>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Funzionario Amministrativo - 110 posti D1
12060 messaggi, letto 577823 volte
 Discussione chiusa, non è possibile inserire altri messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    

Attenzione!
Clicca qui per esercitarti GRATIS con i quiz ufficiali o qui per scaricare il software!


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, ..., 397, 398, 399, 400, 401, 402 - Successiva >>

Da: Lucia per Gianluca27/02/2010 07:46:38
La penso allo stesso modo di Maria, altrimenti ci sarebbe un'ingiustificata sopravvalutazione della semplice triennale sulla ns vecchio ordinamento, che persino nel concorso di magistratura è stata valutata la sola a partecipare. :)

Da: inesperta27/02/2010 10:55:33
lucia rileggi meglio maria è per una sottovalutazione della laurea vo

Da: ciao27/02/2010 11:08:16
ma voi cosa avete scritto nella causale?

Da: ale27/02/2010 11:20:48
la dicitura che si deve scrivere sulla busta

Da: ciao27/02/2010 11:26:41
io ho scritto solo "concorso funzionario amministrativo D1" devo ricompilare il bollettino secondo voi???

Da: ciao27/02/2010 11:31:08
un'altra cosa...io ho superato l'esame di avv. ma non mi sono iscritta all'albo, posso cmq dichiarare la mia abilitazione?

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: Lucio27/02/2010 15:44:53
ho superato quello per i.a. ma ho rinunciato: secondo voi posso far valere comunque la mia idoneità a questo concorso?
vi ringrazio tutti ed in particolare chi ha aperto questo prezioso forum di discussione

Da: meridio27/02/2010 15:51:37
x Lucio:tu dichiara l'idoneità nella domanda.Personalmente non so se ne terranno conto visto,che ia è un profilo inferiore..

Da: x inesperta27/02/2010 22:28:18
Purtroppo è il bando che sottovaluta la ns VO, mettendola al pari di una triennale, però essendo citate triennale o specialistica...ergo sono titoli non valutabili in quanto servono alternativamente per l'accesso! E sennò è come se si riconoscesse una doppia laurea ai nuovi laureati perdindirindina!

Da: risposta a x tutti28/02/2010 10:37:53
Ho una laurea vecchio ordinamento, ma credo che la laurea specialistica sia unica e pertanto non si possa dichiarare la triennale come requisito di partecipazione e poi la specialistica come ulteriore titolo di cultura; chi ha la laurea specialistica ha due lauree? Non credo, credo la laurea sia unica e quindi se la dichiari come requisito di partecipazione non puoi nel contempo inserirla come titolo di cultura.
Credo invece sia giusto che nei concorsi pubblici siano considerati i titoli di cultura, le abilitazioni professionali, etc.: è un indice di cultura e meritorietà, anche se la dicitura, fra i titoli di cultura, "abilitazioni professionali attinenti al profilo professionale del posto oggetto di selezione" non è molto chiara; personalmente credo l'espressione significhi idoneità ad un concorso pubblico per funzionario, per il quale è prescritta una delle lauree richieste, ma credo possano essere inserite anche le abilitazioni professionali, per le quali sia richiesta una delle lauree suddette, ad es. l'abilitazione all'es. della professione forense; al limite non ne terranno conto, certo non invalideranno la domanda

Da: rita28/02/2010 11:05:55
ma gli altri titoi di cultura dove vanno indicati??

Da: amarcord x lucio28/02/2010 12:46:10
Ciao Lucio ti posso chiedere come mai hai rinunciato al posto di IA? Grazie se vorrai rispondermi!

Da: x lucio28/02/2010 12:48:30
sai a quanto ammonta lo stipendio di un ia e quello di un funzionario amministrativo?

Da: Carmen28/02/2010 12:48:39
x Stella: Sei tu???.

Io ancora non ho fatto la domanda ma intendo farla. Domani cercherò di capire come vanno compilate queste domande. Io intendo presentare l'abilitazione all'esercizio della professione di consulente del lavoro.

I bandi prevedono il pagamento di un importo. Anche i bandi alla Provincia di Roma e al Consiglio regionale del lazio lo prevedevano. Adesso non mi ricorso esattamente quanto. Le abilitazioni all'esercizio di professione forense ed altre vanno senza dubbio allegate. Credo che dia punteggio inoltre l'essere vincitori di altri concorsi.

