Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Preparazione al concorso referendario TAR
27538 messaggi, letto 1332435 volte
 Discussione ad accesso limitato, solo gli utenti registrati possono scrivere nuovi messaggi

Torna al forum    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 913, 914, 915, 916, 917, 918

Da: Fiduciosa70 10/08/2017 17.06.13
Secondo voi tra la fine delle correzioni e l'apertura delle buste ci può essere soluzione di continuità? Perché in questo caso potrebbero anche terminare adesso e fare gli abbinamenti a settembre

Da: ironmax  11/08/2017 13.24.45
Comunque stanno correggendo meno di 10 candidati a settimana e meno di 30 compiti

Da: Andnowtheverybeautifultruth 11/08/2017 15.31.52
LUMACHE!

Da: ironmax  11/08/2017 20.59.24
Atteso il ritardo, la commissione ha deciso di lavorare anche a ferragosto 🤣🤣🤣

Da: SostienePereira 11/08/2017 21.10.27
Un lavoro di totale accuratezza, nessuno avrà da ridire su nulla.

Da: macmiller  12/08/2017 00.36.58
de albo nigrum, sono terminate le correzioni?

Da: OrdoQuaestionum  12/08/2017 10.55.54
Hanno terminato la correzione dell'ultimo compito che hanno finito di correggere

Da: mirtillamalcontenta 12/08/2017 11.05.57
auguro al forum un buon ferragosto SENZA VACANZE ROVINATE !!!!

Da: VelaBlu 12/08/2017 11.11.15
Buongiorno a tutti. Ho letto i vostri commenti sul prossimo bando  per il concorso TAR  che vorrei sostenere per la prima volta. Parlate dei famosi requisiti di accesso che pare non siano molto chiari. Si parla di criteri prefissati o consolidati ma io ci ho capito poco a dire il vero. Secondo voi quali potrebbero essere questi requisiti ? giusto per capire se devono rassegnarmi sin da ora a non poter partecipare.

Da: Un passante 12/08/2017 11.54.14
Cara Velablu,
benvenuta tra noi innanzitutto.
Per presentare la domanda devi per prima cosa avere un certo numero di anni di servizio come avvocato, funzionario, dirigente o magistrato.
Per sapere quanti puoi leggere il vecchio bando, sul sito Giustizia amministrativa.
Poi, prima di essere ammessi agli scritti col vecchio sistema servivano 25 punti di titoli, valutati secondo criteri decisi dai commissarii.
In pratica presentavi domanda, si nominava la commissione che decideva i criteri, apriva le domande, controllava se avevi almeno 25 punti e poi ti avvisava di non venire se non li avevi, a volte perfino la vigilia degli scritti. Se li avevi nessuno ti diceva niente e stava a te presentarti.
Il tutto via raccomandata postale...
A Corte conti i criteri per i 25 punti sono predeterminati nel bando e riportati nella domanda, così quando la compili sai già se sei ammesso o no e la commissione fa solo un controllo formale e istantaneo, oltre al fatto che tutto si svolge online.
Stanno provando a copiare il sistema, ma ancora manca il DPR, non sappiamo come sarà recepito,quali criteri saranno indicati e nemmeno se il prossimo concorso sarà già così od ancora coi vecchi sistemi.
In passato in realtà le commissioni usavano di fatto quasi sempre gli stessi criteri, che ora si conoscono grazie ad un collega che, non ammesso,chiese l'accesso e poi me ne diede copia. Li ripubblico per te qua sotto, così puoi farti una idea, ma come comprendi è solo a titolo indicativo, perché la nuova commissione potrebbe stravolgerli o, se mutano le regole, nel bando potrebbe esserci ben altro.
Saluti passanti vecchie notizie ripubblicanti

Da: Un passante 12/08/2017 11.56.33
CRITERI CALCOLO 25 PUNTI PER CONCORSO TAR 2016
PUNTI NECESSARI 25

1) ANZIANITA' DI SERVIZIO O FUNZIONI DI CUI ALL'ART. 1 DEL BANDO PUNTI 8 ESCLUSO ANNI NECESSARI PER L'AMMISSIONE- PUNTI 2 PER ANNO -TEMPO PARZIALE CALCOLATO IN PROPORZIONE- PERIODI INFERIORI ALL'ANNO PARIFICATI ALL'ANNO SE SUPERIORI AD 11 MESI - TEMPO DETERMINATO CALCOLATO COME L'INDETERMINATO

2) QUALITA' FUNZIONI PUNTI 15 COME DA TABELLA CALCOLATI TUTTI GLI ANNI COMPRESI QUELLI PER LA AMMISSIONE
TABELLA QUALITA':
5 PUNTI PER ANNO AD AVVOCATI DELLO STATO - CORTE CONTI - MAGISTRATI ORDINARI E MILITARI DI APPELLO - PROFESSORI PRIMA FASCIA - AVV. CASSAZIONISTI

