Login |  Registrati 
Elenco in ordine alfabetico delle domande di Malattie infettive

Seleziona l'iniziale:  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

> Clicca qui per scaricare l'elenco completo delle domande di questo argomento in formato Word!


L' agente eziologico di Leishmaniosi cutanea in Italia è:   L. infantum
La "Disinfezione" comporta:   La distruzione degli agenti patogeni
La biodisponibilita' dell'amoxicillina e' rispetto a quella dell'ampicillina:   maggiore
La bronchiolite del bambino è più frequentemente causata da:   Virus respiratorio sinciziale
La Cisticercosi è una patologia causata da   Taenia solium
La copertura vaccinale contro l'influenza epidemica è particolarmente consigliata a   popolazione di età superiore a 64 anni
La crepitazione gassosa è un segno riscontrato in quale delle seguenti infezioni::   Gangrena gassosa
La Criptococcosi è:   una micosi
La diagnosi di AIDS in una persona con sieropositività per HIV si formula in presenza di   patologie opportunistiche specificamente classificate
La diagnosi di certezza di un'enterite da salmonelle si basa su:   coprocoltura
La diagnosi eziologica diretta di meningite virale può essere fatta mediante:   ricerca del genoma virale nel liquor mediante PCR
La diagnosi rapida di varicella zoster viene eseguita su:   scraping delle vescicole cutanee
La distinzione in endocarditi acute e subacute si basa su:   Tutte le precedenti
La febbre ondulante è caratteristica di:   Brucellosi
La fetopatia da Cytomegalovirus è più grave:   quanto più è precoce l'epoca di infezione primaria materna in gravidanza
La formula leucocitaria in corso di brucellosi evidenzia:   Neutropenia
La granulomatosi settica del neonato è conseguenza di infezione materno-fetale da:   Listeria monocytogenes
La hand, foot and mouth disease (malattia della mano, piede, bocca) è dovuta a:   Virus coxackie A
La leucocitosi neutrofila è frequente nelle infezioni da :   Stafilococco aureo
La malattia linfoproliferativa associata ai trapianti d'organo e' stata messa in relazione all'infezione da:   EBV
La meningite più frequente nei soggetti AIDS è quella da:   criptococco
La mialgia epidemica o malattia di Bornholm è caratterizzata da:   palpazione dei muscoli fortemente dolorosa
La parotite è dovuta a:   paramixovirus
La patogenesi delle manifestazioni cutanee in corso di malattie infettive è legata a:   Tutte le precedenti in base al patogeno in causa
La patologia del colera si basa:   sull'azione della tossina prodotta dai vibrioni a livello intestinale
La perforazione intestinale rientra tra le complicanze in corso di:   Febbre tifoide
La peritonite batterica spontanea, temibile complicanza dell'ascite, è più frequentemente causata da:   batteri gram negativi aerobi
La più importante malattia causata da micoplasmi è:   polmonite atipica primaria
La più importante malattia causata da spirochete del genere Borrelia è   febbre ricorrente
La polmonite da Klebsiella pneumoniae è più frequente nei:   Soggetti defedati e/o neutropenici
La positività dei marcatori HBsAb e HBcAb con negatività di HBsAg indica:   Pregressa infezione
La presenza di un esantema maculo-papuloso a progressione cranio-caudale preceduto da febbre, tosse e congiuntivite è suggestivo di:   Morbillo
La presenza di un esantema maculo-papuloso ad elementi non confluenti localizzato inizialmente al volto ed al collo preceduto dalla comparsa di linfoadenopatie retroauricolari e suboccipitali è suggestivo di:   Rosolia
La prevenzione della brucellosi si avvale principalmente di:   profilassi veterinaria ed igiene alimentare
La prevenzione della trasmissione verticale di HBV avviene tramite:   Immunoprofilassi passiva e attiva in nati da madre HBsAg positiva
La profilassi antibiotica corretta in chirurgia:   deve essere solo peri-operatoria
La profilassi della polmonite da Pneumocystis carinii nei soggetti con infezione da HIV si effettua con:   cotrimossazolo
La raccolta dell'espettorato per esame colturale può essere fatto:   In qualsiasi momento della giornata se il paziente ha tosse produttiva
La reazione avversa piu' frequente in corso di terapia con amoxicillina/acido clavulanico e':   rash cutaneo
La reazione che conduce allo shock settico è scatenata da strutture presenti nei microorganismi Gram-positivi e Gram-negativi. Queste includono tutte le seguenti tranne una:   liposomi
La reazione di Paul-Bunnell-Davidson è generalmente positiva in caso di:   Mononucleosi infettiva
La reazione di Wright permette di fare diagnosi di:   Brucellosi
La resistenza ai farmaci antiretrovirali   riduce l'efficacia della terapia
La resistenza ai farmaci antiretrovirali è favorita da   tutte le precedenti
La resistenza ai farmaci antiretrovirali insorge quando:   la terapia non è in grado di sopprimere completamente la replicazione virale
La Salmonella typhi nel primo settenario di malattia può essere isolata da:   Sangue
La scarlattina è un'infezione caratterizzata da esantema   maculo-papulare a piccoli elementi
