Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Preparazione al concorso referendario TAR
21234 messaggi, letto 888653 volte
 Discussione ad accesso limitato, solo gli utenti registrati possono scrivere nuovi messaggi

Torna al forum    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 703, 704, 705, 706, 707, 708

Da: Set Beker 29/04/2016 22.00.48
Passante, per me per il Tar si sprecàt... ;-)

Da: scheer  -banned!-29/04/2016 22.04.10

- Messaggio eliminato -

Da: Un passante 29/04/2016 22.17.00
Caro Scheer,
c'è un certo Gorgia che se hai bisogno di soldi, anche più di 2.000 euro, te li presta lui, credimi!
E si fa rimborsare in settantacinque anni salvo deroga, ma alle sue condizioni...
Saluti passanti all'usura incitanti

P.S. cara Set, io gliel'ho detto a quelli del CDS che se volevano una sentenza adatta a rispondere per le rime alle ultime sezioni unite, io ero quello giusto, ma mi hanno detto che non erano ancora pronti a tanto, e mi hanno implorato di aspettare ancora qualche annetto.
E come dar loro torto ?
Questo so fermi ancora a ricorso incidentale paralizzante sì o no, ce famo due spaghi, non erano ancora maturi, debbono crescere.
Ma io intanto la domanda la ripresento, così do loro la possibilità di emendarsi, che ne dici ?

Da: Gorgia  30/04/2016 6.42.11
Passante, non ho compreso il senso della tua risposta e questo riferimento ai soldi e all'usura.

Da: Andnowtheverybeautifultruth 30/04/2016 7.48.06
Letto la pronuncia della Corte di giustizia sul ricorso paralizzante. Sono rimasto attonito quando la Corte ha "risolto" il quesito proposto dall'organo remittente sulla possibilità o meno di non osservare i pronunciamenti della Corte stessa. Ma stiamo scherzando? Ma che si aspettavano al CdS che i Giudici europei dicessero "signori noi ci pronunciamo, voi potete pure fottervene di quello che scriviamo"? Rimango perplesso: o sfugge qualcosa a me oppure qui c'è qualcosa che non funziona...

Da: Un passante 30/04/2016 10.29.35
Caro Gorgia, prima del mio c'erano due messaggi di uno spammer che, in un italiano sgrammaticato figlio del traduttore automatico offriva prestiti a tassi vantaggiosi, e  lo invitava a contattare te se fosse stato lui ad avere bisogno di soldi. Poiché  non hai bisogno di studiare, parallelamente mi è  sembrato logico pensare che non avessi nemmeno bisogno di soldi, ma anzi, li potessi prestare tu. E concludevo facendo riferimento a due reati in materia.
Stupidamente  non ho pensato che l'effetto comico si sarebbe perso una volta cancellato il messaggio a cui rispondevo, lasciando un post ambiguo e apparentemente  quasi insultante che non è  nel mio stile e di cui mi scuso sentitamente.
Cordiali saluti
Un passante

Da: gigettorossetto 30/04/2016 10.45.02
ciao. volevo segnalarvi un altro portento della natura il consigliere carbonella:

Componente dell'Autorità per l'energia elettrica il gas ed il sistema idrico dal febbraio 2011.
Nato a Napoli il 1° dicembre 1964, si è laureato in Giurisprudenza all'Università di Napoli con lode e plauso della Commissione.
Dal 1987 al 1992, dopo aver vinto il concorso per Referendario Parlamentare, ha lavorato presso il Servizio Studi del Senato.
Nel 1992 ha vinto il concorso per Consigliere di Stato.

a 28 anni consigliere di stato. e noi a 40 anni con 15 anni di lavori alle spalle non saremmo in grado di fare i magistrati ordinari dopo 18 mesi di uditorato?
ma non prendiamoci in giro. saremmo perfettamente in grado, solo che il sistema attuale non ci consente di arrivarci.

basta sapere che una volta si faceva l'insegnante di educazione musicale alle medie con la 5 elementare e un diploma regionale di solfeggio e si prendeva lo stesso stipendio di un insiegnante di lettere laureato. oggi con lauree, master e scuole di specializzaione si è ancora precari a 50 anni nella scuola.

una volta con la laurea in legge si poteva insegnare anche inglese o francese. oggi nemmeno diritto, se non fai esami di statistica, economia aziendale e politica economica da non confondere con economia politica....più master, ssis, tfa ecc. ecc. ci hanno rubato tutto, non ci hanno lasciato niente!!