Ho letto i quiz che hanno pubblicato sull'edizione speciale del Roma Giovani Lavoro e sono piuttosto difficili.

Un saluto a tutti

Da: lucio x amarcord28/02/2010 15:47:37
sono un fuorisede e non potevo permettermi di pagare un fitto di 800 euro al mese guadagnandone 1250; ogni altra soluzione non mi consentiva comunque di vivere dignitosamente. Con questo di funzionario le cose possono cambiare non tanto dal punto di vista economico (si guadagnano circa 400 euro di più) ma da quello professionale.

Da: Anna28/02/2010 17:31:32
Scusa Carmen,
che significa "Credo che dia punteggio inoltre l'essere vincitori di altri concorsi"?.
E questo punteggio come potrebe essere fatto valere?

Da: x lucio28/02/2010 18:05:01
non è che le cose cambino molto se guadagni 1450 euro da D1 invece di 1250 da C1.... Roma è carissima per i fuorisede soprattutto per gli affitti...

Da: A.28/02/2010 19:01:20
comprendo il disappunto da parte dei laureati V.O. perchè se effettivamente dovesse essere come si evince dal bando (requisito: triennale; ulteriore titolo: specialistica) sarebbe una vera e propria ingiustizia.
Sono un N.O.. nella domanda indicherò come requisito la laurea triennale e come titolo aggiuntivo la specialistica. spero però che non effettueranno davvero una discriminazione del genere

Da: amarcord x lucio28/02/2010 19:36:07
grazie per la risposta, anche se non sono daccordo, io sono un fuorisede al nord e gli affitti sono cari ovunque certo se uno vuole vivere in centro capisco, ma un po fuori le soluzioni ci sono ed anche con collegamenti ai mezzi , comunque rispetto le tue decisioni per carità, sappi che com il d1 ti si presenta lo stesso problema esattamente negli stessi termini, altro che 400 euro in più, si guadagna  di meno, comunque io non vedo l'ora che mi chiamino come i.a. , roma mi attira moltissimo, pensaci bene anche stavolta perchè se il problema è l'affitto , per carità il problema esiste, ma esiste ovunque, comunque lucio ti faccio i miei in bocca al lupo e spero di essere tuo collega comunque, grazie!

Da: xxx28/02/2010 19:50:23
infatti non sono 400 euro in più ma molti meno... un D1 amministrativo sta sui 1450 euro massimo 1500....

Da: fuorisede28/02/2010 19:55:28
non è esatto dire che il problema si presenta in tutte le città, è Roma che è carissima sugli affitti... in un'altra città con 400 euro ti affitti un monolocale, a Roma per quella cifra nemmeno una stanza in condivisione con altri......
non a caso posso dire con certezza che molti fuorisede dopo un pò hanno mollato il posto qui a Roma nel precedente concorso di 3 anni fa... o meglio molti hanno mollato appena hanno trovato altro ossia un lavoro in una città meno cara dal punto di vista degli affitti...

Da: lucio x amarcord28/02/2010 20:20:22
Ti ringrazio e lo spero anch'io. Purtroppo gli affitti a Roma sono sproporzionati, la cosa è stata sottolineata anche molto bene da Iacona a Presa Diretta, io figurati mi sono fatto in quattro con i conti per non perdere questa opportunità, ma la coperta risultava sempre troppo corta, poi ho telefonato all'ufficio del personale e ho parlato francamente con un dirigente davvero gentile e preparato, che mi ha scoraggiato sulle possibilità di carriera ( e questo ha trovato conferma nelle parole di una mia collega avvocato che già lavorava come i.a. e che rimproverava a se stessa il giorno in cui ha dovuto cancellarsi dall'albo per entrare al Comune, non potendo tra l'altro nemmeno aspirare al concorso per dirigente avvocato).
E' vero che la differenza economicamente cambia poco le cose col D1, però nel giro di qualche anno partendo da questo livello puoi sperare in meglio. Non mi sono pentito della scelta (peraltro quasi obbligata) anche se devo dire che ovviamente mi ha fatto soffrire molto. Un grande in bocca al lupo anche a te!

