>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Agenzia delle Dogane - 40 dirigenti II fascia 2021
1192 messaggi, letto 125602 volte
 Discussione ad accesso limitato, solo gli utenti registrati possono scrivere nuovi messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    

Il bando di concorso in gazzetta ufficiale
Leggi il bando di concorso e le altre informazioni correlate sulla gazzetta ufficiale e sulle pagine istituzionali dell'ente.


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 35, 36, 37, 38, 39, 40

Da: trudarella 30/12/2022 18:51:03
Sicuramente una risposta ufficiale chiarificatrice è auspicabile, ma non ci conto.
Segnalo, per quel che può valere, che i manuali in commercio parlano di materie "comuni" per prova preselettiva e scritta.
Probabilmente non l'hanno capito manco loro🤦

Da: trudarella 21/01/2023 09:36:56
Ho visto che l'auspicato chiarimento c'è.
Ma questo forum è morto????"

Da: XYZT  2  - 30/01/2023 18:03:44
Se qualcuno vuole ricorrere al TAR contro questo concorso, in particolare per la sezione TCN (architetti e ingegneri), mi contatti in privato all' indirizzo e-mail tito.salvatore@gmail.com
Faccio presente che per la sezione TCN bisogna presentare il ricorso entro il 27 febbraio!

Da: Partecipante 2023 15/02/2023 23:38:37
Da quando chiedono la registrazione non scrive più nessuno

Da: simoli 16/02/2023 22:57:22
C'è il gruppo telegram

Da: trudarella 18/02/2023 10:17:57
Potete rimettere il canale telegram?

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: Partecipante 2023 16/03/2023 14:23:30
t.ly/MT2J

Da: Dokana 20/03/2023 23:29:14
Oggi orale profilo TCN: a mio avviso una delle pagine più NERE dell'Agenzia dalla sua istituzione

Da: Bah.... 21/03/2023 09:45:41
Perchè dici questo?

Da: Sasuke30 21/03/2023 10:04:55
Qualche interno ADM ha per caso notizie sul bando di mobilità per funzionari? Vogliono revocarlo? Sono passati 3 mesi dal termine della presentazione delle domande e non abbiamo uno straccio di notiziaâ

Da: RedPlanet69 22/03/2023 23:14:28
Pensate se per ipotesi, ripeto SOLO PER IPOTESI, in un ente pubblico italiano (così genericamente individuato, senza ovviamente fare alcun nome perché quanto viene scritto nel seguito non corrisponde assolutamente a verità ma è pura fantasia), che sbandiera ai 4 venti la trasparenza ma in passato già non aveva dato bella prova di sé in questo senso, venisse fuori che un concorso da dirigente è stato diciamo così "taroccato" al punto tale da far risultare vincitore un tale, sconosciuto ai più ma di famiglia molto conosciuta nelle gerarchie Vaticane, che non solo non appartiene a quell'ente (del resto era consentito dalla legge partecipare anche agli esterni) ma che non poteva neanche partecipare al concorso.... e non poteva partecipare al concorso perché di fatto non era mai stato veramente dipendente di quell'ente del quale aveva dichiarato di appartenere, peraltro in posizione apicale.... tanto è vero che se qualcuno va a cercare il suo nome nel portale dell'ente di provenienza non lo trova, così come non trova l'ufficio dove lavora, il suo numero di telefono, la sua mail, NIENTE, nessuno lo conosce, è un ologramma..... E pensate se venisse fuori che questo tizio, ben valutato all'orale (al punto da "dare le piste" ad altri concorrenti esperti in materia), in realtà all'orale non aveva fatto un gran che.... anzi in un paio di passaggi era stato pure corretto da uno zelante commissario di esame, talmente zelante da essere anch'egli, guarda che strano, molto ben visto dalle stesse gerarchie Vaticane di cui sopra.... Talmente ben visto che 3 anni fa gli venne diciamo così "agevolata" una seconda laurea in un prestigiosissimo ateneo che però chissà come mai un annetto fa venne investito da uno scandaletto concernente lauree vendute e regalate (ma sono pettegolezzi ovviamente.....).
Chissà se venisse fuori che sempre nello stesso concorso metà dei temi e delle domande date allo scritto e delle domande formulate all'orale in realtà non c'entravano un tubo né col programma di esame definito nel bando e men che meno col lavoro quotidiano che si trovano ad affrontare i funzionari e men che meno i dirigenti di quell'ente.... Ma ripeto sono congetture che non hanno assolutamente alcun fondamento, è solo un "pour parler"....
Chissà se venisse fuori, sempre per ipotesi eh, che le vicende di cui sopra sono venute davanti agli occhi di una bella signora "presidenta" alto funzionario dello stato ed espertissima di legge (una legge un pò calpestata, diciamoci la verità...) che ha assistito impassibile allo scempio di cui sopra, e che magari, sempre a livello ipotetico, potrebbe aver visto poco o niente ma firmato qualche foglietto bello compromettente.... Ripeto, sono solo ipotesi, anzi direi proprio maldicenze che non hanno alcun fondamento.