Da: Un passante 30/04/2016 12.05.47
Caro Gigetto,
non solo hai ragione, ma ti vorrei rispettosamente ricordare che un tempo si viveva felicemente e molto più a lungo! C'è un testo storico\scientifico che lo prova, il testo giustamente più diffuso, conosciuto e tradotto al mondo, e se questa non è già di per sè una prova della sua intrinseca veridicità, ditemi voi qual è!
Ora lo cito integralmente, e mi perdonerete se, per rispetto dei fatti, non oscurerò i nomi delle persone ivi citate violando così la legge della privacy!
Mi auguro che costoro ed i loro parenti non se ne abbiano a male e non mi denuncino penalmente.
"Adamo aveva centotrenta anni quando generò a sua immagine, a sua somiglianza, un figlio e lo chiamò Set.
Dopo aver generato Set, Adamo visse ancora ottocento anni e generò figli e figlie.
L'intera vita di Adamo fu di novecentotrenta anni; poi morì.
Set aveva centocinque anni quando generò Enos;
dopo aver generato Enos, Set visse ancora ottocentosette anni e generò figli e figlie.
L'intera vita di Set fu di novecentododici anni; poi morì.
Enos aveva novanta anni quando generò Kenan;
Enos, dopo aver generato Kenan, visse ancora ottocentoquindici anni e generò figli e figlie.
L'intera vita di Enos fu di novecentocinque anni; poi morì.
Kenan aveva settanta anni quando generò Maalaleèl;
Kenan dopo aver generato Maalaleèl visse ancora ottocentoquaranta anni e generò figli e figlie.
L'intera vita di Kenan fu di novecentodieci anni; poi morì.
Maalaleèl aveva sessantacinque anni quando generò Iared;
Maalaleèl dopo aver generato Iared, visse ancora ottocentotrenta anni e generò figli e figlie.
L'intera vita di Maalaleèl fu di ottocentonovantacinque anni; poi morì.
Iared aveva centosessantadue anni quando generò Enoch;
Iared, dopo aver generato Enoch, visse ancora ottocento anni e generò figli e figlie.
L'intera vita di Iared fu di novecentosessantadue anni; poi morì.
Enoch aveva sessantacinque anni quando generò Matusalemme.
Enoch camminò con Dio; dopo aver generato Matusalemme, visse ancora per trecento anni e generò figli e figlie.
L'intera vita di Enoch fu di trecentosessantacinque anni.
Poi Enoch cammino con Dio e non fu più perché Dio l'aveva preso.
Matusalemme aveva centottantasette anni quando generò Lamech; Matusalemme, dopo aver generato Lamech, visse ancora settecentottantadue anni e generò figli e figlie.
L'intera vita di Matusalemme fu di novecentosessantanove anni; poi morì.
Lamech aveva centottantadue anni quando generò un figlio e lo chiamò Noè, dicendo: «Costui ci consolerà del nostro lavoro e della fatica delle nostre mani, a causa del suolo che il Signore ha maledetto».
Lamech, dopo aver generato Noè, visse ancora cinquecentonovantacinque anni e generò figli e figlie.
L'intera vita di Lamech fu di settecentosettantasette anni; poi morì.
Noè aveva cinquecento anni quando generò Sem, Cam e Iafet."

Ora, davanti a tutto questo, sacrosantemente vero come è vero Iddio, vi renderete conto di come ci siamo ridotti in meno di seimila anni da allora, come ci insegnano i più illustri scienziati studiosi di questo testo inconfutabile, evidentemente a causa dei vaccini autisti e delle scie comiche!
Cosa possiamo fare per reagire ad un simile scempio?
Penso che, in tutta onestà, l'unica protesta adeguata sia il suicidio.
E credo che tutti noi concorrenti del concorso TAR 2015\2016 dovremmo dare per primi il buon esempio suicidandoci per protestare contro questo incredibile furto di vita e concorsi perpetrato nei nostri confronti da questa classe dirigente fatta di incapaci e di ignavi, se non di complici!
Tutti tutti e 4.200 dovremmo farlo, in massa, gettandoci nel fiume Lete con un Caringella appeso al collo e così forse ci darebbero ascolto!
Io ovviamente lo farò per ultimo per spiegare e pubblicizzare meglio e fino alla fine  le ragioni di questo gesto!
Dai dai dai, forza, iniziamo, non permettiamo che questo scempio continui ancora!
Caro Gigetto, coerentemente col tuo concreto assunto ti invito caldamente a dare inizio alla serie!
Sii tu, da sempre latore di un fattivo ottimismo e stimolo costruttivo per tutti noi, a dare l'esempio e a compiere per primo il supremo gesto di protesta!
Io, suicidatisi in breve tutti gli altri, seguirò per ultimo il tuo glorioso esempio!
Credici!
E nelle more di imitarti, ad ogni causa che seguirò dagli scranni del TAR, dove sarò stato mio malgrado costretto ad accedere vista l'assenza pressocchè totale di competitors, ti penserò sempre sempre, forte fonte ed intensamente!
Saluti passanti all'inevitabile rassegnanti e ad un filo di ottimismo invitanti...

