>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Concorsone per 800 ASSISTENTI GIUDIZIARI 2016/2017
139510 messaggi, letto 7956073 volte
 Discussione chiusa, non è possibile inserire altri messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, ..., 4646, 4647, 4648, 4649, 4650, 4651 - Successiva >>

Da: vaporeon  19/07/2016 20.28.32
La laurea in giurisprudenza sarà sicuramente sufficiente per partecipare al concorso...eventuali titoli come il titolo d' avvocato potranno dare qualche punto in più ma chiaramente si gioca tutto nelle prove....oltretutto se sarà strutturato come come quello dell'agenzia delle entrate sarà una bella gatta da pelare....io spero sempre in una ripartizione regionale per non svantaggiare soprattutto i candidati delle isole.... Insomma dobbiamo solo attendere....

Da: vaporeon  19/07/2016 20.55.10
Qualcuno chiede notizie su limiti d'età...io personalmente penso che ci sarà il limite minimo di 18 anni ....non penso ci sarà un limite massimo se non quello di 66 anni e 3 mesi.....non è un concorso per le forze armate dove sono previsti limiti massimi d'età .. .. E in ogni caso ci sono importanti pronunce in merito della Corte di Giustizia  Europea che spinge per abolire limiti d'età

Da: Sandy Sandy 19/07/2016 22.32.22
Io penso che questo concorso sarà come quello dell'Ag. Entrate... contano le prove e il tirocinio...
lasciamo perdere punteggi e abilitazioni...
Questo sarà un concorsone... se lo aspettano numeri imponenti...
La prova oggettivo-attitudinale la mettono sicuramente e questa manderà a casa il 95% dei partecipanti.
il 5% rimanente farà il vero concorso con la prova tecnico-professionale e dopo di questa chi passa farà il tirocinio in tribunale. S e è positivo il tirocinio passi alla prova orale.
Non mi voglio bagnare prima di piovere, ma penso che sarà così il concorso...
alla fine resteranno i vincitori di concorso e POCHI idonei non vincitori che saranno assunti.
Quindi abilitazioni un cavolo che fanno punteggio..
lo so per esperienza di tutti gli avvocati che si presentano al concorso per l'Ag. Entrate...
CONTANO LE PROVE...

Da: concorsista mascherato19/07/2016 22.56.21
non penso che sarà come l'agenzia delle entrate
il concorso in oggetto non prevede nessun idoneo
è il ministero giustizia visto le 11 000 carenze attuali avrebbe bisogno di idonei

Da: avvocato fallito19/07/2016 23.02.02
eccomi....

Da: ...........................19/07/2016 23.41.48
Troppe illazioni. Aspettiamo il bando.

E' uscita l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: Sandy Sandy 20/07/2016 10.05.02
Il problema del Ministero è che non può assumere 11.000 persone...
Stanno facendo anche la nuova pianta organica... c'è bisogno di nuovi profili...
il concorso per cancellieri si farà sicuramente...
Il ministero ha tutto l'interesse ad avere la lista dei vincitori + gli idonei
La lista degli idonei non deve essere kilometrica...
Pochi idonei è molto più facile che li assumano insieme con i vincitori.
Il ministero ha tutto l'interesse ad avere pochi idonei...

Da: ###20/07/2016 11.24.09
Non ho seguito questa situazione, però mi pare che si parli prioritariamente di scorrimento di graduatorie PPAA già esistenti e . Ho capito male? In caso di concorso   teniamoci informati per scambio consigli ed informazioni sulla preparazione!

Da: @Sandy Sandy20/07/2016 11.39.24
Che intendi per nuovi profili?

Da: Crispo123  20/07/2016 22.59.51
Io ho letto che potrebbero utilizzare anche la graduatoria degli istruttori amministrativi del comune di Roma! Confermate? Ho letto che c'è stata una richiesta da parte del comitato delle 22 procedure?

Da: .........................20/07/2016 23.03.46
non confermo proprio niente, lasciali illudere...

Da: Crispo123  20/07/2016 23.08.03
Scusa la tua risposta era indirizzata a me?

Da: Rrrrrrrrrr...20/07/2016 23.16.33
Finalmente un concorsone, alé alé

Da: sembra di si...20/07/2016 23.20.06
Via libera all'assunzione di mille cancellieri da destinare agli uffici giudiziari in maggiore emergenza. Lo prevede un emendamento approvato ieri dalla commissione Giustizia della Camera al decreto legge che prevede lo slittamento del processo amministrativo telematico. L'emendamento è stato presentato da Anna Rossomando del Pd, ma il testo è stato riformulato dal ministero della Giustizia. I mille andranno ad aggiungersi alle 366 unità di personale amministrativo da inquadrare nei ruoli della Giustizia dopo lo svolgimento delle già concordate procedure di mobilità.

