>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Esame guida patente B-Truffa
4 messaggi, letto 3581 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


Da: Actrazel 1  - 21/01/2023 09:29:23
Salve a tutti,
Ho fatto l'esame pratico per la patente B nella giornata di ieri,
L'esito è stato negativo, sono stato bocciato
Ma vi spiego come sono stato bocciato:
Dopo aver risposto a tutte le domande del esaminatrice e dopo aver fatto 20 minuti di guida, l'esaminatrice mi dice:"perfetto abbiamo finito, ci accostiamo e ti do la patente B" io ovviamente ero contento non solo di aver passato l'esame, ma anche di averlo passato in maniera perfetta. arrivo a una rotonda ed esco all'ultima uscita, uscito dalla rotonda mi viene chiesto di svoltare subito a destra, quando ormai era troppo tardi, ma io inchiodo e svolto.
Subito dopo mi richiede, quando ormai è troppo tardi, di svoltare nuovamente a destra, io freno e chiedo conferma della svolta, l'esaminatrice mi dice:"sisi gira a destra qui".
Mi fido e svolto a destra in un parcheggio.
Dopo qualche minuto fermi nel parcheggio, l'esaminatrice ci chiede(a me e alla mia istrutrice): "ma non siamo entrati in divieto di accesso?"
Io rispondo:"penso di no, me l'ha detto lei di svoltare a destra"
E la mia istruttrice, dandomi ragione, conferma che non c'è il divieto.
L'esaminatrice, non convinta, mi chiede di controllare facendo retromarcia, e una volta controllato ci accorgiamo tutti e tre che effettivamente c'è il cartello divieto di transito.
A questo punto, l'esaminatrice con convinzione e sgarbo mi dice che mi boccia in quanto entrato in contromano.
Io cerco di far ragionare l'esaminatrice facendole notare che è stata lei a chiedermi di svoltare in quella via e che neanche lei si era accorta del divieto, anche perché il cartello era posizionato parallelamente alla mia posizione, per quanto non visibile nella direzione.
L'esaminatrice ancora più sgarbata e arrogante, mi ridà i documenti senza neanche ascoltare minimamente le mie parole, e si appella al fatto che io devo guardare i cartelli(secondo lei, anche quando i cartelli non si vedono).
A quel punto, la mia istruttrice non mi aiuta in nessun modo, anzi gira il coltello nella piaga.
Cerco anche di fargli capire che la mia istruttrice mi ha SEMPRE detto che trabocchetti non me ne possono fare, ma niente,  lei non vuole sentire ragioni e mi invita a scendere dalla macchina.
Ci tengo a precisare che ho svoltato in buona fede, fidandomi dell'esaminatrice in quanto arrivati alla fine del esame, e anche del fatto che sono stato costretto per ben due volte a fare una frenata di emergenza per poter svoltare.
Ci sarebbero anche altre dinamiche su questo caso molto controverso, ma mi limiterò a dire che, in questa circostanza, sono stato truffato da una esaminatrice che, per non riconoscere un suo errore e sicuramente per far guadagnare di più alla motorizzazione, ha bocciato un ragazzo capace di guidare e attento(parole dell'esaminatrice)
Io comunque cercherò di fare ricorso

Spero che questa storia possa essere di aiuto per qualcuno
Grazie per aver letto questa (brutta) storia
Rispondi

Da: Elionore 01/03/2023 16:17:36
Almeno tu ai guidato ame anno bociato subito per cose palesi
Rispondi

Da: Elionore 01/03/2023 16:45:58
Ciao io anche fatto esame di guida 2 tentativio c'erano ragazzi con me alw esame aveano paura domande teoriche riguardo al motore . L'avevo detto al mio istrutore di guida  sendo che esaminatore cia chiesto tutti in siem di rispondere alé sue domande proprio a me chiesto riguardo motore batteria  liquido freni e terzi cristalli liquido cascata aqua motore risposto tutto coretamente proprio le domande che i ragazzi dela scuola guida vevano paura che esamiantore lì chiedere secondo il mio punto di vista questa cosa molto strana la chieste a me sendo iragazi erano in preparati riguardo quelle domande per me estato proio il mio istrutore a dire alesamianatore di chiederle a me per agevolare i ragazzi . Purtroppo questa cosa nn mie piaciuta daprete del mio estrattore di guida io nn sono venuta esami per agevolare i suo alievi prediletti . Ame anno bociato esame guida su una piazola di parchegio praticamente fatto un parcheggio AL legermente storto ma ero dentro le strisce . Esco dal parcheggio metto la frecia per uscire dal parcheggio  mi dice vai tutta dirito fammi una retro marcia tutta in dietro la faccio legermente storta nn sono sopra le righe mi dice esamiantore guida sei bociata io giustamente dico con educazione  di portarmi sula strada e di guidicarmi sula strade se rispetto le norme dela circolazione lui rimane un minuto in silenzio aspettando cosa avrebbe detto il mio istrutore di guida purtroppo e rimasto zitto  . Io li avrei potuto fare la stronza con il mio istrutore di guida smeraldo davanti esamiantore di guida riguardo le gomme del auto mezzo che nn erano mologate per quel mezzo . Io altri ragazzi sapevamo benissimo stavamo facendo esame con gome nn mologate per quel mezo ritornare in dietro lo avrei smerdato sarebbe becato una bella multa salata come prevede il codice dela strada . Avrebbe preso anke una seconda multa riguardo al rischio  sicurezza dei  propi alievi di aver presso per  il cuolo esamiantore del ministero 
Rispondi

Da: mister Xxmister x19/06/2023 21:06:52
la bocciatura e' sacrosanta per svariati motivi , anche se tu lo trovi ingiusto ... puoi capirlo se ti immedesimi nel veicolo che ti segue quando hai inchiodato di colpo ( avresti dovuto rinunciare alla svolta perche poco sicura )anche se poi l'esaminatrice ti avrebbe contestato la mancata svolta ... forse andavi troppo veloce visto che eri in prossimita di incrocio e con marcia alta . per quanto riguarda il segnale di divieto , sei tu che guidi e solo tu il responsabile  e tu avresti dovuto far presente all'esaminatrice del divieto e non viceversa . immagina se non avessi visto un divieto ed entravi in una strada trovandoti un tram di fronte :)
non tutti i mali vengono per nuocere , sicuramente da quel giorno sarai stato molto piu attento a non fidarti degli altri e a controllare con i tuoi occhi la segnaletica
Rispondi


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome

Testo della risposta

Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)