Da: replay 30/04/2016 14.22.52
Passante si esercita a fare i temi.

Da: Un passante 30/04/2016 14.34.15
Sì, e nella quinta prova, traccia di cultura generale in rima con specifici riferimenti alla produzione cinematografica e televisiva dell'ultimo cinquantenni penso onestamente che non avrò  rivali...
Saluti passanti orgoglioso dei suoi talenti, tanti!
Ma ahimè,  del tutto inutili tutti quanti!

Da: replay 30/04/2016 14.48.19
L'unico mio momento di studio è sul forum

Da: gigettorossetto  30/04/2016 15.04.53
Passante non voglio scoraggiare nessuno ma sembra che in questo paese dal 1950 al 1975 abbia prodotto solo geni e successivamente solo imbecilli invece la causa era nelle molte possibilità, ripetute e continue e nella scarsa concorrevza

Da: mirtillamalcontenta 30/04/2016 15.20.30
ragazzi vi ammiro specie il passante !!!!
quanto indicibilmente bravi  siete per avere tutto questo tempo da dedicare al forum!!!! io  a mala pena ho tempo x lo studio!!!!
Complimenti!!!!

Da: gigettorossetto  30/04/2016 15.26.28
Ecco un altro fulgido esempio di  Achille piè veloce:  frattocchi del 57 Procuratore, avvocato dello Stato e magistrato del T.A.R. in Piemonte fino al 1986, è autore di numerosi articoli scientifici in materia di diritto processuale amministrativo, di contratti, di forniture e appalti pubblici.
A 29 anni consigliere di stato per concorso. Capo di gabinetto di vari ministeri, parlamentare, ministro, vicepresidente della commissione europea ecc ecc.

Da: Un passante 30/04/2016 15.26.37
Caro Gigetto, sono certo delle tue ottime intenzioni, e condivido in pieno ciò che dici, perchè è vero e non scherzo.
Per altro io ho goduto, almeno in parte, proprio di quell'onda favorevole, visto che sono del 1960, ben più vecchio del genio che citavi prima.
Se no non avrei un posto come quello che ho, che molti definirebbero ottimo e che i miei colleghi considererebbero follia abbandonare perfino per un posto al TAR o alla Corte dei conti, visto che perderei un bel po' di stipendio.
Ma, dimmi, dopo che conveniamo sulla giustezza delle tue osservazioni, cosa possiamo fare?
Torniamo indietro nel tempo?
Rimproveriamo i nostri genitori per non averci partoriti prima ?
(ed io non potrei fare manco quello perchè loro, poverini, mi avevano sfornato all'età giusta, sono stato io l'idiota che ne ha approfittato solo in parte e tardivamente!)
Lamentarci ci è utile?
"Servirebbe?", per citare il Ponte delle spie?
Io non credo.
E dunque, a che pro rivangare il passato ?
Solo per deprimerci ulteriormente, come se non bastasse il confronto tra l'immensa e crescente mole delle cose che dovremmo sapere ed il nulla che molti di noi, (io in testa, ed eccetto uno solo di noi, di cui non faccio il nome...) sappiamo?
Tutto qua, e spero che abbia apprezzato la mia povera ironia anche se in questo caso diretta verso le tue osservazioni che pure, ripeto e senza scherzo, condivido in pieno perchè le ritengo oggettivamente vere.
Saluti passanti per la seconda volta oggi scusanti

Da: gigettorossetto  30/04/2016 15.29.50
Lo so pasa ma io non ce la faccio più. So 30 anni che studio e sti bastardi invece con 17 anni di studi so arrivati al top. Io manco lo voglio il top ma almeno un minimo di redistribuzione delle opportunità e delle professionalità si

Da: gigettorossetto  30/04/2016 15.41.53
Cioè ammesso pure che noi siamo tutti deficienti e lor signori dei geni, noi abbiamo in media 15 anni di studi ed esperienze alle spalle più di loro. Cioè ammettendo anche che abbiamo studiato male rispetto a loro ma sono comunque 1800 mesi di differenza di studio per un concorso inferiore rispetto a loro. Ammettendo che all'università preparavano in media un esame al mese, e' come se avessimo 1800 esami in più di loro.
Allora, cone minchia è possibile?

Da: Un passante 30/04/2016 16.07.12
Cara Mirtilla,
è come qunado vai al bar coi colleghi in orario d'ufficio...
Si lavora comunque perchè si parla delle pratiche in sospeso! Forse...
Io però ho la scusa che nel fine settimana c'è la mia donna, e qundi mica posso studiare quando c'è lei!
Ergo, getto il mio tempo qua!

