>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

NUOVO CONCORSO AL COMUNE DI ROMA 2020 - OLTRE 1500 POSTI!
4140 messaggi, letto 675984 volte
 Discussione chiusa, non è possibile inserire altri messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, ..., 133, 134, 135, 136, 137, 138 - Successiva >>

Da: Gianfri85 
Reputazione utente: +93
 1  - 21/08/2020 11:06:52
La nuova frontiera del Formez: la LOGICA FIGURALE. La Novità assoluta.

Da: Comet2019 21/08/2020 16:36:32
Salve. Qualcuno di voi ha pagato il contributo di iscrizione, pari a 10,33 euro, tramite la modalità online accessibile nello stesso portale di iscrizione RIPAM? Io ho pagato con tale modalità, però ho qualche dubbio sulla riuscita dell'operazione. A voi risulta che una volta entrati in tale sezione, una volta immessi nome, cognome e dati della Postepay, si riceva nel cellulare un sms con un codice? Codice che serve per autenticare la fase successiva dell'operazione. Poi immesso tale codice e cliccato su CONFERMA appare una pagina in cui si notifica che l'operazione è andata a buon fine, con indicati l'importo trasferito (10,33 euro + 1 euro di commissioni), data e ora della transazione, il destinatario (procedura concorsuale RIPAM 1), la parte finale del numero della Carta e i codici della transazione; inoltre in tale pagina si avvisa che si riceverà tramite mail anche una ricevuta di conferma dell'operazione. Ovviamente dopo nella pagina della domanda di iscrizione ho notato che la sezione relativa alla dichiarazione di pagamento risultava già barrata dal sistema e con data e ora della transazione inseriti sempre dal sistema (non da me).  Però ho notato assenza della causale, c'è solo "procedura concorsuale RIPAM 1", e neanche era possibile inserire la causale nella modalità online (invece con i classici bollettini postali online è possibile inserirla). Vi risultano tali cose?

Da: vdait 21/08/2020 16:50:40
@User_One, buone notizie.

Ho parlato questa mattina per telefono con l'Ufficio Concorsi di Roma Capitale. Secondo il funzionario che mi ha fornito informazioni, in linea generale "una laurea tecnica dovrebbe assorbire un diploma tecnico".

Se vero, nel nostro caso questo significherebbe che dovremmo poter partecipare senza ulteriori problemi.

La certezza si avrà tuttavia solo compilando la domanda sul portale RIPAM, lì dove, fra i titoli accademici che è possibile specificare, dovrebbero comparire anche le lauree in Ingeneria Elettronica / Informatica.

Unica seccatura, il fatto che la compilazione della domanda è subordinata al pagamento della tassa di partecipazione. Ma probabilmente questo è un problema superabile specificando che il contributo viene pagato tamite bollettino premarcato direttamente presso gli sportelli postali nella stessa giornata in cui si presenta la domanda: ovviamente con riserva di pagarlo effettivamente solo se è possibile compilare ed inoltrare la domanda.     

Da: Comet2019 21/08/2020 18:00:58
Per  vdait:  Ho capito cosa intendi. Occorrerebbe vedere se qualche utente del forum, che si è già iscritto al tuo concorso, ha notato nella sezione titolo di studio del portale la presenza di lauree tecniche oltre a diplomi tecnici, e se così fosse occorre sapere che tipo di lauree tecniche sono contemplate. In tal modo eviti di pagare i 10,33 euro dopo la compilazione (nel bando dice che occorre prima pagare e poi iscriversi), anche se secondo me accettano le domande pure  con il pagamento effettuato dopo l'iscrizione (sempre che non passi troppo tempo). Io ho fatto il pagamento ieri mattina con modalità online (ma ho qualche dubbio) e poi l'iscrizione ore dopo nella stessa giornata, ed è indicata sia l'ora del pagamento online che l'ora di inoltro della domanda (orari indicati dal sistema, non da me).

Da: Comet2019 21/08/2020 18:25:43
Per quanto riguarda la modalità di pagamento online, sia beninteso che mi riferisco all'apposita sezione all'interno del portale Step One, penso di aver capito l'assenza dell'indicazione della causale nella notifica e nella mail di conferma. In pratica la causale è necessaria quando si paga con modalità esterne cartacee (bollettino precompilato) o con i bollettini in bianco online (ma in questo concorso questo ultimo metodo non è accettato), ma poiché nella presente procedura concorsuale la modalità di pagamento online è accessibile solo  tramite autenticazione SPID nelle rispettive aree dei concorsi, ecco che non è necessario indicare anche la causale, dato che l'operazione è già associata al proprio profilo e al proprio concorso. E infatti il candidato non deve neanche barrare la casella di dichiarazione di pagamento e non deve scrivere la data di pagamento, ci pensa il sistema stesso.

