da: Rebus... 17/11/2019 19:19:07
art. 84, d.lgs. n. 163/2006 e che, pertanto, >.

Da: Rebus... 17/11/2019 19:20:20
art. 84, d.lgs. n. 163/2006  >.

Da: Rebus... 17/11/2019 19:30:36
Nelle procedure di concorso, costituiscono quindi cause di incompatibilità dei componenti la Commissione esaminatrice, oltre ai rapporti di coniugio e di parentela e affinità fino al quarto grado, le relazioni personali fra esaminatore ed esaminando che siano tali da far sorgere il sospetto che il candidato sia stato giudicato non in base al risultato delle prove, ma in virtù delle conoscenze personali o, comunque, di circostanze non ricollegabili all'esigenza di un giudizio neutro, o un interesse diretto o indiretto, e comunque tale da ingenerare il fondato dubbio di un giudizio non imparziale, ovvero stretti rapporti di amicizia personale (Tar Friuli Venezia Giulia, sent. n. 716/2001).

Da: io so17/11/2019 19:30:38
che la questione dell'incompatibilità mal si allinea tra TAR e CDS..
Tuttavia..

"Gli auspici di una più efficace e completa tutela del principio di imparzialità della PA, in particolare nei concorsi pubblici, sono ancor di più incoraggiati dal nuovo ruolo che l'Autorità Anticorruzione (ANAC) riveste e dai suoi recenti pronunciamenti. In più casi infatti l'ANAC ha chiarito come la volontà del legislatore, dopo l'emanazione della L. 190/2012,  sia quella di "impedire ab origine il verificarsi di situazioni di interferenza, rendendo assoluto il vincolo dell'astensione, a fronte di qualsiasi posizione che possa, anche in astratto, pregiudicare il principio di imparzialità" (delibera n. 421 del 13 aprile 2016). "

Da: tuttofatto17/11/2019 19:32:07
La nostra protezione, carissimo ricorrente, è duplice: qualità e quantità. Senza doti cognitive non si vince una selezione del genere, così come non si ottiene alcunché in assenza di abnegazione totale.
Se hai perso, evidentemente, una delle due non ti ha supportato. Pazienza, ritenta con più esperienza e più mordente, magari ci riuscirai. Subito dopo, eventualmente, comprenderai cosa significa dovere accettare la presenza dell'industria dei ricorsi. Ti preannuncio che sarebbe necessario dotarsi di Malox e Plasil, tanta sarebbe la nausea.

Comunque ciò non rileva, tanto è tutto per noi da tempo fatto, assai meritatamente e abbondantemente.
Andate a studiare un po', costa molto meno dei legali

Da: io so17/11/2019 19:35:33
il 2001 è preistoria per le questioni di incompatibilità, specie nei concorsi PA. Il colpo di scena del cds, a favore dei ricorsi, potrebbe esserci proprio per il fatto che ci si trova dinnanzi a questioni giuridicamente "giovani"..

Da: Rebus... 17/11/2019 19:51:37
Il 2001 non c'entra nulla. I recenti orientamenti giurisprudenziali sono chiarissimi.

Da: io so17/11/2019 19:53:00
e credo che comunque le incompatibilità non attecchiranno al cds, almeno nel caso del concorso ds, proprio per il motivo che ha motivato la sospensiva della sentenza tar di luglio.
Il merito sulle altre questioni, potrebbe effettivamente riservare qualche sorpresa sulle altre doglianze in favore di qualche ricorrente.

Da: E17/11/2019 20:18:24
Invece sono MOTIVAZIONI GRAVISSIME TALI DA FAR ANNULLARE IL CONCORSO

Da: Rebus... 17/11/2019 20:23:16
Il castello dei ricorsi crollerà. Totalmente. I ricorrenti lo hanno capito e tentano di prevenire con sit in e proposte alternative. Ma resteranno delusi su tutta la linea.

Da: io so17/11/2019 20:31:32
in teoria si! Ma praticamente sarà difficile.



Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 3162, 3163, 3164, 3165, 3166, 3167, 3168, 3169, 3170, 3171, 3172, ..., 3178, 3179, 3180, 3181, 3182, 3183 - Successiva >>


Torna al forum