>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Concorso RIPAM per 1514 funzionari - Ministero del Lavoro - INAIL - INL
22885 messaggi, letto 2531329 volte
 Discussione ad accesso limitato, solo gli utenti registrati possono scrivere nuovi messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


ATTENZIONE!
Clicca qui per esercitarti GRATIS per la PROVA SCRITTA (CU-ISPL e CU-GIUL), per scaricare il software di SIMULAZIONE D'ESAME per Windows e iscriverti al gruppo Facebook dedicato!

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 758, 759, 760, 761, 762, 763

Da: AspiranteF  1  - 27/02/2024 08:18:34
Si sono svolti nella Sala Verde di Palazzo Chigi due distinti incontri tra il Governo e le rappresentanze sindacali e datoriali sul tema della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per il Governo hanno partecipato il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Calderone, e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Alfredo Mantovano.

Il Governo, nell'illustrare alle parti i contenuti delle nuove norme sulla sicurezza sul lavoro, ha sottolineato che il tema è all'attenzione dell'Esecutivo fin dal suo insediamento con interventi specifici del Ministero del Lavoro e che sulla sicurezza continuerà il confronto già avviato con le parti sociali. Il dettaglio delle misure sarà discusso nel Consiglio dei Ministri di oggi. In particolare, il Ministro Calderone ha evidenziato il recente incremento del numero delle forze ispettive che permetterà nel 2024 di aumentare l'attività investigativa del 40% rispetto allo scorso anno. Allo stesso tempo, saranno sbloccate le assunzioni e sarà aperto un nuovo concorso per incrementare il contingente degli ispettori del lavoro, del nucleo ispettivo Carabinieri e del personale ispettivo di Inps e Inail. Previsti anche il coordinamento delle attività ispettive e il potenziamento del sistema sanzionatorio in relazione ai subappalti e alla somministrazione illecita e fraudolenta. Per il Governo sono prioritari, inoltre, la qualificazione delle imprese e la formazione, che deve riguardare sia i lavoratori che il datore di lavoro, e la salvaguardia delle imprese regolari con l'introduzione della Patente a crediti.

Al primo tavolo hanno preso parte i rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Confasal, Cisal, Confintesa e Usb e al secondo quelli di Confcooperative, Legacoop, Ance, Casartigiani, CNA, Confapi, Confartigianato, Confindustria e Confimi Industria.

Dal sito della presidenza del consiglio dei ministri datato 26/02

Da: Santacruzz 
Reputazione utente: +80
 1  - 27/02/2024 08:43:31
Stando a questo comunicato "sbloccate le assunzioni" (non può che rifersi alla nostra graduatoria) + "nuovo concorso" (per assumere i famosi 250 tecnici) = il primo comma riportato qualche intervento fa, nella sostanza, si dovrebbe riferire alla proroga della graduatoria.



Da: Picky23 27/02/2024 08:56:28
@Santa, spero che la tua interpretazione sia corretta🙏

Da: My Justice 27/02/2024 11:25:39
Aspettiamo il decreto pubblicato in Gazzetta. Pare 466 da scorrimento integrale graduatoria e 250 da nuovo concorso Ispettori tecnici.

Da: Tere2024 27/02/2024 21:10:06
Buonasera, non riesco a visualizzare la graduatoria idonei rettificata del 21/04/2022. Sono presenti solo i nomi dei vincitori.

Da: upss 28/02/2024 16:26:59
Ragazzi, quando scade esattamente la graduatoria giul?

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: 91Fra  1  - 29/02/2024 12:03:47
Speriamo di non rimanere delusi dalla pubblicazione del decreto, ma l'indicazione delle graduatorie che intendono prorogare fino al 2025 non corrisponde con la nostra graduatoria, i numeri sono errati. Noi saremo felici anche se non scorrono immediatamente ma prorogano i fermi

Da: 91Fra 29/02/2024 12:40:24
Saremo felici anche con soltanto una proroga, anche fino a dicembre 2024.
In alcuni articoli si legge " Saranno, inoltre, sbloccate nuove assunzioni per incrementare il contingente degli ispettori del lavoro, del nucleo ispettivo Carabinieri e del personale ispettivo di INPS e INAIL"
Speriamo di avere qualche notizia a riguardo da qualcuno che è più informato

Da: My Justice 29/02/2024 13:13:47
La proroga non è necessaria, se attuano lo scorrimento integrale con avviso di scorrimento entro maggio.

Da: My Justice 29/02/2024 13:19:49
La bozza di decreto lascia intendere che viene abrogato il ruolo ad esaurimento degli Ispettori INPS e INAIL. Praticamente, in un prossimo futuro è immaginabile una fuga verso questi due Enti.

Da: My Justice 01/03/2024 09:58:37
COMUNICATO UIL - 29 FEBBRAIO 2024.