Da: x lucio28/02/2010 20:54:54
io al posto tuo avrei accettato e provato a vedere se si può vivere dignitosamente  a Roma con 1200 euro da fuorisede...poi se lavori già è diverso il discorso..ti dirò che io volevo partecipare al concorso per ia avendo laurea e un'idoneita ad altro concorso avrei molte più chances rispetto a questo, ma mi hai fatto riflettere...alla fine è vero che uno si ritroverebbe con un bel lavoro, in una bella città ma nella sostanza vivrebbe da pezzente...poi ci penso...

Da: Newworldmercurio28/02/2010 21:15:25

- Messaggio eliminato -

Da: lucio28/02/2010 21:18:17
guarda, davanti a quella carta di convocazione ti assicuro che ci ho pensato fino all'ultimo minuto, e non è stato facile, poi per un attimo ho pensato anch'io che forse mi sarei dovuto buttare, ma l'ultima telefonata della collega è stata determinante, mi diceva che non è solo una questione di salti mortali quotidiani , è l'umore che ti ritrovi ogni mattina che non è certo dei migliori per affrontare il tutto.
Per quanto riguarda il D1, c'è un mio parente che è un D1 e guadagna al netto 1592 euro, non sono molti ma già la tipologia di lavoro rispetto ad un i.a. cambia.

Da: amarcord x lucio28/02/2010 22:14:47
lucio ma hai visto gli affitti un po fuori roma sono accessibili, poi ti ripeto ognuno fa le sue scelte , io ho gia un lavoro fisso in un ente pubblico del nord, ma scendere un po più al sud non mi dispiace affatto anzi tutt'altro , ci sono tanti posti vicino roma ben collegati ed anche carini dove con 500 /600 euro te la cavi per l'affitto, non sarà che ti fa paura cambiare città , abitudini e fare un lavoro da impiegato ? te lo chiedo perchè se non ci rifletti bene se dovrai fare il d1 ancora una volta non ti muoverai da casa tua. Allora pensaci bene forse vuoi fare l'avvocato e allora prosegui per la tua strada che certamente ti darà soddisfazioni. Grazie per la sincerità con cui mi hai risposto l'ho molto apprezzato.

Da: fuorisede01/03/2010 00:25:32
500/600 euro a Roma non esiste nemmeno in sogno a meno che non si parli di paesi fuori Roma e comunque non sono mai ben collegati..... se vuoi una stanza in condivisione è impossibile scendere sotto i 400... se vuoi un monolocale microscopico siamo sugli 800 euro.......altrimenti si sale pure a 1000 euro...
Ripeto che il problema è proprio la città di Roma, bella quanto vuoi ma troppo costosa.....

Da: per Lucio01/03/2010 08:19:59
Sto nella stessa tua situazione però al consiglio regionale Lazio, verrò chiamato da C1 e tutti i miei parenti "terroni" mi stanno sconsigliando a più non posso adducendo le tue motivazioni...
...solo un dubbio mi sorge spontaneo, che lo facciano per non lasciarmi andare...
io in più ho figli e moglie...
con categoria D potremmo ottenere l'alta professionalità che sono un pò di soldini in più...però nel frattempo non vorrei togliermi una possibilità...accetterò il lavoro e diventerò effettiva e poi si decide. Il fatto è che Brunetta ora ha eliminato le progressioni interne verticali, e quindi da C se vogliamo diventare D dobbiamo partecipare ad un concorso pubblico con 10000 esterni!!! Da pazzi. Io avrei pensato anche ad acquistarla casa, così almeno dopo i pagamenti mensili ti rimane qualcosa...altra alternativa...rimanere anch'io a fare l'avv., ma è una professione che fa morire di infarto!!!! Proprio oggi da una separazione consensuaqle, mi ritrovo a dover trovare una soluzione su percosse, minacce e furto a danno della coniuge, perché a seguito della denuncia i carabinieri se ne son lavati le mani dicendo che è l'avv. che deve fare la richiesta d'urgenza!!!! Quelli per non prendersi la responsabilità di applicare in via preventiva la custodia cautelare! Uffa!!!!

Da: X per lucio01/03/2010 09:34:00
senti a me, vatti a pigliare il posto da c1 e campa felice

Da: Anna01/03/2010 10:28:39
RIPROPONGO LA DOMANDA  x TUTTI

Che significa "Credo che dia punteggio inoltre l'essere vincitori di altri concorsi"?.
E questo punteggio come potrebbe essere fatto valere?



Grazie a chiunque mi risponderà

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, ..., 397, 398, 399, 400, 401, 402 - Successiva >>


Torna al forum