Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Regione Lazio, 115 posti di assistente area tecnica
7129 messaggi, letto 250221 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


ATTENZIONE!
Clicca qui per esercitarti GRATIS con i QUIZ UFFICIALI della BANCA DATI o per scaricare il SOFTWARE di esercitazione e Simulazione d'Esame!

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 233, 234, 235, 236, 237, 238

Da: Pagota16/10/2019 11.16.42
Cmque con tutto rispetto parlando ( 65enne) volevo fare una piccola correzione il centro anziani è al piano terra della palazzina  sotto la cur
Rispondi

Da: Pagota16/10/2019 11.16.46
Cmque con tutto rispetto parlando ( 65enne) volevo fare una piccola correzione il centro anziani è al piano terra della palazzina  sotto la cur
Rispondi

Da: Pagota16/10/2019 11.16.51
Cmque con tutto rispetto parlando ( 65enne) volevo fare una piccola correzione il centro anziani è al piano terra della palazzina  sotto la cur
Rispondi

Da: Questo vuol dire 16/10/2019 11.28.38
che qualcuno che già lavora li è a conoscenza di quello che è stato sempre detto i comandati non vanno via e o scorrimento della graduatoria ci sarà solo con apertura nuova sede. Credo che siia ingiusta la guerra tra poveri se così si vuol chiamare ma c è anche da dire che: un comandato un lavoro ce l''avrebbe cmq.  Quando entri nell'impiego pubblico sarai sempre più tutelato e agevolato del privato. Nel privato lavori più degli altri occupando mansioni superiori ma pagati per quelle inferiori e ti fanno uscire anche senza un'altra occupazione ne tutela...impiego pubblico qualsiasi settore è il contrario. Io farò tesseramento solo se ne varra la pena e se verranno rispettati i diritti di tutti. Ricordiamo che ci sono persone che si sono fatti un concorso con sette prove
Rispondi

Da: Che lo scorrimento 16/10/2019 11.46.24
Corposo ci sarà con l'apertura della seconda sede è stato detto anche dallo stesso sindacalista, casomai i primi 10 dopo l'81imo potranno sperare nella sede di Roma mentre gli altri solo nella seconda. Se resteranno i comandati è qls di assolutamente illegittimo dato che per legge finiti massimo i 3 anni devi andar via è tornare a quello che facevi, visto che stando nel pubblico sei parato ma se nella regione Lazio funziona diversamente vorrei proprio capire perché. 
Rispondi

Da: e volevo dire un''altra cosa16/10/2019 11.51.02
se ne varrà si farà un tesseramento ma si gradisce in virtù del principio di trasparenza che rinunce cambiamenti scorrimenti decisioni etc vengano rese pubbliche. Non credo sia giusto doversi destreggiare tra una notizia vera una falsa una fuorviante!
Se a volte ci sono errori e perché si scrive anche da un cellulare visto che ci si accusa di ogni minima cosa. Sicuramente anche altri operatori saranno stati bravi nel gestire le telefonate ma non tutte vengono pubblicate. Credo che l'annuncio su Repubblica sia stata una risposta di ordine mediatico all'accusa apparsa sul messaggero. Così non credo che siano da meno chi si trova nella seconda parte della graduatoria dato che ha superato quasi 5000 persone.
Rispondi

E' uscita l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: un giusto accordo16/10/2019 12.25.40
non potrebbe essere di farli rientrare al loro posto di lavoro far scorrere la graduatoria addestrando di conseguenza altre persone e all'apertura della seconda sede rientrano..Loro non perdono un lavoro altri lo acquisiscono e in più ci troviamo altre persone già addestrate per la seconda sede?
Rispondi