Da: vdait 21/08/2020 18:57:01
@Comet2019

Il modulo RIPAM per la compilazione ed invio della domanda prevede come primo step il pagamento della tassa (i famosi  10 euro e spicci, oggetto di discussione anche su questo forum).

A tal fine il sistema RIPAM proposte al concorrente due modalità: l'una che prevede il pagamento contestuale online, e l'altra che invece consente la stampa del bollettino col quale poter successivamente effettuare il versamento presso gli uffici postali (o gli altri servizi abilitati).

In quest'ultimo caso, viene chiesto all'utente solo di indicare la data nella quale sia stato effettuato detto pagamento.

Con i sistemi attuali le verifiche dovranno essere per forza di cose successive(... e non di poco). Ma, in ogni caso, finchè la domanda non venga inviata, sarà sempre possibile salvarla anche parzialmente compilata, riaprila in un momento successivo e modificarla in ogni sua parte.

In definitiva intendevo osservare che, prima ancora di pagare il bollettino postale, dovrebbe esser possibile indicare per il versamento una data fittizia - magari quella del giorno corrente - solo per poter procedere nella compilazione della domanda e scoprire se effettivamente si è in possesso di titolo di studio spendibile. Se la verifica dovesse dare esito positivo, si sarebbe sempre a tempo a saldare o modificare la data già inserita. 

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: Comet2019 21/08/2020 19:29:42
Per vdait : Si, certo, si può fare anche così. Tanto la domanda è modificabile in ogni momento, e si può rinviare in ogni momento, generando una nuova ricevuta. Ora che ricordo, mi pare che la sezione titoli di studio si può esplorare anche prima di barrare e compilare la parte relativa al pagamento dei 10,33 euro. In pratica voglio dire che, se ricordo bene, non è necessario scrivere o barrare nulla nella parte del pagamento per poter interagire con la parte relativa ai titoli di studio. Se è così allora la cosa è ancora più facile, non ci sarebbe bisogno neanche di scrivere una data fittizia.

Da: carolina.com 22/08/2020 14:16:21
Salve qualcuno sa dirmi se la laurea in Filosofia vecchio ordinamento è idonea al concorso per funzionari educativo scolastico?

Da: User_One 22/08/2020 15:02:30
@vdait

Ciao, grazie per le info. Si penso che conviene procedere come hai spiegato tu, ovvero iniziare a compilare la domanda, selezionare il pagamento tramite bollettino postale e pagarlo eventualmente in seguito dal momento che bisogna indicare solo la data di pagamento ed essa potrà essere modificata fino a quando la domanda non verrà inoltrata. Pertanto fino alla fase finale di conferma la domanda è provvisoria ed eventualmente si può selezionare temporaneamente una data fittizia di pagamento se necessario. Nel nostro caso abbiamo tempo fino al 21/09 per l'inoltro della domanda definitiva. Il mio dubbio rimane se effettivamente ciò che dice il sistema costituisca una "prova" incontestabile e ci ponga al riparo da una spiacevole esclusione dal concorso. Per stare più tranquillo, preferirei quindi avere una risposta via PEC su tale questione, ma a quanto pare sembra impossibile averla.

Da: vdait 23/08/2020 10:10:03
User_One, io la PEC la ho inviata, ma temo che una risposta - per di più "certa" - non la.avró se non nello sfortunato caso di un'eventuale.esclusione dal concorso... magari a prove già iniziate, come peraltro mi è già capitato, sempre col Comune di Roma, un po' di anni fa.

È pur vero però che questa volta però a Roma Capitale spetterebbe un non facile onere della prova. In altri termini, nel caso malaugurato di un'esclusione, sarebbe responsabilità di Roma Capitale produrre delle valide motivazioni a supporto della decisione. E, considerando che, come lo stesso RIPAM evidenzia, non esiste una vera normativa in materia, addurre motivazioni insindacabili lo vedo francamente arduo.

Da: carolina.com 23/08/2020 10:57:21
@vdait
Io ho provato a formulare la bozza della domanda indicando un giorno di pagamento fittizio e sono arrivata fino alla fine (ovviamente non l' ho inviata), però leggendo pare che spetti al candidato verificare l' idoneità del titolo al concorso di interesse. Da quanto ho capito anche tu sei nella mia situazione di dubbio. Ho inviato la PEC all' Ufficio concorsi del Comune di Roma, temo però tempi biblici per la risposta, tu come intendi procedere? lo chiedo anche a User_One e a chiunque sia nella situazione di incertezza. Grazie!   