A conclusione dell'incontro il dott. Diana ci ha informato che è stato chiesto un ulteriore scorrimento delle graduatorie per ispettori del lavoro: a fronte delle 146 unità inizialmente richieste, poiché solo 37 candidati hanno scelto INL, l'Amministrazione ha chiesto nell'immediatezza a Formez di scorrere ulteriormente tale graduatoria la cui scadenza è prevista a maggio (salvo proroga al 2025 come prevede il decreto legge sicurezza emanato lo scorso lunedì).
Per lo scorrimento delle graduatorie per il personale dell'area assistenti, a fronte delle 200 unità richieste e già autorizzate, solo 97 hanno optato per INL e ad oggi non si è conclusa la procedura per l'assegnazione della sede da parte di Formez. Nel frattempo l'Amministrazione è stata autorizzata all'assunzione di n. 300 unità (100 in più delle 200 inizialmente previste) per cui INL ha chiesto direttamente lo scorrimento delle rimanenti 203 unità.
Nelle more delle lungaggini di tale procedura, come UIL abbiamo chiesto di voler tempestivamente evadere le pratiche di comando in ingresso per personale appartenente all'area assistenti di altre amministrazioni già pervenute, atteso che la carenza di tali figure professionali continua ad essere un serio problema per la funzionalità di quasi tutti gli uffici, dal Nord al Sud, senza contare l'inesorabile turn over e i passaggi all'area funzionari dovuti alle prossime progressioni verticali.
Infine, sulla base delle informazioni ricevute in merito al D.L. sulla sicurezza in discussione al Governo sembra sia prevista una nuova procedura concorsuale per l'assunzione di circa n. 700 unità di ispettori tecnici.

Da: My Justice 01/03/2024 10:01:38
COMUNICATO CGIL - 29 FEBBRAIO 2024.

Infine, capitolo assunzioni: abbiamo chiesto di capire a che punto si sia con i vari profili. Questo il
quadro che emerge, dalle dichiarazioni dell'Amministrazione:
- Funzionari amministrativi: sarebbe stata presentata richiesta di scorrimento al Formez;
- Ispettori del lavoro: rispetto alla richiesta per 146 posizioni avrebbero aderito finora in 37,
quindi dovrebbe avvenire un ulteriore scorrimento. L'Amministrazione ha ribadito il proprio
impegno allo scorrimento integrale;
- Assistenti amministrativi: dopo aver scritto ai candidati che avrebbero potuto recarsi a Roma
per la scelta della sede, sembrerebbe esserci stato un cambio nella procedura, che porterà
nuovamente la scelta delle sedi nelle mani del Formez, così allungando i tempi. Su questo
aspetto, chiediamo all'Amministrazione un impegno maggiore e più preciso, considerando la
gravissima carenza di personale nella seconda area. Nel frattempo, moltissime altre
Amministrazioni hanno già fatto effettuare la scelta delle sedi o addirittura l'assegnazione e
INL resta indietro.
Abbiamo, infine segnalato che c'è anche una graduatoria per funzionari statistici tuttora bloccata,
rispetto alla quale aspettiamo che ci si muova subito, soprattutto alla luce delle funzioni che
potrebbero investire (in ogni senso) l'INL.

Da: 91Fra  1  - 01/03/2024 12:07:35
Occorre adesso vedere i fatti di queste parole. Formez dovrebbe accelerare i tempi che solitamente ha

Da: MONTALES 01/03/2024 12:39:42
@MY JUSTICE ricapitolando io sono in Graduatoria profilo CU/ISP posizionato basso.. o qualche speranza per scorrimento integrale? nel senso quella graduatoria che fine farà?

Grazie

Da: MONTALES 01/03/2024 12:40:53
@MY JUSTICE "ERRATA CORRIGE HO QUALCHE SPERANZA.."
PERDONA ERRORE BATTITURA

Da: Nico bone 01/03/2024 12:50:40
La graduatoria profilo Giul è arrivata fino alla posizione 1861, chiedo in particolar modo ai sindacati, se la stessa scorre..... Oltre ai posti autorizzati con dpcm che sono 260 per l'inail e 24 per min. Lavoro ci sarebbero le rinunce dell'ultimo scorrimento..... per un totale di almeno 350 posti... E quindi potrebbero entrare altre 350 unità.... Ovviamente se non fanno scadere la graduatoria.. Grazie per la risposta.

Da: My Justice  1  - 01/03/2024 14:49:42
Per la graduatoria CU/ISPL si va verso lo scorrimento integrale. Determinante in questo senso è stata la tragedia del cantiere di Firenze. La mediaticità dell'accaduto e l'imminenza delle elezioni regionali, comunali ed europee ha indotto il Governo a cambiare marcia. Il tasso di rinunce sarà comunque altissimo, perché i posti rimasti sono per lo più al Nord.