Da: nonhosperanze 16/10/2019 19.15.29
@Pagota
Certo, ho detto 65enne come riferimento vago. Massimo rispetto per chi è più avanzato di età. Che poi avere 65 anni non è certo un'offesa. L'età anagrafica è un dato oggettivo. L'offesa, semmai è che ancora deve lavorare, ma questo è un altro discorso. E aldilà del centro anziani al piano terra, almeno un 65enne, che sarà sicuramente preparato, sveglio e in gamba, alla cur ci lavora. Risulta dagli atti del concorso che, chi ti scrive, ha superato.
Diciamo che è innegabile però che preso un campione di 100 70enni (così è sicuro che nessuno si sente offeso), almeno 99 google maps non lo sappiano usare. Quindi, senza lasciarsi trasportare dalle emozioni è lecito dire che da che mondo e mondo, soprattutto in ambito privato, dove conta la performance, si decide di "svecchiare", affinché il personale sia veloce, sveglio e preparato. Non ho mai sentito alcuna realtà lavorativa che assumeva anziani per migliorare le performance. Tutto senza polemica naturalmente.
Sono sicurissimo, e parlo da cittadino, che anche i comandati abbiano queste caratteristiche, non per altro, ma dalla loro performance dipende la vite di persone.
Così come sono d'accordo con il fatto che il riconoscimento morale gli vada dato: una bella stretta di mano. Un bell'articolo e via.
Se sono lì (e stanno battendo i pugni per rimanerci) è perché economicamente sono già stati "soddisfatti". D'altronde stiamo parlando di lavoro, che altro riconoscimento esiste oltre quello economico? Ora il riconoscimento va dato anche a chi ha superato numerose prove di concorso.
Perché così come parlo con profondo rispetto dei comandati, che avranno avuto tantissime difficoltà quando il servizio è stato avviato, e, gli va dato atto che non avrei voluto essere al loro posto, è giusto che chi sta dall'altra parte, porti rispetto a chi ha superato un concorso che ha avuto un percorso non certo facile.
Quindi nessuna guerra tra poveri. Qui si chiede solo RISPETTO DELLA LEGGE.
E anzi deve prevalere in primis il rispetto reciproco. Non esiste mors tua, vita mea. Anche perché in questo caso, chi dovrebbe fare un passo indietro, non lo fa certo verso la "morte lavorativa", ritorna al proprio posto di lavoro. Nessuna conseguenza da guerra sociale (e non tra poveri).
Una bella soluzione potrebbe essere quella espressa da "un giusto accordo". In questo modo interrompono i comandi, prendono un pò di persone in graduatoria e poi vengono ripresi i comandi per "l'imminente" apertura della seconda sede, così credo possano anche scavalcare l'ostacolo legislativo del limite triennale facendo ripartire il conteggio da zero. Rimane sempre il fatto che la proroga dei comandi o nuovi comandi con la presenza della graduatoria non possono essere fatti. Tu Pagota, sai come potranno superare questo "ostacolo"?
Lo sto chiedendo da settimane, nessuno lo sa o lo vuole dire.
Rispondi

Da: Ragioniamo 16/10/2019 21.05.10
Normalmente dopo i tre anni puoi entrare o per mobilità o per concorso perchè il ruolo non si acquisisce e credo che abbiano velocizzato il concorso anche per questo...Potrebbero inserirli in un percorso riservato per altre mansioni attraverso qualifica di insegnante opt ma credo che occorrano anche i titoli. Mi sono posta la domanda ma io insegnerei il mio lavoro a chi poi lo occuperà? Questo mi fa pensare che qualche cosa è stato promesso. Non so se sia reale ciò che ha posto un altro membro...che non dipende da loro lo scorrimento...sarebbero necessari chiarimenti
Rispondi

Da: Gi 16/10/2019 22.05.30
Un nuovo concorso nue Liguria prevede come titolo di accesso la terza media o assolvimento obblighi scolastici e rilascia qualifica cat bs mentre nel Lazio il diploma cat c. Strano perchè in quel caso avrebbero potuto partecipare i comandati. Credo che le prove siano diverse perchè non puoi dare determinati quiz o scritti.. un pò come la preselettiva diplomato Regione Campania alle cui domande di dirtto non hanno saputo rispondere neanche i laureati in giurisprudenza...che senso ha. Inoltre dà l'idea della reale situazione italiana perchè un laureato su un posto (con tutto il rispetto)da terza media con turni di notte e festivi  non riesce cmq a entrare e lavorare
Rispondi

Da: Gi 16/10/2019 22.16.15
Per partecipare al concorso occorre l'attestato di idoneità, noi potremmo richiederlo?
Rispondi

Da: @gi17/10/2019 12.28.43
Credo che essendo vincitori di concorso ed idonei post corso lo possiamo richiedere...qualcuno può confermare?
Rispondi

Da: Ultime info 17/10/2019 14.28.42
@gi ma chi è idoneo dopo il concorso come può essere riconosciuto idoneo alla qualifica di operatore nue se non ha fatto nemmeno 1 ora di lavoro? Per noi credo non valga
Rispondi

Da: Gi17/10/2019 15.27.54
Ok grazie lo pensavo ma era illudersi di poterci giocare almeno questa carta...
Rispondi

Da: Mai17/10/2019 15.49.31
Mai una gioia :-(
Rispondi

Da: nonhosperanze 18/10/2019 11.19.23
Qualcosa si muove fronte lavori?

https://www.facebook.com/ASLRoma1/posts/1149398678598986/
Rispondi

Da: Gi 18/10/2019 14.32.35
Scusa come possono iniziare i lavori se non sono stati neanche ancora banditi
Rispondi

Da: claudiascavinoti  -banned!-19/10/2019 22.50.46

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: Gi20/10/2019 12.51.58
Agente chiama il 112 e rimane in attesa cinque minuti: la replica della Sala Operativa NUE
Un minuto e 35 secondi. Questo il tempo passato dalla prima risposta alla presa in carico della chiamata da parte dei carabinieri. La precisazione arriva dal direttore del NUE 112 Livio De Angelis, in replica all'articolo pubblicato su RomaToday nella mattinata di lunedì 7ottobre dal titolo: "Mi passi la Sala Operativa?, agente investito chiama il NUE 112 ma rimane in attesa cinque minuti". Come si pensava che le cose fossere state un pò gonfiate---
"

Potrebbe interessarti: https://www.romatoday.it/cronaca/polemiche-poliziotti-nue-112-replica-sala-operativa.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 233, 234, 235, 236, 237, 238


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome
Testo della risposta
Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)