3 PUNTI PER ANNO MAGISTRATI ORDINARI E MILITARI DI PRIMO GRADO - PROCURATORI DELLO STATO E DIRIGENTI - FUNZIONARI CARRIERA DIRETTIVA - PROFESSORI UNIVERSITARI SECONDA FASCIA

2 PUNTI PER ANNO DI SERVIZIO - AVVOCATI - RICERCATORI - PROF. SCUOLA SUPERIORE DI RUOLO

1 PUNTO CONSIGLIERI REGIONALI E COMUNALI

3) PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PUNTI 6 DI CUI MASSIMO 3 PER ARTICOLI PRESENTATI IN FORMA CARTACEA E PUBBLICATI SU RIVISTE DEPOSITATE, MAX 1 PER ARTICOLO- MAX PUNTI 3 PER MONOGRAFIE E PUBBLICAZIONI COLLETTANEE MAX PUNTI 1,5 PER MONOGRAFIA - IN OGNI CASO SOLO SE E' INDIVIDUABILE L'APPORTO DEL SINGOLO CANDIDATO

4)VOTO DI LAUREA FINO A 12 PUNTI 110 E LODE PUNTI 12, 110 PUNTI 9, 109 7 PUNTI, 108 5 PUNTI, 107 3 PUNTI 106 1 PUNTO.

5) TITOLI VARI DI CULTURA E PROFESSIONALI FINO A PUNTI 9, ESCLUSI QUELLI CHE DANNO ACCESSO AL CONCORSO, I GRUPPI DI LAVORO, LA ATTIVITA' POLITICA, GLI ATTESTATI DI BENEMERENZE, GLI ENCOMI, SUPPLENZE, PRATICA PROFESSIONALE E L'ESERCIZIO DI MANSIONI SUPERIORI, NE' SONO CUMULABILI L'ATTIVITA' PROFESSIONALE E IL TITOLO DI CASSAZIONISTA PER ESAMI :
ABILITAZIONE MATERIE GIURIDICHE 1,5
CASSAZIONISTA PER ESAMI 3,5
ABILITAZIONE FORENSE 3
ABILITAZIONI VARIE 0,10 MAX 0,30

CORTE CONTI O AVVOCATO DELLO STATO: VITTORIA 3,5 IDONEITA' 1,5
MAGISTRATO TAR IDONEITA' 1,5
DIRETTIVO 1,50  IDONEITA' 0,80
DIRIGENTE 2,50 IDONEITA' 1
DOCENTE PRIMA FASCIA 3,50 IDONEITA' 1,50
SECONDA FASCIA 2,50 IDONEITA' 1
MAGISTRATO ORDINARIO 3 IDONEITA' 1
PROCURATORE 3 IDONEITA' 1
RICERCATORE 2 IDONEITA' 1
BORSE STUDIO DIVERSE MAX 0,40 0,10 CIASCUNA
BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE O CNR 0,25 MAX 1
ASSEGNI DI RICERCA 0,50 MAX 1
CANCELLIERE PRESSO COMUNE 0,10 MAX 0,30
COMMISSARIO PREFETTIZIO 1 MAX 2
COMPONENTE COMMISISONE CONCORSO MANSIONI DIRETTIVE O SUPERIORI 0,20 MAX 0,60
COMMISSIONE RECEPIMENTO NORME COMUNITARIE 0,10 MAX 0,30
COMMISSIONE TRIBUTARIA 0,10 MAX 0,50
COMMISSIONE AMMINISTRATIVA 0,10 MAX 0,5
CONCILIATORE GIUDICE DI PACE E SIMILI 0,50 MAX 2