Un primo passo per affrontare quella che sempre più emerge come una situazione di assoluta criticità sottolineata con forza, ancora di recente, dai responsabili di alcuni dei principali uffici del Paese e dal Csm che, in una delibera approvata dal plenum poco meno di un mese fa, metteva nero su bianco che «la carenza del personale organizzativo è un dato assodato ed assolutamente diffuso nella quasi totalità degli uffici giudiziari italiani, di primo e secondo grado, tale da determinare provvedimenti di riduzione degli orari di apertura delle cancellerie e di anticipazione del termine delle udienze penali, fino ad arrivare a provvedimenti di sospensione delle udienze penali in alcune articolazioni territoriali». Tanto da fare registrare «una riduzione della funzionalità degli uffici giudiziari che, in carenza di personale amministrativo, vedono vanificato ogni sforzo di maggiore efficienza».

Diritto
|
30 gennaio 2016 |

Tribunali ad attività limitata

Il sottosegretario alla Giustizia, Cosimo Ferri, fa il punto subito dopo l'approvazione della commissione: «il ministero della Giustizia ha raccolto l'invito dei vertici degli uffici giudiziari dando il via ad un programma straordinario che consentirà di assumere, in temi molto ristretti, 1000 unità di personale amministrativo non dirigenziale a tempo indeterminato mediante lo scorrimento di graduatorie in corso di validità o con procedure concorsuali pubbliche indette con decreto ministeriale».

«Questo nuovo reclutamento (che si aggiunge alle 366 unità provenienti dalla procedura di mobilità straordinaria) - osserva Ferri - è un tassello importante che completa, anche sul piano delle risorse umane, il disegno di riorganizzazione dei servizi teso a rendere più efficiente il servizio giustizia. Per migliorare la performance dei tribunali occorrono però anche interventi strutturali basati sull'innovazione e sulla razionalizzazione delle risorse esistenti e, sotto questo profilo, è in corso il completamento dell'informatizzazione del processo penale ed è imminente la revisione delle piante organiche dei magistrati e del personale».

La misura è stata innestata d'urgenza nel testo del decreto legge sul processo amministrativo con l'obiettivo di accelerarne l'approvazione e l'entrata in vigore, mentre resta di attualità la presentazione di un più ampio decreto legge sulla giustizia civile per affrontare l'emergenza Cassazione e anticipare alcune misure previste dalla legge delega di riforma della procedura civile. Una "finestra" di tempo utile per il passaggio in Consiglio dei ministri potrebbe essere quella della prime metà di agosto, nell'ultima riunione prima della pausa estiva, in maniera tale da potere arrivare all'approvazione definitiva entro l'inizio di ottobre. Nel decreto legge in elaborazione dovrebbe confluire, ed è materia ancora oggetto di discussione, la proroga dei vertici di alcuni, cruciali, uffici giudiziari. A partire dalla Cassazione.

Da: annalisaSPA21/07/2016 09.36.16
Concordo con te. Sarà un concorso come quello dell'Agenzia delle Entrate a cui, tra l'altro, ho partecipato. Non ci resta che aspettare.

Da: Roberto21/07/2016 12.18.46
" ...1000 unità di personale amministrativo non dirigenziale a tempo indeterminato mediante lo scorrimento di graduatorie in corso di validità o con procedure concorsuali pubbliche indette con decreto ministeriale".
Il problema sta tutto in quella "o"!!!

Da: ......................21/07/2016 12.30.26
Tranquillo, il concorso ci sarà ;)

Da: FFLooh21/07/2016 15.07.47
La laurea magistrale in economia andrà bene per partecipare??

Da: Sandy Sandy 21/07/2016 17.26.15
Sì perchè è una laurea equipollente...

Da: Sandy Sandy 21/07/2016 17.29.07
Se, per l'eventuale concorso, sarà seguita la modalità del concorso Agenzia delle Entrate... prepariamoci BENISSIMO sulla prima prova, che è una vera e propria tagliola la prova OGGETTIVO-ATTITUDINALE...
In tanti vanno a casa anche se hanno studiato...
Aspettiamo l'uscita del bando e in bocca al lupo!

Da: ......................21/07/2016 18.21.32
Quindi quiz stile PRAXI più che FORMEZ?

Da: Ildefonso 21/07/2016 18.22.39
X Sandy Sandy
Cosa ti fa pensare che possa essere una prova oggettivo-attitudinale? Non potrebbero essere quiz sulle varie materie? E poi gli scritti?

Da: ......................21/07/2016 18.24.25
Immagino perché all'ultimo concorso AE ci sono state prima le prove attitudinali poi quelle tecniche sempre a quiz. Però non è detto che la successione sarà la stessa anche a questo prossimo concorso.

Da: laureato fallito21/07/2016 18.26.43
ma secondo voi quando potrebbe uscire?

