>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Concorso per otto posti di referendario alla Presidenza della Repubblica
956 messaggi, letto 116005 volte
 Discussione ad accesso limitato, solo gli utenti registrati possono scrivere nuovi messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, ..., 27, 28, 29, 30, 31, 32 - Successiva >>

Da: follemente 28/12/2016 00:56:19
scusate l'ignoranza, ma in cosa consiste il lavoro di referendario?

Da: VS28/12/2016 10:13:06
Grazie

Da: Ciccio80_s28/12/2016 13:05:20
X x ciccio:
La mobilità di cui dicevo era relativa a un passaggio da ministero a PDR. "Casualmente" subito l'elezione dell'attuale Presidente. Attualmente non svolgo l'incarico di segretario comunale, pur rimanendo iscritto all'albo con la relativa qualifica.

Da: Mah28/12/2016 14:37:57
Per i testi dipende dal livello di preparazione iniziale; innanzitutto come è stato già ben scritto, lasciate stare Simone e compendi vari perché le tracce dovranno essere sviluppate in maniera approfondita.

Di amministrativo, consiglio sempre il Casetta (l'edizione del 2016 contiene l'aggiornamento alla riforma Madia, tenendo presenti però le caducazioni importate dalla pronuncia della Corte Costituzionale; la parte più sviluppata è quella sulla contrattualistica pubblica recentemente novellata), mentre sono più scettico sui testi dei Consiglieri Garofoli, Galli, Caringella. Questa è però opinione del tutto personale, da amministrativista. Argomenti molto gettonati nell'attuale dibattito dottrinale e giurisprudenziale sono i citati contratti pubblici, i servizi pubblici, la nuova trasparenza amministrativa, varie sfumature di responsabilità della PA, la conferenza di servizi.

Per Costituzionale riprenderò il Modugno, ma credo mi orienterò per forza su monografie concernenti aspetti specifici. Teniamo conto che una traccia potrebbe essere, ad esempio (cito da un risalente concorso per Consigliere Parlamentare), "profili di costituzionalità della legge di interpretazione autentica"; su qualunque manuale si tratta di questione risolta in poche righe, insufficienti per un tema.
Dato che il diritto costituzionale ormai è declinabile sempre anche nella sua dimensione comunitaria, e vista pure la presenza di Diritto della UE, consiglio un eccellente libro edito da Il Mulino e molto recente scritto da Pitruzzella, Caretti e Bin (un testo valido sia per costituzionale che per diritto UE) "Profili costituzionali dell'Unione Europea". Mi sembra scontato dire che magari si può dedicare più tempo alla figura del PdR, nei suoi vari profili (ma non è assolutamente scontato esca una traccia di costituzionale sul PdR).

Per Civile, che ahimè va fatto tutto, adotterò Le Istituzioni curate da Bianca, svolgendo poi alcuni temi sul suo Trattato (di cui il Manuale è una ideale editio minor). Ho una antica passione per il Gazzoni ma alcune sue parti secondo me sono piuttosto involute e confusionarie e poco sviluppate.

Diritto UE, Adam-Tizzano, ultimissima edizione (parte istituzionale e parte speciale). Serve comunque qualcosa aggiornato a Banking Union e sviluppi recenti (mi sembra il pur ottimo Tesauro sia fermo al 2012).

Contabilità, Monorchio.

Da: Mum8128/12/2016 17:03:26
Ma il regolamento sul trattamento economico non si trova?

Da: 12- 28/12/2016 17:03:57
Quali sono le mansioni????

E' disponibile l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: Mum81 28/12/2016 17:22:36
Grazie Mah per le info preziose. Sicuramente continueremo a chiederne altre :)
Ma c'è un po' di tempo tra uno scritto e l'altro?

Da: Mah28/12/2016 17:58:00
Per chi chiede le mansioni, consiglio la lettura del regolamento della Presidenza sugli uffici, dove trovate la articolazione della struttura quirinalizia. Tenendo conto che il "referendario" nei fatti è un dirigente di II fascia (anni e anni fa anche le carriere parlamentari avevano i "referendari"), le mansioni sono di coordinamento e direzione. Dipendendo poi a quale ufficio in concreto si è assegnati (un conto è finire al Servizio studi altro nella amministrazione del personale)

Da: 84nico 
Reputazione utente: +124
28/12/2016 21:20:48
X Mum81
Cosa intendi per tempo tra uno scritto e l'altro? Le prove scritte si svolgono tutte nella stessa settimana

Da: Mum81 28/12/2016 21:43:41
Si intendevo dire la successiva prova in lingua inglese.

Da: Mum81 28/12/2016 22:39:29
Secondo voi è più fattibile come scelta per la prova scritta politica economica e finanziaria o diritto civile?