TITOLI
CONCORSO INTERNO CARRIERA DIRETTIVA OD EQUIPARATO 0,10 IDONEITA' O,05 MAX 0,40
CONTRATTO DI INSEGNAMENTO UNIVERSITARIO MATERIE GIURIDICHE 0,5 MAX 2
CORSO DI FORMAZIONE INTERNA CON ESAME FINALE E DI DURATA ALMENO ULTRAMENSILE 0,05 MAX 0,25
CORSO PERFEZIONAMENTO POST LAUREA CON ESAME FINALE IN MATERIE GIURIDICHE 0,50 MAX 1
LAUREA BREVE GIURIDICA 1 ANNO PUNTI 1 DUE ANNI PUNTI 1,50 TRE ANNI PUNTI 2
CULTORE DI MATERIA GIURIDICA 0,10 MAX 0,30
DIFENSORE CIVICO 0,5 MAX 1
SSPA DA 60 ORE 0,10 A 6 MESI MAX 1
MASTER ITALIANO O STRANIERO CON GIUDIZIO O VOTO PUNTI 2 MAX 4
DOCENZA A PERSONALE 0,05 MAX 0,25
DOCENTE PRESSO SSPA 0,15 MAX 0,9
DOTTORE DI RICERCA DI MATERIE GIURIDICHE PUNTI 3
GIURISTA INFORMATICO DI LIVELLO SUPERIORE PUNTI 1
INCARICO FUNZIONI DIRIGENZIALI PRESSO ENTE PUBBLICO 0,10 MAX 0,5
LAUREA QUADRIENNALE PUNTI 3, TERZA LAUREA PUNTI 2 QUARTA LAUREA PUNTI 1
ATTESTATO SUPERIORE ALTRA LINGUA DIVERSA DA QUELLA DI ESAME 0,5
SECONDA LINGUA 1 TERZA LINGUA 1,5
INCARICHI DIRIGENZIALI PRESSO ENTE PUBBLICO 0,10 MAX 0,3
REVISORE CONTABILE 0,1 MAX 0,4
COMPONENTE GRUPPO DI RICERCA UNIVERSITARIO O CNR 0,10 MAX 0,20
SEGRETARIO COMUNALE 0,20 MAX 1
EVENTUALI TITOLI NON PRESENTI SARANNO VALUTATI PER ANALOGIA

Da: VelaBlu 12/08/2017 12.13.48
Molte grazie Passante, non avevo idea di tutto questo. Ma come è possibile che proprio le Magistrature superiori amministrative siano soggette a tale poca trasparenza e certezza ?  Stando a quanto da te pubblicato di punti non ne racimolerei moltissimi  ma vedremo cosa dirà il nuovo bando.  Buona giornata.

Da: Un passante 12/08/2017 12.19.13
Cara Velablu, conosci il detto: "il calzolaio va in giro con le scarpe rotte"?
Ma vedremo il prossimo bando come cambieranno le cose!
Saluti passanti nei cambi speranti

Da: macmiller 12/08/2017 13.05.09
buon ferragosto a tutti. caro de albo nigrum, i risultati li avremo a fine settembre-inizi ottobre, come si sapeva.

Da: Domandona  12/08/2017 15.22.27
Macmiller, ne hai avuto conferma anche tu?

Da: macmiller  12/08/2017 15.29.58
si, proprio stamane da fonte del cds. de albo nigrum e' evidentemente male informato o altro.

Da: 10WWW10  -banned!- 12/08/2017 22.45.30

- Messaggio eliminato -

Da: IURE2 13/08/2017 08.39.13
VelaBlu in realtà la legge consente alle commissioni di operare con queste modalità, dunque non c'è da scandalizzarsi più di tanto.
Piuttosto, a me (ma non solo a me, essendoci stata una critica molto forte anche da parte di molti GG.AA.) scandalizzano quei parametri, in cui, ad esempio, un anno di funzioni di G.O. valgono solamente un punto in più di un anno di esercizio di avvocatura. Peccato che non si richieda un esercizio effettivo...Ogni volta che li rileggo, rimango sempre più attonito di come dei magistrati apicali possano aver elaborato una griglia così iniqua!

Da: giurisprudenza2015 13/08/2017 09.32.32
iure 2: in primo luogo, il requisito dell'avvocatura dovrebbe essere collegato all'effettivo esercizio della professione; secondariamente per gli anni eccedenti il requisito minimo dovrebbe attribuirsi un punteggio....a qst punto un punto in più non è secondo me scandaloso. 
non dovrebbe essere consentita la partecipazione al concorso ad avvocati semplicemente iscritti all'albo perchè a quel punto nella sostanza non si comprende la differenza tra chi ha passato l'esame ed oggi non è iscritto perchè fa il dipendente privato o altra professione pubblica e chi ha superato l'esame, si è iscritto ma non esercita. L'esperienza pregressa si misura sull'esercizio effettivo e non sulla base della corresponsione annuale del contributo ai consigli. Questo è il mio pensiero

Da: IURE2 13/08/2017 09.49.20
Concordo con te.
Un punto in più non è scandaloso, a condizione che sia accertato l'esercizio effettivo con parametri reali (sede studio, reddito prodotto e simili).

Da: -555-  13/08/2017 11.51.23
La possibilità di rimanere iscritti all'albo è già adesso subordinata alla prova dell'esercizio effettivo della professione (con riferimento, in particolare, al numero delle pratiche seguite). Il requisito reddituale non è previsto direttamente (anche perché le cause durano anni e il pagamento principale avviene spesso alla fine; un cliente può fallire e non pagare; se si lavora per una procedura concorsuale, i pagamenti possono arrivare anche dopo due anni, ecc.), ma ogni anno si pagano quasi 4.000 euro di contributi minimi di iscrizione alla Cassa Forense, quindi rimanere iscritti senza avere un ritorno economico dalla professione per anni diventa abbastanza oneroso.

