Informativa sull'uso dei cookies

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni (”cookie”) sul dispositivo e trattiamo dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate dal dispositivo, per gestire le funzionalità del sito, per trattare la registrazione del tuo profilo utente, per personalizzare gli annunci e i contenuti e misurare le loro prestazioni, ricavare informazioni statistiche sul pubblico e per migliorare la tua esperienza di navigazione.

I fornitori che trattano i cookie includono:

Per maggiori informazioni su come i dati vengono trattati dai servizi Google leggi l'informativa Privacy di Google.

Se accetti tutti i cookies potremo fornirti annunci pubblicitari mirati e più in linea con i tuoi interessi.
In alternativa, rifiutando il consenso, verranno gestiti solo i cookies essenziali per il corretto funzionamento del sito.
Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web e puoi modificarle o revocare il consenso in qualsiasi momento accedendo alla pagina “Cookies” del sito.
 

Accetta tuttiRifiuta

 

 
 
 

>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 
Elenco in ordine alfabetico delle domande di Diritto Penale

Seleziona l'iniziale:
A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z  

> Clicca qui per scaricare l'elenco completo delle domande di questo argomento in formato Word!


Per avere il reato di lesioni, occorre che dalla commissione dell'azione derivi:   una malattia relativa al corpo o alla mente del soggetto
Per configurare delitto di concussione:   occorre la promessa o la dazione della cosa
Per configurarsi il reato di truffa:   sono necessari artifizi e raggiri, idonei ad ingannare il soggetto truffato
Per il peculato:   è consentito il fermo
Per il principio del "ne bis in idem"   Nessuno può essere punito due volte per il medesimo fatto
Per il principio di materialità:   il reato è un comportamento esteriore dell'uomo
Per il principio di riserva di legge, le leggi regionali possono introdurre nuove norme incriminatrici?   No, mai
Perché il Diritto Penale è un ramo del Diritto Pubblico?   Poiché tutela l'interesse pubblico dello Stato alla conservazione e al progresso della collettività sociale, mediante la sanzione delle condotte illecite.
Può un mutamento giurisprudenziale favorevole retroagire, commutando una pena detentiva, comminata in precedenza, in una più mite?   No, solo una legge posteriore favorevole può farlo