La scrofola è determinata da:   Micobatteri
La sepsi è caratterizzata da :   Gittate batteriche nel torrente circolatorio da un focolaio infettivo localizzato
La sindrome di Reye è in molti casi secondaria a infezione da:   Virus Influenzale
La sinusite acuta e' complicanza frequente di:   Rinite
La somministrazione di fluorochinoloni e' controindicata nei pazienti:   pediatrici
La terapia con clindamicina puo' provocare un tipico effetto tossico. Quale?   Colite
La terapia della meningite meningococcica si fonda sull'impiego di:   Betalattamici
La terapia delle infezione da stafilococchi meticillino-resistenti prevede in genere:   glicopeptidi
La tetrade sintomatologia della mononucleosi infettiva è costituita da:   Febbre angina splenomegalia polilinfoadenopatia
La tossicità dei farmaci antiretrovirali è spesso correlata   ad elevati valori di Cmax e/o AUC
La toxoplasmosi:   Può decorrere in modo asintomatico nell'ospite immunocompetente
La trasmissione della Brucellosi si realizza per   ingestione di latte e suoi derivati di origine da animali infetti
La vaccinazione antitifica è obbligatoria per   gli alimentaristi
L'agente causale della varicella è un:   Herpesvirus
L'agente eziologico della mononucleosi infettiva è:   Virus di Epstein Barr
L'agente eziologico della scarlattina è   streptococco
L'agente eziologico dell'Esantema critico o Roseola infantum è   un virus erpetico
L'angiomatosi bacillare è più frequente in:   Pazienti immunodepressi
L'attuale vaccino utilizzato per la prevenzione dell'epatite B è costituito da:   HBsAg ricombinante
Le esotossine batteriche sono:   Proteine
Le infezioni delle alte vie respiratorie, nella maggior parte dei casi, sono dovute a:   Virus
Le infezioni nosocomiali nelle Unità di Terapia Intensiva sono:   il 20-30% dei ricoverati
Le macchie di Janeway sono tipiche di quale malattia infettiva:   Endocardite infettiva
Le polmoniti " community-acquired" sono quelle:   Acquisite al di fuori dell'ospedale, nella vita di ogni giorno
Le resistenze ai farmaci antiretrovirali   sono pre-esistenti all'inizio del trattamento e selezionate dalla terapia
Le rickettsiosi umane sono quasi sempre trasmesse attraverso   artropodi vettori
Le seguenti sono manifestazioni indice di AIDS tranne:   candidosi orale
L'embriopatia rubeolica si compone della classica tetrade:   lesioni oculari, malformazioni cardiache, sordità, ipoevolutismo
L'emocoltura consiste nella "coltura" del sangue per la ricerca di agenti patogeni causa di malattie disseminate (per esempio: sepsi, endocardite)   Sono indispensabili prelievi ripetuti nelle 24 ore, perché la presenza nel sangue dei batteri è intermittente
L'emocoltura è utile per la diagnosi di:   Brucellosi
L'encefalomieliti post-inefettive possono essere conseguenza di:   Tutte le precedenti
L'endocardite del tossicodipendente, più spesso localizzata a livello del cuore di destra, è più frequentemente provocata da:   Stafilococco
L'epatite C cronicizza:   in oltre il 50% dei casi
L'epatite cronica B " atipica" è caratterizzata da:   Anti HBe e HBV-DNA positività
L'epatite da HAV viene contratta:   per via entero-orale
L'epatite da virus B si trasmette:   Per via parenterale e parenterale inapparente
L'epatite virale B si manifesta dopo un periodo di incubazione pari a:   2-6 mesi
L'eresipela è un processo infettivo localizzato in quale dei seguenti apparati:   Cutaneo
L'eresipela e' un'infezione cutanea causata da:   Streptococco
L'esantema critico o VI malattia colpisce prevalentemente:   I bambini di età compresa fra 6 mesi e 3 anni
L'esantema del morbillo è preceduto da:   Fenomeni mucositici
L'esantema morbilloso è prevalentemente dovuto a:   danno endoteliale provocato dall'attiva replicazione virale
L'esantema morbilloso si diffonde:   in direzione cranio-caudale
L'esantema varicellare è di tipo:   polimorfo (macule/papule/vescicole/pustole)
L'esantema varicelloso è prevalentemente dovuto a:   localizzazione diretta del virus a livello cutaneo
L'evoluzione della intossicazione alimentare da tossina stafilococcica è comunemente:   Favorevole in alcune ore
L'HCV è un virus responsabile di:   tutte le precedenti
L'HHV8 è ritenuto l'agente etiologico di quale delle seguenti patologie:   Kaposi
L'impiego di quale dei seguenti antibiotici è controindicato in caso di insufficienza epatica severa:   Isoniazide
L'impiego di quale dei seguenti antibiotici necessita una riduzione della posologia giornaliera in caso di insufficienza renale.   Amikacina
L'infezione da Parvovirus B19 contratta in gravidanza può provocare nel prodotto del concepimento:   grave anemia
Lingua a fragola o a lampone può essere tipicamente riscontrata in corso di:   Scarlattina
L'intossicazione alimentare è una malattia:   provocata da tossine batteriche
L'intossicazione alimentare stafilococcica è causata da:   Enterotossina prodotta da S. aureus
L'orchite come complicanza della parotite non può osservarsi all'età di:   3-5 anni