Login |  Registrati 
Elenco in ordine alfabetico delle domande di Oncologia

Seleziona l'iniziale:  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

> Clicca qui per scaricare l'elenco completo delle domande di questo argomento in formato Word!


La «sindrome di Pancoast» è più frequentemente associata a:   Carcinoma del polmone
La assunzione prolungata di estro-progestinici a scopo antifecondativo espone ad aumentato rischio di:   Nessuna delle affermazioni precedenti è corretta
La Capecitabina è un profarmaco del:   5FU
La carenza di vitamina B12 porta ad anemia:   megaloblastica
La causa più frequente di iperparatiroidismo primario è:   Un adenoma solitario
La causa più frequente di secrezione ematica dal capezzolo è dovuta alla presenza di:   papilloma intracanalicolare
La chemioterapia "neoadiuvante" si effettua:   prima dell'intervento chirurgico
La chemioterapia ad alte dosi nelle pazienti con ca mammario:   non è indicata in alcuno dei casi elencati
La classificazione in stadi detta di Ann Arbor si riferisce:   a tutti i linfomi
La frazione di crescita nei tumori è:   la percentuale di cellule proliferanti
La glicoproteina P è una proteina di membrana coinvolta:   nel trasporto dei farmaci antitumorali fuori dalle cellule
La maggior parte dei linfomi maligni deriva da:   B Linfociti
La malattia di Paget della mammella rappresenta:   Un carcinoma duttale con infiltrazione cutanea della regione del capezzolo
La micosi fungoide è:   un linfoma;
La mutazione di quale gene è responsabile della poliposi familiare del colon?   APC;
La neoangiogenesi è:   un processo che porta alla formazione di una nuova rete di capillari
La neoplasia più comune della colecisti è:   adenocarcinoma;
La più frequente sede del carcinoide è:   L'appendice
La più frequente via di diffusione del carcinoma ovarico è:   Intraperitoneale;
La presenza di microcalcificazioni "a stampo" nella mammografia è un reperto piuttosto tipico di una delle seguenti situazioni patologiche della mammella. Quale?   carcinoma intraduttale
La presenza di necrosi in un tumore:   diminuisce la radiosensibilità
La prevenzione secondaria ha mostrato i risultati migliori nel tumore:   della cervice uterina
La prima stazione linfonodale di drenaggio di un carcinoma mammario a partenza dal QSE è situata a livello:   Ascellare;
La resistenza pleiotropica (multidrug resistance) è espressa nelle cellule neoplastiche:   dopo l'esposizione agli antiblastici ma talvolta anche prima
La scintigrafia nei tumori maligni della tiroide   mostra più frequentemente aree fredde;
La sede più colpita del carcinoma del pancreas è:   La testa
La sede più frequente di metastasi del carcinoma del colon è:   fegato;
La sigla PIN indica:   neoplasia prostatica intrapiteliale;
La sindrome da carcinoide può essere caratterizzata da tutti i seguenti sintomi TRANNE UNO. Indicare quale.   stipsi
La sindrome di Gardner è caratterizzata da:   tutti i quadri citati
La sindrome di Pancoast comunemente si associa a una neoplasia:   polmonare
La somministrazione di gamma globuline nel paziente neoplastico con neutropenia e febbre è indicata:   in nessuna delle situazioni precedenti
La somministrazione di quale dei seguenti farmaci si può accompagnare a febbre?   tutti i precedenti
La sopravvivenza a 10 anni di un seminoma in stadio I è intorno al:   oltre 95%
La stadiazione dei tumori consente:   tutti i risultati indicati
La tossicità caratteristica della bleomicina che impone il limite superiore alla dose utilizzabile è:   polmonare
La transcriptasi inversa è:   Una DNA polimerasi RNA dipendente
La varietà istologica più frequente di carcinoma broncogeno nell'uomo è il:   Carcinoma a cellule squamose
La vincristina ha una tossicità prevalentemente:   neurologica
L'accrescimento dei tumori solidi è descritto da:   una curva di Gompertz
L'acroleina è il metabolita dell'ifosfamide principalmente responsabile di una delle seguenti tossicità. Quale?   cistite emorragica
L'alfafetoproteina è un marcatore utile nella diagnosi e follow-up di pazienti affetti da:   tumori epatici
L'anilina è responsabile del seguente tumore professionale:   carcinoma della vescica
L'asbesto è responsabile del seguente tumore professionale:   mesotelioma
L'astrocitoma è un tumore a partenza da:   macroglia;
L'attivazione di oncogeni può essere determinata da:   tutti i meccanismi indicati
Le cellule staminali emopoietiche si trovano, nell'adulto:   nel midollo osseo e nel sangue periferico
Le citochine sono:   proteine che agiscono generalmente a livello locale nel tessuto
Le donne portatrici di mutazioni nei geni BRCA1 sono a rischio:   di sviluppare sia tumori mammari che ovarici
Le forme istogenetiche più frequenti nel carcinoma dell'ovaio sono:   di derivazione dall'epitelio celomatico
Le gamma globuline sono prodotte da:   plasmacellule
Le metastasi da adenocarcinoma sono frequenti in tutti i seguenti organi o apparati TRANNE:   muscolo scheletrico
Le metastasi ossee del cancro della mammella:   possono essere sia osteoaddensanti, sia osteolitiche
Le mutazioni germinali dei geni BRCA1 e BRCA2 predispongono all'insorgenza di:   tumore della mammella e dell'ovaio, con possibile insorgenza di altre neoplasie nella stessa famiglia
Le mutazioni germinali del gene p53 sono responsabili di:   Sindrome di Li Fraumeni;
Le neoplasie maligne più frequenti a livello epatico sono:   Lesioni metastatiche;
Le neoplasie pancreatiche sono in genere caratterizzate dalla triade sintomatologica:   Calo ponderale, ittero, dolore;
Le sedi più frequentemente coinvolte nella disseminazione ematogena di tumori sono:   Fegato e polmone
L'effetto collaterale più frequente della ciclofosfamide è:   leucopenia
L'epatocarcinoma si associa prevalentemente a:   epatite B e C
L'epitelioma basocellulare ha sede più frequente:   sul volto;
L'eritroplasia di Queyrat è una lesione precancerosa che interessa le seguenti mucose:   tutte le mucose citate
L'Helicobacter Pylori è implicato nel cancro di:   stomaco
L'indice di marcatura nei tumori è:   la percentuale di cellule che incorporano i precursori degli acidi nucleici
L'infezione da papillomavirus (HPV) è correlata all'insorgenza di:   Carcinoma della cervice uterina;
Lo stravaso di uno dei seguenti farmaci induce gravi conseguenze locali. Qual è il farmaco in questione?   doxorubicina
L'oat cell carcinoma (carcinoma a piccole cellule) rappresenta una neoplasia a partenza:   polmonare
L'obiettivo di uno studio clinico di fase III su un farmaco è di stabilirne:   l'efficacia
L'oncogene che si trova frequentemente amplificato nell'adenocarcinoma mammario della donna è:   ERB-B-2/NEU;
L'ondansetron (farmaco H3 antagonista) trova indicazione per contrastare uno dei seguenti effetti collaterali da chemioterapia antiblastica. Quale?   vomito
L'ordine in cui si susseguono le fasi del ciclo cellulare è:   G1, S, G2, M