Da: simoli 23/03/2023 21:52:41
14 esaminati, 8 bocciati ... non ci sono parole

Da: PassioneDogana 
Reputazione utente: +61
25/04/2023 23:27:39
@Simoli

per quale profilo? Raccontaci un pò di più. Grazie!

Da: RedPlanet69 12/05/2023 21:20:16
Partecipiamo in massa, non diamola vinta a questi mafiosi:

https://www.dirpubblica.it/contents.aspx?id=4389

Da: PassioneDogana 
Reputazione utente: +61
13/05/2023 19:36:51
Eppure Giak ha detto che tutto si è svolto regolarmente. Dateci qualche info in più!

Da: RedPlanet69 13/05/2023 20:10:49


ah si Giak.... L'idoneo a 47 concorsi da dirigente in tutta la pubblica amministrazione....
L'allievo provetto SNA....

Ma soprattutto figlio di un dirigente delle dogane (lo sapete si...?)

Da: RedPlanet69 13/05/2023 20:11:03


ah si Giak.... L'idoneo a 47 concorsi da dirigente in tutta la pubblica amministrazione....
L'allievo provetto SNA....

Ma soprattutto figlio di un dirigente delle dogane (lo sapete si...?)

Da: RedPlanet69 13/05/2023 20:11:19


ah si Giak.... L'idoneo a 47 concorsi da dirigente in tutta la pubblica amministrazione....
L'allievo provetto SNA....

Ma soprattutto figlio di un dirigente delle dogane (lo sapete si...?)

Da: PassioneDogana 
Reputazione utente: +61
14/05/2023 08:56:21
Non lo sapevo...ma potresti illuminarci su che tipo di irregolarità ci sono state in questo concorso dirigenti? Nessuno dice niente...faccelo sapere tu almeno. Grazie!


Da: RedPlanet69 26/05/2023 22:44:17


https://www.eurocomunicazione.com/2023/05/26/la-gravosa-eredita-del-nuovo-direttore-adm/

La gravosa eredità del nuovo direttore ADM

Alesse all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli deve mettere ordine e ripristinare la legalità e lo stato di diritto
Il concorso a dirigente delle Dogane in corso rischia di far scivolare la maggioranza di Governo su una buccia di banana lasciata da altri. Sono infatti ai nastri di partenza le prime nomine dei dirigenti in pectore dell'ultimo concorso a 40 posti bandito dalle Dogane sotto la Gestione Minenna.

La pubblicazione ad opera del "capo del personale" delle graduatorie delle singoli "specialità" dirigenziali previste dal bando che si pongono in aperta violazione del ruolo unico dirigenziale e dei concorsi unitari di accesso alla dirigenza previsti dalla SNA, si sta ultimando, per mettere tutti di fronte al fatto compiuto.

Già sono partite le lettere di incarico dal 1° giugno prossimo, con la richiesta di indicazione delle preferenze per le sedi. A fare da apripista, saranno i "chimici/dirigenti", appena 6 persone per 6 posti. L'assenza di idonei non vincitori e l'esiguità dei concorrenti riduce a zero la possibilità di persone interessate a ricorrere.

