Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Agenzia delle Entrate, 855 funzionari
350 messaggi, letto 56133 volte
 Discussione ad accesso limitato, solo gli utenti registrati possono scrivere nuovi messaggi

Torna al forum  - 


IMPORTANTE: questo thread è dedicato esclusivamente al tirocinio e comunque allo svolgimento delle fasi regolari del concorso.
Dei ricorsi si parla qui.
 
Chiunque accenni ad utilizzare un linguaggio offensivo o ad accendere inutili flame verrà IMMEDIATAMENTE BANNATO.
Grazie.

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12

Da: ciclope 05/07/2013 15.42.29
per valerio85
poco fà la segretaria del concorso mi ha detto che hanno chiuso: sono a posto così: loro: noi no

Da: valerio85 05/07/2013 21.14.23
tristezza... non ci rimane che aspettare il prossimo concorso

Da: tony soprano 06/07/2013 11.25.21
A CHI SI OSTINA A TOSSIRE

Beh, naturalmente i tirocini dovevano pur iniziare. Ed è accaduto! Come scolaretti al primo giorno di scuola, i tirocinanti sempre più precari, titubanti e smarriti, stanno varcando in ordine sparso di regione (novelli Ulisse) le "Colonne d'Ercole dell'Agenzia". Appena entrati uno ad uno sono stati perquisiti come ad Alcatraz: si è sparsa la voce che tra loro potrebbe esserci Tony Soprano.
Tutti si affannano con le rassicurazioni ma nessuno ci crede in quanto "la vendemmia" non è ancora iniziata... quindi soprano2, almeno,  dovrebbe esserci. Dopo tutto questo bailamme  (soprano non è stato scoperto) finalmente il rito prevede un briefing in aula per delineare le fasi salienti di tutto il tirocinio
Non appena il dirigente incaricato  finisce di esporre;  alla fatidica domanda: "domande?"; tutti in coro esplodono: "ma è vero che il tar potrebbe sospendere il tirocinio?" Il dirigente subito li rassicura: "siete in una botte di ferro!" Naturalmente il soprano vendemmiatore ha subito pensato di essere nella casa di Attilio...Befera, non Regolo, e si è incautamente rassicurato.
Nonostante il suddetto dirigente cerchi  di parlare d'altro, i discorsi deviano costantemente sull'argomento precarietà e lui non potendone più istintivamente sbotta: "i giudici hanno incasinato l'ilva, ma voglio ricordarti che è intervenuto il governo con un decreto ad hoc, questo ti dimostra che spesso ci sono interessi superiori". Citazione da xxx.
A parte il fatto che lo stesso giudice potrebbe "complicare"  anche la situazione del concorso AE, ma (Incredibile!) la nota di rilievo e che costoro già si sentono esseri superiori! Unti dal Signore. Ma che dico!? Le SS erano boyscouts al confronto. La loro condizione di tirocinanti precari è  tutelata dalla NSA  MI16 CIA etc.
La realtà è  che, purtroppo per tutti, la situazione e molto ballerina e che si stanno occupando innanzitutto di come salvare la faccia dell'AE.
Meno male per i tirocinanti che Basaglia chiuse i manicomi... altrimenti!?
Ma la domanda delle domande a questo punto è: perché non si fa un colloquio psicoattitudinale come in Polizia? A tutti? Compresi addetti all'organizzazione del concorso, almeno, visti i casi di iperio che stanno emergendo? Naturalmente è tutta finzione, ho immaginato (...sic!) tutto. Ma hai visto mai? Oggi è una bella giornata. A mare! Buona Italia a tutti

Da: bungabunga 06/07/2013 13.53.39
dovrebbe far ridere?

Da: DOTT. 09/07/2013 21.18.24
non ho un profilo su Facebook (non mi è mai piaciuto FB): secondo voi conviene attivarlo per partecipare ai gruppi sul tirocinio? Chi è in quei gruppi che cosa mi consiglia di fare? Sono utili, i tirocinanti partecipano? Chiedo informazioni perchè sui forum non scrive (quasi) più nessuno

Da: vabe 10/07/2013 18.04.30
Oggi una mia amica ha assistito all'accoglienza all'AE di Palermo, mi ha detto che il docente era fantastico. Bello e bravo! Speriamo siano tutti così i funzionari! ;)

Da: Felice02 10/07/2013 23.44.21
Povero te che non sei stato ammesso al tirocinio...brucia vero?

Da: AgenteAmministrativo 16/07/2013 16.38.33
17

Da: PortoFranco 17/07/2013 11.25.02
Ragazzi/e scusatemi, gentilmente qualcuno di Voi saprebbe dirmi in Campania fino a quale posizione si è arrivati con gli scorrimenti degli interni e con le eventuali rinunce? grazie a tutti quelli che vorranno rispondermi.

Da: Posh_gabry 19/07/2013 13.24.56
A me è stato detto che la graduatoria è stata utilizzata tutta anche in campania ma non posso essere sicura che l'inormazione sia corretta.