Da: Da notare29/12/2016 12:11:06
Che sul sito di registrazione al concorso chiedono di laurea e se si ha ottenuto la lode

Da: Da notare29/12/2016 12:12:35
il voto*

Da: dpr 18 aprile 2013, n. 10801/01/2017 17:32:02
Qualcuno è riuscito a reperire il dpr 18 aprile 2013, n. 108? grazie

Da: Mum81 01/01/2017 17:43:37
No, io ho cercato ma nulla.

Da: Deva14 01/01/2017 22:36:34
salve
siccome compirò 41 a maggio, vorrei sapere se ritenete sia possibile per me partecipare
garzue

Da: Mum81 02/01/2017 08:23:16
In genere i requisiti richiesti devono essere posseduti al momento della presentazione della domanda di iscrizione. Se ancora non compiuti 41 di fatto il requisito del terminal del  40 anno età ci sarebbe ancora. Questo però è un mio pensiero. Io ti consiglio di iscriverti e poi prima delle prove formulare un quesito direttamente a loro per essere sicuri ...credo che molti si  trovano per pochi mesi o dentro o fuori.

Da: Ma per chi ha 40 anni 02/01/2017 08:54:19
Non avete più la testa per studiare.Date spazio ai giovani

Da: Frascatola02/01/2017 08:56:10
Secondo voi qual è il livello di preparazione richiesto per l'inglese?

Da: Mum8102/01/2017 09:06:26
Medio-alto.

Da: Gab02/01/2017 09:49:59
Scusate quando quando dovrebbero tenersi gli scritti (non la preselezione)? Dal bando non è chiaro.

Da: Deva14 02/01/2017 10:09:28
ho chiamato, sono fuori
auguri a tutti gli altri!

Da: PARLIAMOCI CHIARO02/01/2017 12:52:28
I concorsi da esterni per Funzionari "alti" e non, sono molto proibitivi e allora uno si domanda: ma tutti i funzionari attualmente in forza nella PA hanno tutta sta gran preparazione? ve lo dico io....ASSOLUTAMENTE NO!! Ad esempio nella mia amministrazione l'80% dei funzionari, per divenire tali da una qualifica inferiore, hanno dovuto superare un test interno dove gente con il diploma delle superiori lo ha passato ad occhi chiusi. Ora si fa selezione chiedendo anche le analisi del sangue......mandassero a casa tutti i parassiti che si fanno stipendiare da funzionari pur non avendo ne le competenze ne la voglia di assumerne le relative responsabilità sul campo...SI CREEREBBERO I PRESUPPOSITI PER SELEZIONI CON NUMERI PIU' CONFACENTI AL BISOGNO DI LAVORO CHE HANNO PARECCHI GIOVANI LAUREATI E PREPARATI!!!

Da: 0987 02/01/2017 14:17:12
C'è un corso di preparazione?

Da: Anselmo concorso 02/01/2017 16:18:49
Scusate io ho superato da poco i 40 e sono stato assunto un mese fa in una pubblica amministrazione (ente locale) con contratto a tempo indeterminato..
Ancora non posso essere considerato di ruolo?
Bisogna superare i 6 mesi?
Adesso dovrei essere in prova giusto?
Se così fosse non avrei il requisito per partecipare?
Grazie

Da: Mah02/01/2017 16:34:53
Ti conviene chiamare il numero 06.4699.4343 e sottoporre direttamente loro il tuo quesito

Da: Anselmo concorso 02/01/2017 16:42:00
Ah ok!
Grazie mille!

Da: MM02/01/2017 17:30:31
Ciao ragazzi, qualcuno di voi è informato su quali siano ad oggi le tipologie di concorsi per le quali è consentito inserire il voto di laurea minimo? Io non ho il 105 ma ho un diploma di specializzazione e la vittoria recentissima di un concorso pubblico alle spalle, sono veramente sconcertato, se qualcuno conosce bene la tematica per favore mi aggiorni perchè vorrei partecipare e mi appiglierò ad ogni mezzo che sarà necessario usare

Da: MM02/01/2017 17:43:17
Mi spiego meglio, in teoria il voto minimo è stato radicalmente abolito per l'accesso a tutte le pubbliche amministrazioni dalla legge delega 124/2015, art. 17, comma 1  lett d; già l'anno scorso alcuni candidati sprovvisti del 105 sono stati comunque ammessi al concorso per Banca d'Italia in via cautelare, mi chiedevo se anche in questo caso si potesse ottenere la stessa autorizzazione provvisoria perchè questo abominio del voto minimo deve finire una volta per tutte

Da: Quinziato 02/01/2017 18:27:16
Non capisco perché il voto minimo sia un abominio... È semplicemente una scelta fatta dal potenziale datore di lavoro per effettuare una pre-scrematura dei candidati basata comunque su un criterio di merito quale un voto di laurea più alto di un altro certamente è.

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, ..., 27, 28, 29, 30, 31, 32 - Successiva >>


Torna al forum