Intanto gli Uffici del Nord si stanno lentamente svuotando per 104 e distacchi. Il personale ispettivo è spesso chiamato a svolgere incombenti amministrativi, in mancanza di assistenti e funzionari.

Il discorso è ben diverso per la graduatoria CU/GIUL, la quale non verrà mai esaurita.

Da: 91Fra 01/03/2024 15:17:41
Per cu/isp non c'è ancora così tanta certezza. Sono cose che certamente ci auguriamo

Da: Nico bone 01/03/2024 17:14:16
Per le notizie che io ho..... I posti per giul, autorizzati per scorrimento con il dpcm di gennaio, sono 260 per inail e 24 min. Lavoro (oltre alle rinunce) mentre per ispl non ci sono posti aggiuntivi antorizzati per scorrimento, restano quindi solo i posti delle rinoce attuali che devono coprire con scorrimento.. Mi sbaglio???

Da: 91Fra  1  - 01/03/2024 17:24:15
Occorre considerare le rinunce dei 139 posti, in aggiunta rimarrebbero 200 posti per arrivare ai 900 previsti, ma hanno tagliato 100 posti, quindi sono 800 da ricoprire in totale.

Da: Tere2024 02/03/2024 07:40:07
Buongiorno, qualcuno potrebbe indicarmi dove trovare la graduatoria rettificata CU/Ispl? Grazie.

Da: Santacruzz 
Reputazione utente: +80
 2  - 02/03/2024 11:15:46
@myjustice non capisco da dove ricavano questo numero di 146 dato che come ben sai lo scorrimento è stato per 139 unità. Come al solito tutti sparano numeri a caso?

@91fra lucida ricostruzione, l'ultimo scorrimento pre tragedia tendeva a coprire le 691 unità iniziali sebbene con il governo Draghi l'ente aveva ricevuto disponibilità fino a 900. Il nuovo DL ha esteso le facoltà assunzionali di cui in parola. Tradotto vuol dire che INL potrà assumere ancora fino a 900 unità. Ma come sappiamo 100 di questi posti sono volati via per i 44 delle alte professionalità. Quindi il nuovo tetto è di 800 unità.

Bene, giusto per fare qualche calcolo, 800-691= 109 + rinunciatari dei 139 (ipotizzati sui 100?) = ci dice che la capienza è di circa 209 unità.
Ipotizzando nuove copiose rinunce (ormai stabilizzatesi sui 2/3 dei chiamati) vuol dire che la graduatoria sarà "consumata" tutta a stretto giro.

Punto di domanda, già il prossimo (imminente? Stando a quanto riferito dai sindacati) scorrimento sarà per 200 posti circa? O continueranno a basarsi sui 691?

In teoria, a seguito della tragedia e leggendo il DL, sembrerebbe che la nuova intenzione sia di utilizzare tutta la disponibilità assunzionale.

Ultima riflessione, dato che a quanto sembra solo 37 hanno espresso la preferenza verrebbe da pensare che in effetti sia il caso di fare lo scorrimento subito e far entrare le nuove unità dei due scorrimenti (pre e post tragedia) insieme alla stessa data. Almeno, da un punto di vista pratico avrebbe più senso. Ma sappiamo quanto poco pratici possa essere la gente ai vertici.

Da: 91Fra 02/03/2024 18:40:20
Sono così veloci che ancora non hanno dato la comunicazione per l'assegnazione delle sedi di chi ha fatto la scelta. Non sono nemmeno tantiâ un giorno capiremo la causa della loro lentezza

Da: Santacruzz 
Reputazione utente: +80
02/03/2024 18:52:18
@91fra mi domando, può essere che ancora non hanno provveduto perché prima vogliono accorpare questo nuovo scorrimento?
Ha senso attivare la macchina burocratica (provvedimento di assegnazione, immissioni in possesso, apertura partite stipendiali, formazione, etc etc) solo per 37 sapendo che hai già chiesto un nuovo scorrimento?
I 139 avrebbero presumibilmente preso servizio verso maggio, se fanno lo scorrimento entro marzo ci si riesce lo stesso senza che nessuno resti danneggiato. Se si scavalla questo mese invece sicuramente i due scorrimenti prendono strade diverse, con il secondo gruppo che entrerebbe in servizio a settembre.

Da: 91Fra 02/03/2024 19:05:49
@santacruzz Risulta molto logico quello che pensi. È interesse di tutti rendere le cose più semplici possibili.

Purtroppo avranno delle ragioni che a noi sono sconosciute. L'errore è stato far passare otto mesi tra uno scorrimento e l'altro; se avessero fatto uscire ogni 3/4 mesi questi benedetti scorrimenti tutto sarebbe stato più chiaro senza alcuna preoccupazione, fino a Giugno 2023 si andava molto velocemente.
Pensare al passato non è importante, voglio soltanto che non faranno lo stesso da ora in poi.

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 758, 759, 760, 761, 762, 763


Torna al forum