Da: Cignoviola 23/08/2020 11:43:24
Buongiorno a tutti, chiedo a chi si è già iscritto: è possibile modificare l'indirizzo PEC nella domanda? Perchè al momento ho una PEC gratuita per un periodo di prova, successivamente acquisterei quella di Poste che mi sembra la più conveniente quindi l'indirizzo cambierà, grazie a chi vorrà rispondere

Da: peppez86 23/08/2020 14:23:02
Si si...lo puoi pure modificare dopo! Tanto nella ricevuta della domanda non compare neanche

Da: vdait 23/08/2020 16:00:56
@carolina.com

non avevo ancora verificato, ma temevo una situazione del tipo di quella che tu descrivi. Questo avvalora la tesi che non c'è certezza di diritto in materia e che l'amministrazione si riserva di decidere - probabilmente con i tempi biblici che anche io prevedo.

Rimango comunque dell'idea che, proprio a causa della scarsa e disordinata giurisprudenza sull'argomento, sarà difficile rigettare titoli di.laurea che già in altri concorsi assorbono senza particolari problemi i corrispondenti diplomi.

Credo quindi che a questo punto non rimanga altro da fare che presentare la domanda. Poi si vedrà... E speriamo solo che quel "poi" non debba divenire sinonimo di anni.

D'altra parte non ha né colpa Roma Capitale nel.bandire un concorso destinato - giustamente - a diplomati tecnici, né noi nel cercare la stabilità che il lavoro privato non offre (e qui ci sarebbe molto da dire...) rinunciando per questo a carriera e stipendio.

Da: Cignoviola 23/08/2020 17:12:54
Grazie Peppez86!

Da: VALAM25  -banned!-24/08/2020 11:16:34

- Messaggio eliminato -

Da: Comet2019 24/08/2020 11:22:08
Secondo me la preselettiva non si svolgerà prima del 25 Ottobre. Le procedure concorsuali hanno i loro tempi fisiologici, soprattutto quando gli iscritti sono numerosi (e in questo concorso probabilmente gli iscritti saranno tanti).

Da: carolina.com 24/08/2020 12:04:44
@vdait
grazie mille...ok proviamoci e in bocca al lupo per tutti!

Da: Bruny81 24/08/2020 14:30:00
Salve ragazzi volevo chiedervi una informazione.Mi sono laureata nel 2007 vecchio ordinamento.Nella domanda devo indicare DL diploma di laurea vecchio ordinamento?
Grazie

Da: VALAM25  -banned!-25/08/2020 09:44:59

- Messaggio eliminato -

Da: Comet2019 25/08/2020 12:53:48
Secondo me i candidati saranno decine e decine di migliaia. Non escludo oltre 100000 iscritti, anche considerato che il concorso è caratterizzato da vari profili. Anche io ipotizzo che i profili di istruttore amministrativo e polizia locale saranno tra i più "affollati".

Da: MadamaTrionfale 25/08/2020 15:01:16
il più folto sarà probabilmente quello di istruttore amministrativo, a seguire istruttore polizia locale e poi sarà parecchio affollato anche funzionario amministrativo che non richiede alcuna laurea specifica. Concordo con Comet, andiamo sull'ordine dei 100mila candidati

Da: VALAM25  -banned!-26/08/2020 10:18:27

- Messaggio eliminato -

Da: wata 26/08/2020 14:27:57
Non mi è chiarissimo se i posti da dirigente sono riservati solo a persone che lavorano nella PA. Rapporti lavorativi continuativi di tipo consulenziale all'interno della PA possono secondo voi rientrare nei requisiti?

Da: Mel096  1  - 26/08/2020 16:26:13
Ciao..per caso si sa il numero dei partecipanti iscritti fino ad ora??

Da: Johnlenon 26/08/2020 19:01:14
Ma i quiz sono così difficili?

Da: Johnlenon  1  - 26/08/2020 19:01:25
Ma i quiz sono così difficili?

Da: Comet2019 26/08/2020 20:12:36
I quiz della preselettiva non sono da sottovalutare, e anzi potrebbero essere abbastanza impegnativi. Soprattutto la parte dedicata ai quesiti di logica-matematica. E infatti la preselettiva esiste proprio per ammettere alle prove successive solo una minoranza degli iscritti originari. Poi ovviamente per chi supera la preselettiva occorre studiare con impegno le materie relative alle prove scritte e orale (le vere prove concorsuali).

Da: pallottina 29/08/2020 11:26:15
Ciao a tutti,

volevo avere 2 informazioni sul concorso che non mi sembra di aver letto sul bando.
Ok che non possiamo portare appunti dall'esterno, ma in sede di esame saremo dotati di carta e penna per fare semplici calcoli?

e poi, tema calcoli: è possibile portare una calcolatrice NON programmabile?

a chi potrei chiedere?

Da: 2882 
Reputazione utente: +58
29/08/2020 11:49:30
Quando esce la comunicazione della prova preselettiva, vi diranno tutto quello che dovrete fare, dove andare e se portare carta e penna.

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, ..., 133, 134, 135, 136, 137, 138 - Successiva >>


Torna al forum