Da: elcaballeropablo 19/07/2013 16.29.42
Basta  mi ha proprio rotto sto paese di Pulcinella...non vedo l'ora che arrivi il concorso per Bruxelles così poi alla UE faccio un bel corso di tedesco e me ne vado in Germania...un buon paese per me a cui piacciono le bellezze nordiche...tra l'altro so che in Germania ci sono delle bellissime sventole che a pagamento fanno le padrone...mmm...

Da: PortoFranco 19/07/2013 18.32.05
Grazie Posh_Gabry...quindi nelle regioni del sud..bastava avere 24??!! potenza degli interni.

Da: aladina224 20/07/2013 15.00.19
A saperla bene prima questa storia degli interni,conveniva far domanda al sud. Questo però vuol dire anche che queste regioni non avranno graduatorie da cui attingere in futuro e per reclutare personale deve bandire un concorso.

Da: cesca85 21/07/2013 8.45.39
Aladina, devi tenere anche conto della difficoltà di superare la prima prova al Sud...tutto si compensa!
Il rapporto posti numero di domande era molto molto diverso....

Da: BELLATRIXLESTRANGE 07/08/2013 15.44.52
buona sta boiata della compensazione nord/sud....ma vai a farti un giro va....

Da: speranza78 22/09/2013 18.05.46
Ma nessuno scrive più niente su questo sito? Avete perso tutte le speranze? E' chiaro che mi riferisco a quelli non ammessi al tirocinio, perchè gli altri non avranno più tempo impegnati come saranno con il tirocinio e lo studio per l'orale. Ma insomma ci dobbiamo proprio rassegnare? Soldi e tempo buttati via!!! Ah serva Italia!!!

Da: Torcia 23/09/2013 13.07.38
X Speranza 78

Capisco la tua amarezza, che peraltro è la mia, ma allo stato non c'è nessuna nuova notizia o indiscrezione su cui discutere.
Nuovi concorsi al momento non sono stati banditi, quindi ogni discussione in merito risulterebbe inutile, infatti si farebbero solo delle mere congetture.
Speriamo che quancuno abbia notizie serie ed attendibili su nuovi concorsi, a tal fine invoco "Alejandro 1978" che è stata persona seria e bene informata.