Caro Gigetto, di nuovo, tutto vero.
E allora ?
O erano più bravi, o erano più fortunati, o erano più raccomandati, o c'era meno concorrenza, per noi cosa cambia?
Possiamo solo (non)studiare e tentare e ritentare.
Osservare il passato non ci aiuta in nulla, anzi, ci deprime e ci ostacola.
Servirebbe ?
Saluti passanti dal 2000 ristudianti... Anni tanti, ma nozioni ancora mancanti!

Da: gigettorossetto 30/04/2016 18.05.59
oggi sono particolarmente stanco e non ho alcuna voglia di passare l'ennesimo week end sui libri. quanti gliene abbiamo già regalati? dirò una crudeltà: ma io se potessi, e purtroppo non posso, avendo anche l'utenza oltre tutto, studirerei solo le 36 ore di ufficio e mi diverterei e riposerei le altre.
non ne posso più di lavorare e passare il tempo libero a studiare. studiamo dalla 1 elementare. 30 anni sui libri possono bastare!!!
purtroppo lavorando al nord e con capi di merda non riesco a ritagliarmi nemmeno un'ora sul lavoro. oltretutto non mi occupo di nulla di giuridico e quindi devo praticamente sdoppiarmi.
magari a te passante il lavoro viene buono per lo studio e riesci ad aggiornarti.
io manco quello!!!

Da: emila16  30/04/2016 20.56.37
Per gigetto... Capisco lo sconforto e la stanchezza ma non bisogna perdere la speranza di un futuro migliore... Che deve fare la forza per cambiare la situazione lavorativa che non ci piace ... Altrimenti non resta che rassegnarsi! Non sarebbe giusto e poi rimarrebbe il rimorso di non averci provato!!!

Da: SostienePereira 30/04/2016 21.58.40
Non sempre trovo le motivazioni, a volte sommerso dalla fatica del lavoro e della quotidianità familiare. Ma per questo concorso ho rinunciato ormai a tutto, concorsi per la dirigenza, magistratura ordinaria, avvocatura di stato etc. Davvero non mi interessa più nulla, solo questo, e nemmeno mi importa quando ci arriverò. Anche una manciata di anni basterebbero a riscattare una vita da travet, su cui non sputo perché mi dà il pane, ma che non sopporto più

Da: gigettorossetto  30/04/2016 22.40.31
Bravissimi! Avete una forza sovrumana . Io mi sto vedendo veloce cone il vento: una cagata mostruosa. Perfetto sconosciuti molto carino invece è anche giga robot d'acciaio non male. Ridicolo ave Cesare: troppo intellettuale per un terrone ornai pragmatico cone me

Da: gigettorossetto 01/05/2016 10.01.14
buongiorno. ho appena fatto 20 minuti di civile. ora vado in piazza a far un giro per il 1 maggio. buon 1 maggio a tutti i lavoratori non raccomandati.

Da: Un passante 01/05/2016 10.39.32
OT cinematografico: caro Gigetto, nonostante qualch buco di sceneggiatura, che di solito mi fa andare in bestia, Jeeg robot era così intenso e ben recitato che ci sono passato sopra e mi è piaciuto davvero molto. Graziosino, condivido, perfetti sconosciuti. Mi era dispiaciuto aver perso Veloce come il vento, il tuo giudizio negativo mi consola. Quanto ad Ave cesare, non è piaciuto nemmeno  me. Purtroppo i Cohen hanno un tipo di cinema che alterna capolavori e pacchi. Hanno un umorismo sottile, che rischia sempre di perdersi sullo schermo. E purtroppo da un po' fanno, come Woody Allen, film potenzialmente capolavori che alla fine risultano pacchi. Ma per fortuna, sempre come Woody Allen, ogni tanto ne infilano alcuni perfetti che ti fanno rifiatare e riacquistare stima per loro.
Non dimenticare che i Coehn sono quelli di Blood simple, Arizona Junior, Crocevia degli assassini, Fargo, Il grande Lebowsky, L'uomo che non c'era e Non è un paese per vecchi, quindi anche se hanno fatto altrettanti pacchi o mezzi pacchi stanno alla grande nella storia del cinema!
Saluti passanti il cinema (e ora le serie TV) amanti (uscissero quattro temi su film e serie TV diverrei giudice in un attimo blu...)
P.S. per i fastidiosi che studiano anche la domenica: no, non sono a conoscenza di novità, continuo a pensare come più probabile luglio ma non abbiamo certezze... Ma del resto, si sa, del doman non v'è certezza!
Eccetto che per la Morte, l'unico Dio, a cui possiamo rivolgere una sola preghiera: "Not today"... Tanto per restare in tema seriale...

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 703, 704, 705, 706, 707, 708


Torna al forum