La nomina di costoro farà da viatico alle altre nomine dirigenziali suddivise nelle varie segmentazioni volute da Minenna (di cui si trova traccia nella Det. Dir. del 10 gennaio 2022), senza un'adeguata base giuridica. Infatti, l'intenzione dell'istrionico Minenna, poco attento agli aspetti giuridici, era quella di partire per poi realizzare, con la sponda del precedente ministro della Funzione Pubblica ruoli e profili professionali diversificati rispetto all'attuale ruolo unitario della dirigenza pubblica. Intento naufragato con la caduta del precedente Governo.

Lo sviluppo delle indagini potrebbe compromettere il concorso
L'unica parola d'ordine che ora gira negli ambienti della direzione del personale dell'Agenzia è: "fare presto", in quanto c'è la consapevolezza che il cerchio si stia stringendo da parte della Procura e di altre Authority nei confronti dei vertici della precedente gestione che hanno voluto e gestito questo concorso e che attualmente continuano a gestirlo.

Sembrerebbe, infatti, che il concorso sia stato voluto dal precedente vertice dell'Agenzia proprio per ricompensare i fedelissimi, di cui molti nomi sembra compaiano nelle graduatorie. Questo è quello che la Procura dovrà accertare.

Nel frattempo cominciano a vacillare le prime teste, con la notifiche da parte dell'ANAC nei confronti del precedente vertice dell'Agenzia, del suo sostituto e dello stesso capo del personale.

Provvedimenti disciplinari
L'Autorità anticorruzione, infatti, ha notificato a costoro l'avvio del procedimento sanzionatorio che costringerà il consigliere Alesse, finora ignaro di molte vicende e che pertanto ha ritenuto opportuno che il capo del personale continuasse ad occuparsi del concorso, a dover aprire obbligatoriamente nei confronti di questi un procedimento disciplinare, per poi sospenderlo fino a conclusione del procedimento stesso.

Questo comporterà necessariamente lo spostamento del capo del personale non più compatibile con questo ruolo, già lo sarebbe per altre vicende, ma questo il direttore Alesse lo ignora.

A questo punto il consigliere Alesse, che finora è riuscito a non farsi tirare per la giacchetta, tra chi vuole che il bando venga annullato in autotutela e chi invece vuole portare questo concorso a tutti i costi a termine, sarà costretto a nominare un nuovo dirigente in sostituzione dell'attuale direttore del personale. Peraltro dirigente di seconda fascia che, come noto, farebbe di tutto per raggiungere i 5 anni nella prima fascia per andare poi in pensione con tale ultima qualifica.

L'ora delle decisioni
Pertanto il consigliere Alesse dovrà prendere provvedimenti, anche alla luce degli sviluppi delle indagini della Procura che si sono concluse e di altre che si stanno concludendo e che interessano le medesime persone e molti dei partecipanti a questo concorso.

Al momento, però, dopo la pubblicazione delle graduatorie da parte del capo del personale, la palla è passata nuovamente a livello politico che dovrebbe approvare, ignaro dei retroscena, il "nuovo regolamento di amministrazione". Con il quale si sta cercando di sanare in via amministrativa, in mancanza di presupposti di legge, il bando di concorso ed il concorso stesso nato viziato per l'illegittima ripartizione del ruolo unico della dirigenza pubblica, segmentato arbitrariamente da Minenna e foriero di futuri e infiniti contenziosi. Nonché per altri vizi di sostanza troppo lunghi e articolari da illustrare in questa sede.

Se tutta questa concatenazione di eventi dovesse realizzarsi la responsabilità di aver portato a termine un concorso nato più che claudicante completamente privo di gambe, cadrà inevitabilmente sul livello politico attuale che invece di annullarlo lo ha portato avanti.

Pronto l'attacco a Leo?