Da: tony soprano 24/09/2013 19.08.00
Caro Direttore (Testata giornalistica),
Le scrivo per manifestarle il mio disappunto nell'assistere allo scoramento/frustrazione  di tanti giovani tra cui ... ( me, figlio, sorella  ecc.) per l'andamento fuori dalle comuni regole di trasparenza con aspetti anche esulanti, ad esser cauti, dalla norma e relativo al concorso dell'Agenzia Entrate per l'assunzione di 855 funzionari datato ormai  primo di luglio 2011 e non giunto ancora a destino. E mi spiego.
Fin dalle prime battute sono  emerse  superficialità, pressappochismo, incompetenza e scarsa lungimiranza, peraltro messe in risalto all'epoca anche da altri organi di stampa, tanto da originare un ricorso ( Adiconsum ) che sebbene sufficientemente impostato è stato poi   rigettato dal TAR.
Nonostante ciò e dopo tante traversie e lungaggini causate dal ricorso collettivo finalmente si è giunti alla famigerata 2a prova; ed è  qui che hanno trovato massima espressione la disparita di condizioni e la parzialità di trattamento.
La seconda prova, a differenza della prima  oggettiva tecnico-professionale, consisteva in una prova oggettiva attitudinale. In quanto tale, la summenzionata prova non era  basata sulla misurazione della conoscenza puntuale e profonda delle nozioni acquisite in anni di studio in determinate discipline come richiesto dal bando - sarebbe stata peraltro una mera ripetizione della prova precedente -  ma di  "accertare il possesso da parte del candidato delle attitudini e delle capacità di base necessarie per acquisire e sviluppare la professionalità richiesta" (citazione letterale del bando). Quindi una prova che richiede  la utilizzazione di  batterie di  test attitudinali da sottoporre ai concorrenti  obbligatoriamente  RISERVATE  e SCONOSCIUTE  alla totalità dei candidati. Pena la inattendibilità o peggio la invalidità. Così non è stato.
Le ragioni di tale affermazioni risiedono nel fatto che si è verificata una esuberanza sesquipedale di punteggi massimi (28 29 30) che per statistica sarebbero dovuti risultare molto più contenuti.
Dico statistica: poiché un qualunque esperto di tali test attitudinali confermerebbe che i suddetti  essendo obbligatoriamente  standardizzati, cioè tarati su di un campione omogeneo -  i concorrenti lo sono per i prerequisiti richiesti dal bando -  dovrebbero originare  punteggi minimi e massimi  in misura poco apprezzabile  rispetto ai  punteggi medi che più numerosi  dovrebbero rappresentare  la "normalità": in sintesi si delineerebbe un grafico a campana. La famosa curva di GAUSS. Poiché di normalità in questo caso non si parla, cosa si può legittimamente pensare sia successo?
Primo: che in questo concorso si siano concentrate le più grandi "teste d'uovo" che la storia dei concorsi in Italia contempli; secondo, se non è vera la prima ipotesi - e non può essere vera fino a prova contraria in quanto sarebbe evento da guinnes dei primati (non quadrumani per ovvii motivi) -  che c'è stato qualcosa di insolito a causare   questa EVIDENTE ANOMALIA.
E questo probabilmente lo si può spiegare con una FUGA DI NOTIZIE (violazione della riservatezza doverosamente richiesta) dal momento che la banca dati attinta non era specificata nel bando, come d'altro canto è (verificato!) nei concorsi di GdF, Polizia,  Banca d'Italia ecc.
Senza  tralasciare che l'organizzazione cui appartiene la banca dati riferita (RIPAM), in precedenza parrebbe aver  pure organizzato dei corsi, vagamente preparatori a scopi generali,  sia a Napoli che a Bari.
Nei vari Forum tra cui quello di MININTERNO ci sono state finanche delle "candide" ammissioni purtroppo anonime (nicknames) di concorrenti affermanti di avere studiato esattamente quelle batterie di test pure usati in tempi antecedenti in altro  concorso a Napoli.  
A quanto sopra aggiungasi che la trasparenza (L. 241/90) lascia a desiderare in quanto a tutto oggi non è dato di conoscere gli elenchi di coloro che sono stati  ammessi al tirocinio: in  teoria numero di posti regionali più 33%. Il sito di AE nel mentre informa con dovizia di tante attività perfino del concorso in atto,  omette  (sic!) le informazioni di cui sopra. Strano. Cerchiamo di focalizzare: in pratica, in alcune regioni si è verificato che a causa di scivolamenti  dovuti ad "esodi" di candidati interni (artificio "brillante  e molto sofisticato" sconosciuto a molti, conosciuto da pochi anch'essi anonimi confessi) si è andati molto avanti nelle graduatorie incriminate: ben oltre il numero prefissato.
Risultato: nelle regioni esodate maggiori scorrimenti con ammissione al tirocinio tecnico-pratico di candidati anche col minimo punteggio di ammissione (24); in altre regioni dove ciò non è accaduto sono FUORI  candidati con punteggi di eccellenza: dicesi oltre 27/trentesimi. Questo perché si sono visti "fregare" la posizione dai famosi campioni "teste d'uovo" dalle performances "trentine".   E così si  spiega anche l'anomala crescita  di domande nelle regioni incriminate tipo la Lombardia ma anche Campania e Sicilia.
Come facevano alcuni a conoscere tanto in profondità il meccanismo senza contatti interni? Boh? Comunque, in tal modo, ci saranno   tanti di "fuori regione" che sostituiranno "altri tanti di fuori regione" che stanno esodando.
 Così per esempio  la Lombardia, regione con maggiori posti a disposizione e con maggiori esodanti si troverà di nuovo tra qualche tempo con lo stesso problema: avere tanti impiegati non residenti che alla prima occasione chiederanno il trasferimento in un modo o nell'altro.
E dire che i concorsi sono regionali per dare un'opportunità di lavoro soprattutto ai residenti in regione!? Ma che giostre ti vanno ad inventare pur di ... Che meraviglia! L'ingiustizia è stratosferica! Alla faccia del merito! Come si può sopportare tutto ciò! E poi senza che alcuno  se ne avveda?
 Un qualcuno magari spinto da quegli aneliti di GIUSTIZIA e BUONA AMMINISTRAZIONE tanto declamata  a parole durante i comizi soprattutto  pentastellati, leghisti  - il fenomeno più massiccio avviene in Lombardia -  comunque,  tutti, nessuno è escluso.
 Per molto meno si sono fatte campagne di sensibilizzazione?! Per non parlare dei talk show. Tutti  a pontificare, a ribadire ... bla ... bla ... bla. Tutti a convenire che la PA potrebbe  funzionare meglio. Perché nessuno butta l'occhietto per controllare? Un  qualcuno, terzo, al di fuori del TAR, che dovrebbe rimanere  solo  l'estrema ratio?
Ed anche Voi, Organi di stampa, perché non   informate di questa, che è una grave anomalia, l'opinione pubblica? Non ditemi che non ne siete a conoscenza: dopo il primo ricorso avreste dovuto per lo meno monitorare un concorso già partito con l'inciampo.
Eppure, un viandante distratto l'avrebbe fatto?! Figuriamoci Voi! Qualche copia in più probabilmente la vendereste. O no? E se no avreste fatto un servizio al Paese. Grave irregolarità, dicevo,  la cui regolazione farebbe PARTIRE  proprio la tanto criticata Pubblica Amministrazione e quindi l'Agenzia Entrate col piede giusto e di conseguenza  anche l'Italia. Cosa aspettate? Ché non c'è più tempo! L'Italia deve ripartire.
Nel ringraziarla per il tempo dedicatomi cordialmente La saluto.
Tony Soprano   

P.S. Dimenticavo: altri due ricorsi ( uno collettivo, l'altro individuale) per "impar condicio" pendenti presso il TAR del Lazio.

Da: andreaFE 12/11/2013 19.32.42
novità?

Da: gollum83 16/03/2014 20.56.54
ma non scrive più nessuno?

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12


Torna al forum