Da: Sandy Sandy 21/07/2016 19.19.40
Il problema è che le prove saranno comunque molto difficili...
Sicuramente ci saranno quiz su varie materie, ma le domande saranno comunque difficili...
Se ci sarà la prova oggettivo-attitudinale per prima vanno a casa il 95% dei partecipanti... se invece sarà prima quella tecnico-professionale le domande saranno difficili... è un percorso ad ostacoli...
Bisogna prepararsi ad ogni evenienza...
Da dopo ferragosto ogni momento è buono per approvare il decreto ed inserirlo nel decreto legislativo...
dopodichè dovrebbe uscire il bando

Da: Ildefonso 21/07/2016 19.29.41
Ok grazie

Da: Mario89721/07/2016 19.59.53
Salve,
Io sono lauretato in scienze della pa (magistrale)... Il titolo rientrerebbe secondo voi tra i requisti?

Da: Concorso.21/07/2016 20.22.19
Se ci fosse questo concorso, in base alla dotazione organica del ministero della giustizia si prevede che forse lo stesso potrebbe interessa assistenti giudiziari, cancellieri, e altri profili superiori. Comunque questi dovrebbero essere i requisiti in base all'ordinamento professionale del ministero.

1) ASSISTENTE GIUDIZIARIO
Confluisce nel profilo la figura professionale dell'Operatore Giudiziario, ex posizioni economiche B2 e B3.
SPECIFICHE PROFESSIONALI:
Conoscenze teoriche e pratiche di medio livello; discreta complessità dei processi e delle problematiche da gestire; capacità di coordinamento di unità operative interne con assunzione di responsabilità dei risultati; relazioni con capacità organizzative di media complessità.

CONTENUTI PROFESSIONALI:
Lavoratori che svolgono, sulla base di istruzioni, anche a mezzo dei necessari supporti informatici, attività di collaborazione in compiti di natura giudiziaria, contabile, tecnica o amministrativa attribuiti agli specifici profili previsti nella medesima area e attività preparatoria o di formazione degli atti attributi alla competenza delle professionalità superiori, curando l'aggiornamento e la conservazione corretta di atti e fascicoli. In relazione all'esperienza maturata in almeno un anno di servizio gli stessi possono essere adibiti anche all'assistenza al magistrato nell'attività istruttoria o nel dibattimento, con compiti di redazione e sottoscrizione dei relativi verbali.

Accesso al profilo dall'esterno:
Alla fascia retributiva F2 della seconda area mediante pubblico concorso.
Requisiti per l'accesso dall'esterno:
Diploma di istruzione secondaria di secondo grado; conoscenza di una lingua straniera; conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche di office automation più diffuse.

CANCELLIERE
Confluisce nel profilo la figura professionale del Cancelliere, ex posizioni economiche B3 e B3S.
SPECIFICHE PROFESSIONALI:
Conoscenze teoriche e pratiche di medio livello; discreta complessità dei processi e delle problematiche da gestire; capacità di coordinamento di unità operative interne con assunzione di responsabilità dei risultati; relazioni con capacità organizzative di media complessità.
CONTENUTI PROFESSIONALI:
Lavoratori che, secondo le direttive ricevute ed avvalendosi anche degli strumenti informatici in dotazione all'ufficio, esplicano compiti di collaborazione qualificata al magistrato nei vari aspetti connessi all'attività dell'ufficio, anche assistendolo nell'attività istruttoria o nel dibattimento, con compiti di redazione e sottoscrizione dei relativi verbali.

Accesso al profilo dall'esterno:
Alla fascia retributiva F2 della seconda area mediante pubblico concorso.
Requisiti per l'accesso dall'esterno:
Diploma di istruzione secondaria di secondo grado; conoscenza di una lingua straniera; conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche di office automation più diffuse.

E' evidente che un cancelliere deve avere una cultura non solo a livello di diritto amministrativo ma soprattutto a livello di diritto civile, conoscere i verbali, conoscere i vari codici di procedura civile penale ecc, conoscere l'ordinamento della giustizia, le notifiche, nozioni di archivistica, ecc. Insomma tutte materie queste che come il concorso di istruttore amministrativo di roma non erano previste in quel bando.

Poi ci sono i profili laureati come ad esempio

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO
Confluisce nel profilo la figura professionale del Cancelliere, ex posizioni economiche C1 e C1S.

Quindi un cancelliere con la riqualificazione può diventare un Funzionario giudiziario.

Da: e pensare21/07/2016 21.02.15
e pensare che ad oggi sono cancellieri gente proveniente da altre amministrazioni deo gratias......

Da: tarita 22/07/2016 12.16.54
Mi fa tanta rabbia entrare in cancelleria e trovare.gente che si fa chiamare Cancelliere quando sino a qualche.mese fa.erano dei semplici messi comunali

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, ..., 4646, 4647, 4648, 4649, 4650, 4651 - Successiva >>


Torna al forum