La stessa opposizione, sebbene interessata che il concorso sia portato a temine nel perseguimento di interessi di parte, una volta che i giochi sono tratti, non si farà sfuggire di mano la ghiotta occasione di chiedere le dimissione del viceministro dell'Economia, sul quale ricadrà la responsabilità per non aver posto il veto su tale concorso.

Nell'inconsapevole volontà di cercare di risolvere gli endemici problemi legati al personale delle Dogane così come gli è stato falsamente rappresentato dall'ampia platea di amicizie e conoscenze trasversali, maturata nella suo lunga e prestigiosa carriera politica, amministrativa a libero professionale.

Sfrontato il campo da questo concorso, la cui conclusione lascerebbe sul campo morti e feriti, il viceministro dell'Economia Maurizio Leo dovrebbe farsi fautore di una soluzione alternativa ai tradizionali concorsi alla dirigenza pubblica che sistematicamente cadono sotto il vaglio giuridico e della magistratura penale, ledendo l'immagine delle Amministrazioni.

Una possibile soluzione dovrebbe passare attraverso l'apicalizzazione dei funzionari ai vertici dotati degli skills professionali tenuti fuori dalle precedenti riforme che hanno invece riguardato i medici e segretati comunali, oltre a nuove e più adeguate ai tempi procedure che effettivamente evitino sperequazioni tra i candidati e motivi di attrito, attraverso valutazione comparative così come già avviene in altre amministrazioni pubbliche, con criteri oggettivi e trasparenti.

Sophia Ballarin


ADESSO E' ORA CHE DI FRONTE AI MAGISTRATI CHI SA QUALCOSA SUGLI SCEMPI DI QUESTO CONCORSO SCHIFOSO PARLI

Da: pippaiolos 10/06/2023 11:31:22
non cambierà mai nulla fintantoché un dirigente, preparato o meno, percepisce 100k annui per "dirigere" e "firmare".
A questo punto, un responsabile di sezione (il quale certamente non ha il potere del dirigente --> ehi, "Giovanni", mi estrai questi dati dalla banca dati XX e me li analizz? - Giovanni: ehh? cosa? non ho tempo. Come si fa? || ehi, "Andrea", fammi queste rettifiche di Parte - Andrea: ehh? cosa? non so neanche cosa sia workflow per la gestione delle fime!) che prende 3000/4000 forse 5000 euro lordi annui cosa dovrebbe dire se in più si sobbarca 100 mail al giorno, 100 protocolli al giorno, rotture dei propri colleghi e in più la sempre più rottura di co**io** di dirigenti che continuano a chiedere come siamo con gli obiettivi (la cosa fondamentale!!!!!)  - qualunque essi siano, anche non inerenti il territorio dove si opera - oppure di rispondere urgentemente a un sollecito arrivati da una Direzione alle ore 17:15 per il giorno dopo alle ore 09.00 (quando al 90% i dati li hanno già a Roma o nelle varie DID).
Ecco, il bello del dirigente è che qualunque cosa chieda, viene detto di "SI" e ci si farà in quattro per raggiungere quello richiesto.
Ora, molti dei vincitori erano funzionari e speriamo che portino quello vissuto nella loro nuova carriera ma, a parer "mio", bisogna fare una riforma seria!
Basta dirigenti per gli UD territoriali. Prendete spunto dalla GdF visto che avete sbandierato il tanto decantato protocollo condiviso!! In Dogana i funzionari e i responsabili di sezione sono al più come dei normali brigadieri!
Facciamo una riforma seria, facciamo si che l'area funzionari possa arrivare a dirigere un ufficio territoriale. La "inutile" quarta area un ufficio regionale. E i dirigenti uffici più complessi.

Vabbè, sfogo inutile, vuoi che si facciano riforme dentro ristoranti stellati che portano utili enormi? ;-) Naaa

Da: Rick82  1  - 14/06/2023 21:53:09
Scusate, ho sentito che Dirpubblica ha impugnato la graduatoria.
Qualcuno, cortesemente, potrebbe scrivere sinteticamente le contestazioni fatte alla procedura e cosa non è andato?
Grazie mille

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 35, 36, 37, 38, 39, 40


Torna al forum