Da: IURE2 13/08/2017 15.37.39
In quale film?
Gli ordini controllano?
Ho amici iscritti da anni che fatturano zero e fanno tutt'altro....

Da: -555-  13/08/2017 15.57.13
La mancanza dei controlli sul rispetto delle leggi è un grande problema di molte realtà italiane. Che temo sia destinato a rimanere irrisolto ancora a lungo.

Tanto per confrontare le esperienze personali, conosco moltissimi avvocati, ma nessun iscritto all'albo che "faccia tutt'altro nella vita" e non abbia la partita IVA aperta (a meno che non sia iscritto all'albo speciale di professori a tempo pieno o dipendenti di enti pubblici). Poi c'è chi lavora molto e guadagna molto, c'è chi lavora molto e guadagna pochissimo, c'è chi lavora poco e guadagna molto, c'è chi ha difficoltà a trovare lavoro, c'è chi da priorità agli impegni familiari, c'è chi dedica molto tempo allo studio per concorsi in magistratura e/o alla ricerca universitaria, ma non vedo un collegamento diretto tra il fatturato da avvocato e le capacità necessarie per diventare un bravo magistrato.

Da: Caterin 14/08/2017 10.57.21
Solo per intervenire: Iure2 la tua visione della professione di avvocato è molto diversa dalla mia, che pure quella professione esercito. Io non conosco nessuno che sia iscritto e non eserciti, ad esempio. Convengo invece che c'è una notevole differenza tra due categorie-tipo di iscritti: quelli che esercitano con propria firma e con propri clienti (categoria alla quale appartengo) e quelli che esercitano sostanzialmente come dipendenti di grandi studi, ovvero senza firmare pressoché nulla e presenziando  udienze sempre in sostituzione del proprio dominus. Secondo me sarebbe corretto differenziare, ma in termini professionali, non certo ai fini concorsuali: il lavoro sostanzialmente lo svolgono comunque.
Molto diversa dalla tua (forse perché nel tuo ruolo non hai granché modo di interfacciarti con loro da utente) anche la mia opinione sul lavoro dei giudici onorari: alcuni sono molto bravi, altri fanno veramente ridere, ma nel senso di far ridere letteralmente ... e lì chi è che valuta? E sulla base di quali criteri? E perché queste valutazioni sono così inefficienti, visti i soggetti e i provvedimenti che scrivono? Io, per la mia esperienza, sono scandalizzata dal fatto che si possa anche solo pensare di attribuire loro un punteggio superiore a quello che viene attribuito all'esercizio della professione di avvocato.
Come vedi: i punti di vista sono tanti, e ognuno ha frecce al suo arco. :)

Da: Caterin 14/08/2017 10.57.36
Solo per intervenire: Iure2 la tua visione della professione di avvocato è molto diversa dalla mia, che pure quella professione esercito. Io non conosco nessuno che sia iscritto e non eserciti, ad esempio. Convengo invece che c'è una notevole differenza tra due categorie-tipo di iscritti: quelli che esercitano con propria firma e con propri clienti (categoria alla quale appartengo) e quelli che esercitano sostanzialmente come dipendenti di grandi studi, ovvero senza firmare pressoché nulla e presenziando  udienze sempre in sostituzione del proprio dominus. Secondo me sarebbe corretto differenziare, ma in termini professionali, non certo ai fini concorsuali: il lavoro sostanzialmente lo svolgono comunque.
Molto diversa dalla tua (forse perché nel tuo ruolo non hai granché modo di interfacciarti con loro da utente) anche la mia opinione sul lavoro dei giudici onorari: alcuni sono molto bravi, altri fanno veramente ridere, ma nel senso di far ridere letteralmente ... e lì chi è che valuta? E sulla base di quali criteri? E perché queste valutazioni sono così inefficienti, visti i soggetti e i provvedimenti che scrivono? Io, per la mia esperienza, sono scandalizzata dal fatto che si possa anche solo pensare di attribuire loro un punteggio superiore a quello che viene attribuito all'esercizio della professione di avvocato.
Come vedi: i punti di vista sono tanti, e ognuno ha frecce al suo arco. :)

Da: ironmax  16/08/2017 14.56.30
Forse la commissione si è riunita sulle spiagge della Maddalena 😂😂😂😂

Da: asp.ref 16/08/2017 16.18.41
Fonti attendibilissime riferiscono che i compiti sono accidentalmente caduti sulla catasta di legna del falò di Ferragosto, intorno al quale la commissione stava festeggiando la conclusione delle correzioni ;-)

Da: ironmax  16/08/2017 17.02.56
🤣🤣🤣

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 913, 914, 915, 916, 917, 918


Torna al forum